ciclismo
ciclismo
Ciclismo

Anche da Andria per partecipare al Giro Italia Ciclocross & CorridoMnia

800 atleti in caccia della maglia rosa. Entra nel vivo la terza tappa, il 3° Trofeo CorridoMnia

Una leggera pioggia autunnale ha bagnato nelle scorse ore il tracciato disegnato all'interno del CorridoMnia Shopping Park, sede della terza tappa del Giro d'Italia Ciclocross. Per il terzo anno di fila nella città di Corridonia, ospiti della Bike Italia Tour, che si è avvalsa anche della preziosa collaborazione del Ciclo Club Corridonia, i girini del fango si apprestano a trovare un tracciato davvero impegnativo, complice il meteo e alcune chicche studiate ad hoc dall'ASD Romano Scotti. Il terzo Trofeo CorridoMnia, presentato in conferenza stampa, ambisce a superare nuovamente la soglia degli 800 iscritti, tra cui anche da Andria, quale cornice migliore per assegnare anche le maglie di Campioni Provinciali di Macerata? Un'occasione davvero speciale, che si intreccia nuovamente con Mauro Valentini, a cui l'intero 13° Giro d'Italia è dedicato. Proprio a Corridonia il compianto vulcanico Mauro aveva portato alla ribalta il grande ciclismo con la coppa del mondo di handbike.

Molto ricco il parterre di presenti ai nastri di partenza, nonostante le numerose concomitante in tutto il territorio nazionale e anche oltre i confini. Così ricco da toccare la cifra record di 160 master e da imporre agli organizzatori la doppia partenza, allungando quindi il programma giornaliero di circa 30 minuti. Tanti, ben 118, saranno i piccolini (cui aggiungere i non tesserati della promozionale) per vivere il rosa del Giro d'Italia Ciclocross anche sui verdi campi dello short track interno al CorridoMnia Shopping Park.

Qualche ultima indicazione di servizio giunge dal collegio di giuria. Alla luce del grande numero di cicloamatori, d'intesa con gli organizzatori, si è deciso di scindere in due gare separate la competizione dei master. Partiranno alle 9:00 i fascia 2 e le donne e alle 9:50 la fascia 1. Tutte le altre gare slitteranno quindi di circa 30 minuti. Collocazione del numero dorsale a destra.
  • Ciclismo
Altri contenuti a tema
A Mattinata l’Andria Bike di nuovo presente al Giro d’Italia Ciclocross con cinque piazzamenti nella top-10 A Mattinata l’Andria Bike di nuovo presente al Giro d’Italia Ciclocross con cinque piazzamenti nella top-10 Ottimo comportamento di squadra al cospetto dei migliori team nazionali
Giro Italia Ciclocross: Andria sottoscrive protocollo d'intesa "Pedalare per viaggiare", tra Regione, Federciclismo e 26 comuni pugliesi Giro Italia Ciclocross: Andria sottoscrive protocollo d'intesa "Pedalare per viaggiare", tra Regione, Federciclismo e 26 comuni pugliesi A Mattinata siglato ieri l'accordo per lo sviluppo della Bike Economy nel Tacco dello Stivale
Trofeo Unesco 2021 bagnato e fortunato: Umberto Ceròli (juniores) mago della pioggia Trofeo Unesco 2021 bagnato e fortunato: Umberto Ceròli (juniores) mago della pioggia Nonostante il maltempo si è conclusa con successo l’avventura sperimentale Appulo-Lucana per esordienti, Allievi e Juniores
Andria Bike: sorprendenti prove a Francavilla Fontana e ad Ariano Irpino Andria Bike: sorprendenti prove a Francavilla Fontana e ad Ariano Irpino Bene gli allievi, esordienti e giovanissimi
Piano Regionale della Mobilità Ciclistica, Di Bari: "Cicloturismo opportunità per un turismo sostenibile" Piano Regionale della Mobilità Ciclistica, Di Bari: "Cicloturismo opportunità per un turismo sostenibile" La capogruppo del M5S e consigliera delegata al Turismo: "Parliamo di un turismo innovativo in grado di generare un indotto importante"
Ciclismo, 1^ Coppa Città di Fasano: ottima performance per gli atleti dell' M&M Bike Andria Ciclismo, 1^ Coppa Città di Fasano: ottima performance per gli atleti dell' M&M Bike Andria Il trofeo toccherà anche Castel del Monte con una apposita tappa
Simone Massaro e Antonio Regano i giovani protagonisti della Cross Country dei due Siti Unesco per l’Andria Bike Simone Massaro e Antonio Regano i giovani protagonisti della Cross Country dei due Siti Unesco per l’Andria Bike Grande soddisfazione per i tecnici Luigi Tortora e Raffaele Ziri
Doppietta casalinga dell’Andria Bike al Memorial "Giorgia Lomuscio" Doppietta casalinga dell’Andria Bike al Memorial "Giorgia Lomuscio" L’undicesima edizione si è svolta nella cornice rurale di Montegrosso
© 2001-2021 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.