intervento della Vegapol
intervento della Vegapol
Cronaca

Raid dei predoni della Murgia sventato grazie al tempestivo intervento della Vegapol e dei Carabinieri

L'incursione compiuta in un'azienda agricola del territorio di Spinazzola

Il controllo del territorio paga in termini di contrasto efficace alla criminalità. Ieri sera, sabato 6 agosto, intorno alle ore 23 circa, giungeva alla sala operativa della Vegapol, un "allarme furto" da un capannone/deposito di un'importante un'azienda agricola in agro di Spinazzola, sulle propaggini della Murgia del nord barese.

Appurata la veridicità del segnale di allarme, gli Operatori della sala operativa dell'istituto di vigilanza immediatamente facevano convergere sul posto una pattuglia che raggiungeva il centro aziendale nel giro di pochissimi minuti. La guardia giurata particolare intervenuta, subire constatare il tentativo di penetrare all'interno del capannone/deposito da parte di ignoti, una serratura del portone d'ingresso era già stata rotta. Degli ignoti malfattori nessuna traccia, erano fuggiti appena accortisi del sopraggiungere dei vigilanti. Venivano avvisati subito i Carabinieri, che inviavano sul posto personale della locale Stazione e del radiomobile di Andria.

Per fortuna, grazie al tempestivo intervento compiuto, nulla era stato asportato, dai mezzi agricoli alle attrezzature e materiale vario custodito nell'immobile.
  • Carabinieri
  • carabinieri andria
  • parco alta murgia
  • istituto di vigilanza
  • Murgia
  • tentativo di furto
Altri contenuti a tema
Il generale del corpo d'armata Andrea Rispoli in visita al comando dei carabinieri della Bat Il generale del corpo d'armata Andrea Rispoli in visita al comando dei carabinieri della Bat Nella circostanza si è discusso delle questioni relative all'ordine e la sicurezza in provincia
I Carabinieri di Andria scoprono piantagione di canapa indiana della varietà “afgana” I Carabinieri di Andria scoprono piantagione di canapa indiana della varietà “afgana” Lungo la foce del fiume Ofanto, in località “La Palata” agro del comune di Canosa di Puglia
Numerose le auto rubate nel nord barese ritrovate dai Carabinieri di Cerignola, anche da Andria Numerose le auto rubate nel nord barese ritrovate dai Carabinieri di Cerignola, anche da Andria Da luglio ad oggi, sono state recuperate ben 140 autovetture sottratte, molte purtroppo erano cannibalizzate
Prevenzione e contrasto dei reati in materia di sostanze stupefacenti: giro di vite dei Carabinieri in via Annunziata Prevenzione e contrasto dei reati in materia di sostanze stupefacenti: giro di vite dei Carabinieri in via Annunziata Nella zona regna il degrado generato da alcuni avventori dei locali presenti in quella via
Lidia Bastianich ospite a Montegrosso di Antichi Sapori di Pietro Zito Lidia Bastianich ospite a Montegrosso di Antichi Sapori di Pietro Zito La famosa cuoca, scrittrice ed ormai noto personaggio televisivo naturalizzata statunitense, è rimasta estasiata dai sapori della cucina murgiana
Abusi edilizi: siglato protocollo tra il Parco Alta Murgia, Procure, Prefetture di Bari e BAT e Carabinieri Forestali Abusi edilizi: siglato protocollo tra il Parco Alta Murgia, Procure, Prefetture di Bari e BAT e Carabinieri Forestali Presente tra gli altri il Sindaco Bruno. Ben 8 le ordinanze di demolizione che interessano gli agri di Andria e Minervino
Esercitazioni militari del genio guastatori al poligono di Torre di Nebbia Esercitazioni militari del genio guastatori al poligono di Torre di Nebbia Attività addestrativa sulla Murgia attorno al maniero federiciano, nella giornata del 20 ottobre
L'ex colonnello dei Ros Angelo Jannone tra i vincitori del Premio Internazionale “Giuseppe Fasano” L'ex colonnello dei Ros Angelo Jannone tra i vincitori del Premio Internazionale “Giuseppe Fasano” Appuntamento a lunedì 19 settembre presso le Tenute di Albano Carrisi, a Cellino San Marco
© 2001-2022 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.