Futsal Andria
Futsal Andria
Calcio a 5

Futsal Andria: prima sconfitta stagionale per i calcettisti andriesi

Il Brasilea Barletta in inferiorità numerica batte gli azzurri 3-4

Sono stati sconfitti 3-4 dal Brasilea Barletta, gli uomini di Mastroviti, nel match disputato ieri pomeriggio presso il Palasport di Corso Germania.

Il match inizia con i padroni di casa che tentano subito di portarsi in vantaggio con De Feo, il quale effettua un tiro in porta ma il portiere ospite para senza problemi. Al 5' il Futsal Andria passa: Magno, ben servito da Napoletano batte Carella. La risposta del Brasilea non tarda ad arrivare e al 10' Lacavalla sigla il goal del pareggio. Al 12' i padroni di casa vanno vicini al raddoppio con un tiro di De Feo che si stampa sul palo. Poco dopo prova a farsi pericoloso Napoletano ma il suo tiro viene ben controllato dall'estremo difensore avversario. Al 17' il Futsal Andria torna in vantaggio con Lopetuso, che sfrutta a dovere l'assist di De Feo e non sbaglia. Dopo appena cinque minuti però, gli ospiti riacciuffano il pareggio con Ricco. Dopo due minuti di recupero l'arbitro fischia la fine di un primo tempo pieno di emozioni e di goal.

La ripresa inizia con i padroni di casa che si riportano subito in vantaggio con De Feo. Al 48' Lacavalla prova a pareggiare nuovamente i conti ma il suo tiro viene parato dal portiere. Dopo appena due minuti la Brasilea riesce a pareggiare grazie alla rete di Stella. I padroni di casa rispondono al 52' con un tiro di Napoletano che però viene controllato bene da Carella. Al 61' il Brasilea rimane in inferiorità numerica per l'espulsione di Cappai, ma nonostante ciò riesce a portare a casa una vittoria grazie alla rete di Lacavalla. Dopo quattro minuti di recupero l'arbitro manda tutti sotto la doccia.

Brutta gara quella di ieri per i ragazzi di Mastroviti che sprecano tante potenziali palle goal e non riescono a difendersi nel migliore dei modi. Ora gli azzurri dovranno concentrarsi sul prossimo match per evitare di commettere gli stessi errori di oggi.
    © 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.