Nino Marmo
Nino Marmo
Politica

Vigilia per il governo giallo-rosso, Marmo (FI): "Anni d'insulti e ora...scurdammoce o passato"

Nota del presidente del Gruppo consiliare di Forza Italia, Nino Marmo

"'C'eravamo tanto… odiati', ma evidentemente basta un lieve profumo di potere per far scoppiare l'amore tra Movimento 5 Stelle e Partito Democratico. In Puglia, assistiamo sbigottiti (e un po' divertiti, lo ammettiamo) allo spettacolino di alcuni esponenti dei nuovi alleati: tra i consiglieri Conca e Amati, infatti, fino a poco tempo fa, volavano anche 'paroloni' in aula consiliare così come nelle Commissioni. Hanno fatto volare gli stracci più volte, offendendosi anche pesantemente, ma l'idea di tornare al governo del Paese ha cancellato ogni rancore nel giro di pochi giorni. "Scurdammoce o passato", si saranno detti, brindando al futuro. Ci fanno sorridere, però, quando ci tengono a sottolineare che in Puglia non esiste alcuna possibilità di accordo… come se un'affermazione bastasse ad eliminare 'la macchia' del peccato originale: l'accordo con i tanto odiati partiti! Ormai, il M5S non ha nulla di diverso dai partiti tradizionali e i grillini dovranno avere il coraggio di ammetterlo, togliendosi le vesti dei duri e puri e iniziando a parlare un linguaggio di verità ai cittadini".

E' la nota del presidente del Gruppo consiliare di Forza Italia, Nino Marmo, alla vigilia del varo del nuovo governo giallo rosso, guidato da Giuseppe Conte.
  • regione puglia
  • nino marmo
  • forza italia
Altri contenuti a tema
Migliorano in Puglia la cura e la persona negli ospedali: la classifica 2019 Migliorano in Puglia la cura e la persona negli ospedali: la classifica 2019 Chiude il Forum Mediterraneo in Sanità: nella provincia Bat 1° il Dimiccoli di Barletta, a seguire il V. Emanuele II di Bisceglie ed il Bonomo di Andria
Torna in Puglia il Capo Dipartimento della Protezione Civile, Angelo Borrelli Torna in Puglia il Capo Dipartimento della Protezione Civile, Angelo Borrelli 1° raduno dei sindaci promosso dal Comitato permanente di Protezione Civile della Regione
I cambiamenti logistici per le strutture della Asl/Bt, al Forum Mediterraneo in Sanità 2019 I cambiamenti logistici per le strutture della Asl/Bt, al Forum Mediterraneo in Sanità 2019 Delle Donne, Dg della Asl/Bt: "I lavori del nuovo ospedale di Andria, si concluderanno entro cinque anni"
Primarie centrosinistra alla Regione: adesso è ufficiale, Elena Gentile sfida Michele Emiliano Primarie centrosinistra alla Regione: adesso è ufficiale, Elena Gentile sfida Michele Emiliano Emiliano: "Sono onorato di competere con una donna di valore che ha esperienza e competenze"
Promozione e sostegno della Street Art: un progetto di Andria ammesso al finanziamento Promozione e sostegno della Street Art: un progetto di Andria ammesso al finanziamento Presentato dall’associazione andriese “Andriaground Family” si incentra su di un’idea elaborata da Andrea Colasuonno e Daniele Geniale
La Regione riapre i termini per i libri scolastici gratuiti: l'obiettivo coprire il 90 per cento della spesa La Regione riapre i termini per i libri scolastici gratuiti: l'obiettivo coprire il 90 per cento della spesa Le risorse assegnate, con il primo bando ammontano ad € 1.100.000 per la Bat
Riqualificazione pineta e Castel del Monte, in arrivo finanziamento di 500.000 euro Riqualificazione pineta e Castel del Monte, in arrivo finanziamento di 500.000 euro In una nota congiunta gli ex Consiglieri di Andria Nuova e Forza Italia esprimono la propria soddisfazione
La Regione assegna 500mila euro per la riqualificazione della pineta di Castel del Monte La Regione assegna 500mila euro per la riqualificazione della pineta di Castel del Monte Zinni (ESP): "Potranno essere realizzati percorsi pedonali e ciclabili ma anche dedicati all’equitazione"
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.