Carrello per traslochi finisce dentro la cabina di un tir sull'A/14 Andria Canosa di Puglia
Carrello per traslochi finisce dentro la cabina di un tir sull'A/14 Andria Canosa di Puglia
Cronaca

Spettacolare incidente sull'Andria-Canosa: si sgancia carrello per traslochi che finisce dentro motrice di un tir

Due feriti in codice giallo trasportati al "Bonomo". Oltre cinque chilometri di coda. Sul posto la Polstrada ed i Vigili del Fuoco di Corato

Uno spettacolare incidente stradale è avvenuto questa sera, sabato 31 ottobre, intorno alle ore 17.45 sul tratto nord dell'autostrada A/14 che da Andria porta a Canosa di Puglia, a circa 10 chilometri dalla città federiciana.

Un grosso carrello elevatore, a rimorchio di un camion di una ditta di traslochi di Taranto si è improvvisamente sganciato mentre il camion era in marcia.
Il carrello è finito dentro la cabina di guida di un grosso tir di una ditta di Monopoli che trasportava biodiesel. Per puro miracolo l'autista non è stato centrato in pieno dal grosso carrello che ha distrutto la cabina di guida.

Il camion della ditta di traslochi è riuscito a fermarsi sul lato destro della carreggiata mentre il tir è rimasto bloccato sulla corsia di marcia. Anche un furgone che sopraggiungeva dietro il tir, per evitare il pesante veicolo è finito contro il guard rail.

Sul posto sono giunti i Vigili del Fuoco del distaccamento di Corato, due volanti della Polizia Stradale ed ambulanze del 118 da Andria.
Due feriti in codice giallo sono stati trasferiti al pronto soccorso dell'ospedale "Lorenzo Bonomo" di Andria.

I Vigili del Fuoco, mentre procedevano ad estrarre i feriti dalle lamiere, sono riusciti a mettere i mezzi in sicurezza in quanto potevano incendiarsi.
Fino alle ore 19.30 la corsia nord dell'A/14 tratto Andria Canosa di Puglia, è rimasta completamente bloccata fino a formarsi una lunga coda di circa 5 chilometri. Attualmente mezzi di soccorso stanno liberando una parte della carreggiata per permettere il deflusso della lunga colonna di mezzi formatasi.
Carrello per traslochi finisce dentro la cabina di un tir sull'A/14 Andria Canosa di PugliaCarrello per traslochi finisce dentro la cabina di un tir sull' A/14 Andria Canosa di PugliaCarrello per traslochi finisce dentro la cabina di un tir sull'A/14 Andria Canosa di PugliaCarrello per traslochi finisce dentro la cabina di un tir sull'A/14 Andria Canosa di Pugliaincidente stradale sull'A/14
  • Comune di Andria
  • incidente stradale
  • Ospedale Bonomo
  • provinciale andria canosa
  • polizia stradale
  • 118
  • vigili del fuoco
  • pronto soccorso bonomo
Altri contenuti a tema
Emergenza covid 19: Al "Bonomo" 10 ambulanze in attesa di affidare altrettanti pazienti Emergenza covid 19: Al "Bonomo" 10 ambulanze in attesa di affidare altrettanti pazienti Situazione drammatica sottolineata dagli operatori del 118: "Così non si va da nessuna parte!"
La testimonianza di una cittadina andriese sopravvissuta al terremoto dell' Irpinia La testimonianza di una cittadina andriese sopravvissuta al terremoto dell' Irpinia 40 anni fa la catastrofe provocò oltre 3.000 vittime e 300 mila sfollati
Covid, Andria piange un altro suo figlio: se ne va il Questore Losito Covid, Andria piange un altro suo figlio: se ne va il Questore Losito Alcuni dei ricordi di gioventù. Il saluto del nipote Francesco Giorgino
Festa dell'Albero, on. D'Ambrosio: "Sindaco Giorgino e sue amministrazioni, distrutto ulteriormente il patrimonio verde cittadino" Festa dell'Albero, on. D'Ambrosio: "Sindaco Giorgino e sue amministrazioni, distrutto ulteriormente il patrimonio verde cittadino" La proposta del parlamentare pentastellato: "piantiamo in città un nuovo albero per ogni neonato andriese!"
Anche l'Istituto "Ettore Carafa" aderisce alla Giornata nazionale dell'albero Anche l'Istituto "Ettore Carafa" aderisce alla Giornata nazionale dell'albero L'iniziativa voluta dal preside Amatulli si collega al progetto più ampio #alberiperilfuturo
Scarso il verde urbano ad Andria, appena lo 0,3%: "Con recovery fund creare foreste urbane" Scarso il verde urbano ad Andria, appena lo 0,3%: "Con recovery fund creare foreste urbane" La proposta di Coldiretti per ridurre la presenza di smog nelle città senza aree green
L'ombra di un nuovo caso covid 19 tra i dipendenti della Sangalli: "Nessuna tutela per noi lavoratori" L'ombra di un nuovo caso covid 19 tra i dipendenti della Sangalli: "Nessuna tutela per noi lavoratori" Anche stamane capannelli di dipendenti davanti ai cancelli del cantiere di via Barletta. La protesta dell'USB
Primo consiglio comunale del 26 novembre: tutti i consiglieri sottoposti al test rapido covid 19 Primo consiglio comunale del 26 novembre: tutti i consiglieri sottoposti al test rapido covid 19 A presiederlo sarà il consigliere anziano avv. Vincenzo Coratella (M5S)
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.