WhatsApp Image at
WhatsApp Image at

Fotocellula a Quarto di Palo: a chi serve?

La perplessità di un lettore: "Incrocio poco trafficato. Il semaforo aumenta lo smog"

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
Si torna a parlare di un tema particolarmente caldo: inquinamento dell'aria, in un periodo in cui la discussione sui tumori in aumento ad Andria e la ricerca delle sue cause sono spesso pomo della disfida tra medici ed amministrazione.

In merito all'insalubrità dell'aria giunge l'appunto di un lettore, che ci invia la sua riflessione in seguito all'apposizione di una fotocellula all'incrocio nei pressi di Quarto di Palo.

"Fotocellula nuova: a chi serve? - si chiede il cittadino - Si tratta di un dispositivo allocato vicino ad al semaforo che regola l'incrocio. Oltre all'inutilità della spesa economica, in quanto ben poche sono le auto provenienti dall'arteria laterale, la presenza del semaforo stesso causa un aumento dello smog a causa delle auto ferme, in moto, mentre l'incrocio è libero.

Basterebbero scelte più oculate per ridurre l'inquinamento".
  • inquinamento andria
Altri contenuti a tema
Interventi anti inquinamento: la Regione destina alle province € 3 mln Interventi anti inquinamento: la Regione destina alle province € 3 mln Il finanziamento consentirà di svolgere attività di indagine per individuare i responsabili dei danni causati all'ambiente
Incendio Dalena: avviati a Barletta i primi campionamenti di terreno Incendio Dalena: avviati a Barletta i primi campionamenti di terreno Il sindaco Cannito ha scritto all’Autorità giudiziaria chiedendo che si possa dar seguito alla bonifica del sito andato in fiamme
Centro storico sempre più sporco: "Sta tornando ai tempi della movida selvaggia" Centro storico sempre più sporco: "Sta tornando ai tempi della movida selvaggia" La preoccupazione del Comitato Residenti Centro Storico di Andria
Il volto sporco di Andria: incuria e degrado in zona Sgarantiello Il volto sporco di Andria: incuria e degrado in zona Sgarantiello Ancora rifiuti nell’immediata periferia della città. Questa volta si tratta di cumuli di cavi elettrici
Montepulciano: "Come l'agricoltura può rappresentare una considerevole fonte di inquinamento" Montepulciano: "Come l'agricoltura può rappresentare una considerevole fonte di inquinamento" Lo storico ambientalista andriese ci fornisce un altro interessante spunto di riflessione sulla condizione in cui versa il nostro habitat
Potabilità pozzo n.4 delle Regione, Onda d'Urto vuole vederci chiaro Potabilità pozzo n.4 delle Regione, Onda d'Urto vuole vederci chiaro Le analisi effettuate hanno dato esito positivo per la presenza di sostanze nocive, addirittura cancerogene
Timori per possibile inquinamento acque del pozzo n.4 della Regione Timori per possibile inquinamento acque del pozzo n.4 della Regione Per il vicino pozzo artesiano della famiglia Ferri, il Sindaco ha dichiarato il divieto di emungimento
"Voi inquinate, noi ci ammaliano!" ancora proteste di CasaPound ad Andria "Voi inquinate, noi ci ammaliano!" ancora proteste di CasaPound ad Andria Preoccupa il costante aumento di malati di cancro e di leucemia
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.