Pioggia Andria, Via Castel del Monte
Pioggia Andria, Via Castel del Monte
Cronaca

Pioggia e temporale: il fiume in piena di Via Castel del Monte

In alcune zone cittadine le strade divengono veri e propri ruscelli. I residenti: «Avremmo bisogno di un gommone ogni qual volta piove»

E' un normale giovedì di marzo; sono le 14,00 e comincia un violento acquazzone con temporale al seguito; situazione meteorologica ampiamente prevista; imprevedibile il perdurare da diversi anni di una costante in città: alcune strade divengono veri e propri fiumi in piena ogni qualvolta il monte di millimetri d'acqua scesi sulla terra aumenta. E' il caso di Via Castel del Monte, ma anche di Via Salvator Rosa angolo Via Pisani, di Viale Venezia Giulia, di Via Bonomo e di tantissime altre strade cittadine centrali e periferiche di cui gli esempi apportati sono solo una piccolissima fetta.

Il caso Via Castel del Monte, tuttavia, è spesso all'attenzione di cittadini e viandanti. L'importante arteria periferica, infatti, permette non solo di raggiungere il Maniero Federiciano e le campagne ad Ovest della Città, ma anche e sopratutto di ricongiungersi con la Strada Statale ex 98 e la tangenziale di Andria. Quell'arteria stradale è il naturale sfogo ed il naturale canale di scolo dell'acqua piovana che giunge da diversi punti, poichè in quel posto vi è proprio una strettoia che trasforma la sede stradale in un imbuto. Più e più volte è stato chiesto di intervenire per questa situazione ma ben poco è stato fatto e, come questo pomeriggio alle 14,00, la strada si presentava come un fiume in piena dove transitare è impossibile per i pedoni e difficoltoso per le auto, guardare il video per credere se si è dubbiosi.

Ed i residenti ci dicono: «Forse non si sa che noi, ogni qualvolta piove, potremmo prendere un gommone più che la nostra auto per uscire su questa strada. Alcune abitazioni continuano a subire dei danni ed attività commerciali spesso si ritrovano allagate o nell'impossibilità di portare a termine la loro giornata lavorativa. E' un problema rilevante crediamo».
Carico il lettore video...
  • via castel del monte
  • allagamenti andria
  • pioggia andria
Altri contenuti a tema
Meteo: nuova allerta gialla per piogge isolate e sparse sulla Puglia Meteo: nuova allerta gialla per piogge isolate e sparse sulla Puglia Da questa mattina e fino alle ore 20 di giovedì 31 marzo
Pioggia e temporali in arrivo, con un benefico calo delle temperature Pioggia e temporali in arrivo, con un benefico calo delle temperature Il meteo per i prossimi giorni prevede finalmente un pò di tregua alla Puglia dal caldo dei giorni scorsi
Acqua gialla dalla fontana di via Castel del Monte Acqua gialla dalla fontana di via Castel del Monte Inviate segnalazioni all’Aqp e al sindaco di Andria
Maltempo: ancora piogge su Andria, è allerta gialla Maltempo: ancora piogge su Andria, è allerta gialla Proseguono le perturbazioni su buona parte della Regione, Protezione civile emana bollettino di criticità
Allerta meteo per la Puglia per le prossime 48 ore Allerta meteo per la Puglia per le prossime 48 ore Piogge e vento forte sulla regione e neve sul sub Appenino dauno
Meteo Puglia: torna l'allerta gialla per piogge e  temporali Meteo Puglia: torna l'allerta gialla per piogge e temporali Nuova attenzione da parte della Protezione civile dalla mattinata del 20 novembre e per le successive 24/36 ore
Meteo in Puglia: è allerta gialla da questa sera per le piogge intense Meteo in Puglia: è allerta gialla da questa sera per le piogge intense Temperature in discesa: i temporali proseguiranno anche martedì 17 novembre. Miglioramento solo a partire da mercoledì
Meteo, per la Bat un inizio settimana all'insegna del maltempo Meteo, per la Bat un inizio settimana all'insegna del maltempo Un po' su tutta la Puglia sono previste piogge persistenti
© 2001-2022 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.