Settore Giovanile Virtus Andria
Settore Giovanile Virtus Andria
Calcio

La Virtus Andria, unica società in Puglia, entra in “Inter Grassroots Program”

Nei prossimi giorni la presentazione del progetto alla stampa e alla città

La Polisportiva Virtus Andria, unica società pugliese, entra nel pianeta Inter, divenendo centro IGP, ovvero Inter Grassroots Program. Un riconoscimento importantissimo per il sodalizio andriese, attivo da molti anni nel panorama socio-sportivo della città capoluogo, ora divenuto centro pilota per la pratica di base del gioco del calcio, il primo passo di affiliazione nell'organigramma formativo della prestigiosa società milanese.

Il riconoscimento premia gli sforzi di chi ha creduto dal primo momento nelle potenzialità di questo movimento sportivo: «Sono particolarmente felice – commenta Marian Gecaleanu, presidente della Virtus – perché questo momento premia la qualità del lavoro svolto ed è la migliore soddisfazione che si possa provare in una situazione storica difficile come quella attuale, oltre ad uno stimolo potente a proseguire su questa strada». Dello stesso tenore le parole del responsabile dell'Area tecnica, Raffaele Quaranta, storica bandiera del calcio andriese e capitano della Fidelis: «Sentivo – dice – di aver percorso la strada giusta, quando definitivamente decisi di mettere fine alle mie attività formative all'estero per tornare in Puglia e, più precisamente, ad Andria, a riprendere un discorso iniziato sul campo un paio di decenni or sono. Questa città è sempre stata nel mio cuore e adesso, con questa prestigiosa opportunità, lo sarà ancora di più. Perché – conclude – dimostreremo a tutti che si può coniugare sport e sociale in maniera compiuta, partendo dal cuore della Puglia, là dove tutto ebbe inizio».

Il progetto IGP sarà presentato nei giorni prossimi alla stampa ed alla città.
  • Virtus Andria
Altri contenuti a tema
Fidelis, Settore Giovanile: accordo con la Virtus Andria per Esordienti e Pulcini Fidelis, Settore Giovanile: accordo con la Virtus Andria per Esordienti e Pulcini La società biancazzurra parteciperà ai prossimi campionati di primavera in queste categorie
In archivio ad Andria il primo "Virtus Day", una giornata tra sport e socialità In archivio ad Andria il primo "Virtus Day", una giornata tra sport e socialità Domenica 20 novembre, presso il centro sportivo Arca, divertimento e svago con tutti i tesserati della Virtus Andria e le loro famiglie
La Virtus Andria entra a scuola: partita l'attività motoria con il 3° Circolo Didattico "Cotugno" La Virtus Andria entra a scuola: partita l'attività motoria con il 3° Circolo Didattico "Cotugno" Si tratta di un progetto sperimentale che proseguirà per tutto l’anno scolastico
"Virtus Day": il 6 novembre mattinata in famiglia al centro sportivo "Arca" "Virtus Day": il 6 novembre mattinata in famiglia al centro sportivo "Arca" Tutti gli iscritti della Virtus Andria saranno protagonisti in alcune partitelle
La Virtus Andria ottiene il riconoscimento di Scuola Calcio dalla FIGC La Virtus Andria ottiene il riconoscimento di Scuola Calcio dalla FIGC Si consolida il lavoro della polisportiva andriese
Virtus Andria e Inter ancora insieme per i giovani del territorio Virtus Andria e Inter ancora insieme per i giovani del territorio Si consolida il legame con Milano, entra in famiglia anche Claudio Sinisi
L'Inter Summer Camp approda nuovamente in città: si rinnova il progetto con la Virtus Andria L'Inter Summer Camp approda nuovamente in città: si rinnova il progetto con la Virtus Andria Si svolgerà in due settimane a luglio. Grazie alla donazione di GICA Costruzioni, 6 ragazzi potranno partecipare gratuitamente all'esperienza
La Virtus Andria organizza l'Inter Grassroots Program Day per i bambini dai 6 ai 12 anni La Virtus Andria organizza l'Inter Grassroots Program Day per i bambini dai 6 ai 12 anni Domenica 19 dicembre presso il centro sportivo Lamapaola un'iniziativa per giocare e divertirsi
© 2001-2022 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.