fidelis curva
fidelis curva
Calcio

Fidelis, niente scherzi a Siracusa

Convincente la vittoria col Cosenza, ma guai abbassare la guardia

Fare punti in Sicilia per continuare la serie positiva. È questo l'obiettivo della Fidelis Andria, il cui match nella tana degli aretusei sarà tutt'altro che semplice, come invece la classifica potrebbe lasciar presumere. Mentre infatti i tre punti contro il Cosenza hanno portato un po'di ossigeno in casa biancazzurra, il Siracusa è terzultimo con 7 punti, ma sicuramente voglioso di riscatto tra le mura amiche del De Simone dopo la sconfitta subita in casa del Fondi sei giorni fa. Inoltre, nell'ultimo turno giocato tra le proprie mura i siciliani si sono imposti per 2 a 1 contro un Matera finora ottimo, quindi c'è di che star attenti. Ad accomunare la compagine federiciana e il Siracusa è la capacità realizzativa mostrata sinora, che le colloca tra i peggiori attacchi del girone: soltanto 7, infatti, le reti segnate.

Buone notizie per mister Favarin, che può contare sul rientro del fantasista Mancino pur dovendo rinunciare ancora all'infortunato Tartaglia. Le note liete riguardano anche il ritrovato entusiasmo, il buon gioco mostrato al Degli Ulivi contro il Cosenza e le buonissime prestazioni dei singoli: da sottolineare quelle di Menicucci, Cianci che sta crescendo partita dopo partita e Cruz che, oltre ad essersi sbloccato con un gran gol, ha mostrato anche buone giocate. Dall'altra parte, invece, mister Sottil deve rinunciare allo squalificato Toscano.
Appuntamento quindi domenica 30 ottobre alle 14.30: i biancazzurri sono chiamati a tornare in patria con il bottino pieno, per cercare continuità nel gioco e, soprattutto, nei risultati.
Fidelis Andria
  • Stadio Degli Ulivi
  • Fidelis Andria
Altri contenuti a tema
Tris biancazzurro e sesto risultato utile di fila: la Fidelis vince 0-3 ad Agropoli Tris biancazzurro e sesto risultato utile di fila: la Fidelis vince 0-3 ad Agropoli Petruccelli, Banegas e Tedesco decidono una sfida mai in discussione
La Fidelis affonda a Torre Annunziata e saluta la Coppa Italia: il Savoia dilaga 3-0 La Fidelis affonda a Torre Annunziata e saluta la Coppa Italia: il Savoia dilaga 3-0 Vantaggio di Gatto nel primo tempo, Cerone sigla la doppietta personale nel finale di gara
La Fidelis impegnata nei 32esimi di Coppa Italia: trasferta a Torre Annunziata contro il Savoia La Fidelis impegnata nei 32esimi di Coppa Italia: trasferta a Torre Annunziata contro il Savoia Questa sera allo stadio "Giraud", fischio d'inizio ore 20. Mister Favarin: «Ci teniamo a far bene, è una gara ufficiale»
Derby pazzo sul neutro di Gravina: la Fidelis batte 3-2 il Brindisi Derby pazzo sul neutro di Gravina: la Fidelis batte 3-2 il Brindisi Gara intensa con due espulsioni e altrettanti calci di rigore. Doppietta per Palazzo
Fidelis-Brindisi: il derby che i federiciani giocano in casa, ma lontano da casa Fidelis-Brindisi: il derby che i federiciani giocano in casa, ma lontano da casa "Degli Ulivi" chiuso per manutenzione, si gioca al "Vicino" di Gravina. Mister Favarin: «Era importante giocare questa gara nel nostro stadio»
Una Fidelis sprecona si fa inchiodare sul pari dopo il doppio vantaggio: 2-2 a Francavilla Una Fidelis sprecona si fa inchiodare sul pari dopo il doppio vantaggio: 2-2 a Francavilla Biancazzurri avanti 0-2 dopo mezz'ora ma si fanno raggiungere dalla doppietta di Nolè
Equilibrio e reti inviolate al "Degli Ulivi": 0-0 tra Fidelis e Cerignola Equilibrio e reti inviolate al "Degli Ulivi": 0-0 tra Fidelis e Cerignola Nel primo tempo occasioni migliori per i biancazzurri, nella ripresa è il Cerignola a sfiorare il gol
Stadio degli Ulivi: le precisazioni del Commissario Straordinario Stadio degli Ulivi: le precisazioni del Commissario Straordinario Entro la fine di settembre sarà effettuata una manutenzione straordinaria del terreno di gioco
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.