Condominio
Condominio
Attualità

UNAI, Regolamento di Sicurezza Urbana: sanzioni da 50 a 500 euro per i trasgressori nei condomini

Dall'entrata in vigore il 16 agosto 2019, segnalati già alcuni casi di infrazioni nelle abitazioni

In che modo bisogna comportarsi in tutti gli spazi della città di Andria? Quali sanzioni sono previste per chi non rispetta le regole? Domande che trovano risposta nel nuovo Regolamento di Polizia e Sicurezza Urbana, entrato in vigore il 16 agosto 2019, che l'UNAI provinciale accoglie con soddisfazione: il documento, infatti, disciplina i comportamenti da osservare anche all'interno di abitazioni e condomini per garantire una giusta vivibilità tra gli abitanti. Conoscere il nuovo Regolamento è importante per vivere bene nel rispetto del prossimo e degli spazi comuni: per questa ragione UNAI, nelle persone del dott. Angelo Frisardi (Segretario Provinciale CSC) e di Gianluca Sanguedolce (Segretario Provinciale Sindacale) ha incontrato il Comandante della Polizia Municipale di Andria, dott. Riccardo Zingaro, per esaminare i casi di infrazione più frequenti all'interno dei condomini e i relativi provvedimenti.

Sono previste sanzioni da 50 a 500 euro per inadempienze quali la mancata cura di piante e siepi che invadono la pubblica via, assenza di pulizia di giardini e aree verdi. E ancora: l'esposizione e scuotimenti di panni e tappeti che si affacciano su una strada pubblica, collocazione inadeguata di oggetti mobili su balconi e davanzali creando così un pericolo di caduta, annaffiatura delle piante che disturba i passanti, rumori molesti nelle abitazioni che disturbano la quiete e il riposo. Un vero e proprio aggiornamento della materia, in quanto «il vecchio Regolamento risaliva agli anni '50; nel frattempo - spiega il Comandante Zingaro - erano cambiate diverse normative e grazie all'ultimo aggiornamento siamo intervenuti su vari settori prima scoperti a livello sanzionatorio».

Nell'ambito di abitazioni e condomini, si sono già verificate alcune segnalazioni e interventi da parte della Polizia Municipale. Per segnalare infrazioni, come sottolinea il Comandante, «i cittadini possono contattare la centrale operativa ai numeri 0883/290516 - 0883/290517, attiva tutti i giorni dalle ore 7,30 alle ore 24,00». Soddisfazione da parte di UNAI, sempre pronta ad intervenire attivamente sul territorio: «Grazie al nuovo Regolamento, per il quale ringraziamo la Polizia Municipale di Andria, cercheremo di garantire maggiore tranquillità nei rapporti interpersonali tra i condòmini», sottolinea il Segretario Provinciale Sindacale di UNAI, Gianluca Sanguedolce.
  • UNAI - Unione Nazionale Amministratori d'Immobili
Altri contenuti a tema
Coronavirus, UNAI si mobilita a tutela degli associati Coronavirus, UNAI si mobilita a tutela degli associati Anche nella Bat sospesi i convegni e le assemblee condominiali
Reverse charge, la vittoria di UNAI: svolta decisiva per gli amministratori di condominio Reverse charge, la vittoria di UNAI: svolta decisiva per gli amministratori di condominio Obbligo ristretto solo ai committenti che appaltino opere per importi superiori a 200.000 euro
Inquinamento elettromagnetico e salute delle persone: UNAI in primo piano nei temi d’attualità Inquinamento elettromagnetico e salute delle persone: UNAI in primo piano nei temi d’attualità Ad Andria si è svolto il primo convegno dell'annualità 2019/2020 per la formazione degli Amministratori di Condominio
“Elettrosmog in condominio”: UNAI avvia ad Andria il nuovo anno formativo “Elettrosmog in condominio”: UNAI avvia ad Andria il nuovo anno formativo Sabato 14 dicembre convegno all’ITES “E. Carafa”. Presenzierà anche il Presidente della Provincia Bat, Bernardo Lodispoto
UNAI accoglie con soddisfazione il Regolamento di Polizia e Sicurezza Urbana UNAI accoglie con soddisfazione il Regolamento di Polizia e Sicurezza Urbana Il nuovo aggiornamento disciplina i comportamenti dei cittadini nelle aree pubbliche e all'interno delle abitazioni
UNAI chiude ad Andria la formazione 2018/2019 e lancia nuove idee per il futuro UNAI chiude ad Andria la formazione 2018/2019 e lancia nuove idee per il futuro Al Cristal Palace Hotel il convegno “Novità legislative, tecniche e giurisprudenziali”
“Novità legislative, tecniche e giurisprudenziali”: nuovo convegno UNAI ad Andria​ “Novità legislative, tecniche e giurisprudenziali”: nuovo convegno UNAI ad Andria​ Sabato 28 settembre appuntamento con la formazione degli Amministratori di Condominio
L'acqua e i suoi "intrusi": il Decreto 31, la direttiva sull'acqua da bere L'acqua e i suoi "intrusi": il Decreto 31, la direttiva sull'acqua da bere Il condominio in tutti i suoi aspetti: decimo approfondimento di UNAI Bat con il contributo del dott. Giuseppe Novelli
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.