Torna in Cattedrale la Sacra Spina dopo la peregrinatio a Bitetto
Torna in Cattedrale la Sacra Spina dopo la peregrinatio a Bitetto
Religioni

Torna in Cattedrale la Sacra Spina dopo la peregrinatio a Bitetto

La reliquia miracolosa è stata accompagnata da Don Giannicola Agresti e dai Cavalieri del Santo Sepolcro di Gerusalemme

E' tornata ad Andria la Sacra Spina, nella chiesa Cattedrale dov'è gelosamente custodita dopo la Peregrinatio, svolta presso il Santuario del Beato Giacomo a Bitetto da venerdì 14 febbraio e fino a domenica 16 febbraio 2020.

Ad accompagnare la sacra Reliquia dalla chiesa Cattedrale di Andria alla volta della città di Bitetto, sono stati i Cavalieri della Sezione di Andria dell'Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme, ovvero il Can. Comm. Giannicola Agresti, il Preside della Sezione Cav. Gr. Cr. Pasquale Ciciriello, il Gr. Uff. Pasquale Sgaramella ed il Comm. Filippo Catalano. All'arrivo presso il Santuario dedicato al Beato Giacomo, a Bitetto, accolta da Padre Antonio Cifaratti nativo di Andria, si è quindi svolta una Santa Messa presieduta dal Canonico Comm. Giannicola Agresti, custode della Sacra Spina. Al termine della celebrazione liturgica, si è tenuto un incontro dal tema: "I prodigi della Sacra Spina".

La Peregrinatio della Sacra Spina di Andria si è quindi conclusa domenica scorsa 16 febbraio, con la Celebrazione eucaristica, nel Santuario del Beato Giacomo, officiata da Mons. Gianni Massaro, Vicario della Diocesi di Andria. Al termine la Reliquia ha fatto ritorno ad Andria accompagnata oltreché da Mons. Gianni Massaro, dal Cav. Giuseppe Marzano, dal Cav. Francesco Pomarico e Cav. Pietro Zingaro.
Torna in Cattedrale la Sacra Spina dopo la peregrinatio a BitettoTorna in Cattedrale la Sacra Spina dopo la peregrinatio a BitettoTorna in Cattedrale la Sacra Spina dopo la peregrinatio a Bitetto
  • Diocesi di Andria
  • Sacra Spina
  • don gianni massaro
  • cattedrale di andria
  • ordine del santo sepolcro
  • Cavalieri dell’Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme
Altri contenuti a tema
Coronavirus: le celebrazioni religiose della Pasqua 2020 in diretta dal SS Salvatore Coronavirus: le celebrazioni religiose della Pasqua 2020 in diretta dal SS Salvatore Ecco il calendario delle funzioni della Settimana Santa della Diocesi di Andria, trasmesse da TeleDehon
La Diocesi di Andria ha donato 15mila euro alla Asl Bat La Diocesi di Andria ha donato 15mila euro alla Asl Bat La Chiesa ai tempi del Coronavirus, gesti di speranza e consolazione
“A mano libera”, don Agresti: «il progetto a causa del covid-19 è in battuta d’arresto» “A mano libera”, don Agresti: «il progetto a causa del covid-19 è in battuta d’arresto» “Serve un atto concreto per farlo continuare”, sottolinea don Riccardo Agresti
Mons. Luigi Mansi al Cimitero di Andria, una preghiera per i defunti del Covid-19 Mons. Luigi Mansi al Cimitero di Andria, una preghiera per i defunti del Covid-19 Alle ore 16,00 il rintocco delle campane in tutte le chiese della Diocesi
Annunciazione, alle ore 12 suonano le campane a festa anche ad Andria Annunciazione, alle ore 12 suonano le campane a festa anche ad Andria In numerose parrocchie della città di Andria sarà rinnovata la consacrazione a Maria
Quarto anniversario del prodigio della Sacra Spina il 25 marzo Quarto anniversario del prodigio della Sacra Spina il 25 marzo Domani alle ore 18 S. Messa in diretta su Teledehon presieduta da mons. Luigi Mansi, senza la partecipazione dei fedeli
Dal Vaticano le indicazioni per la Settimana Santa: anche ad Andria sarà una Pasqua a porte chiuse Dal Vaticano le indicazioni per la Settimana Santa: anche ad Andria sarà una Pasqua a porte chiuse Niente lavanda dei piedi, processioni e riti di pietà popolare. In attesa di disposizioni ufficiali del Vescovo diocesano
Sul sito della diocesi di Andria la Santa Messa di mons. Luigi Mansi tutti i giorni alle ore 10 Sul sito della diocesi di Andria la Santa Messa di mons. Luigi Mansi tutti i giorni alle ore 10 In serata è possibile seguire, sempre sul sito, i Vespri e il Santo Rosario celebrati dal vescovo
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.