L'ufficiale Giosuè Bonfardino dell'Arma dei Carabinieri
L'ufficiale Giosuè Bonfardino dell'Arma dei Carabinieri
Vita di città

Nuovo vice Comandante alla Compagnia Carabinieri Andria: è il S.Tenente Bonfardino

Una lunga esperienza professionale maturata nei NAS. Dirigerà il nucleo Operativo e Radiomobile

Siciliano con una lunga esperienza professionale nel Nucleo Anti Sofisticazioni è in poche righe il sintetico profilo del nuovo vice Comandante della Compagnia Carabinieri di Andria, il S.Tenente Giosuè Bonfardino, che guiderà il Nucleo Operativo e Radiomobile della Caserma di viale Gramsci, che ricordiamo ha competenza anche sulle città di Minervino M. e Spinazzola.

Laurea in Scienze dell'amministrazione ha frequentato l'Istituto Superiore di Tecniche Investigative dell'Arma dei Carabinieri.
Nei N.A.S. Carabinieri dal 1983 ha svolto a Bari buona parte della sua lunga carriera, costellata di importanti riconoscimenti. Numerosi gli encomi e le ricompense riconosciutegli tra cui, in particolare la "Benemerenza alla Sanità Pubblica" concessa dal Presidente della Repubblica nel 2010, a seguito di importanti indagini di polizia giudiziaria e attività ispettive nel campo della sicurezza alimentare e, in special modo, nel settore oleario, che consentirono di sottrarre al commercio prodotti alimentari contraffatti e altamente pericolosi per la salute pubblica.
Da buon siciliano non ama parlare troppo, soprattutto di sé. Ha svolto indagini, sempre nell'ambito della specialità, per conto della Procura di Roma in Kosovo ed ha trascorso nel 2015 un periodo in Olanda, presso l'Europol, in rappresentanza del NAS, poco prima della sua nomina a Cavaliere della Repubblica Italiana, concessa dal Capo dello Stato.

Una curiosità. Il S.Tenente Bonfardino è anche un Perito Chimico Alimentare. Non solo ha condotto svariate e delicate indagini sul campo della contraffazione degli oli extra vergini d'oliva, ma ha frequentato appositi corsi sia come Tecnico Nazionale per assaggiatori di olio di oliva e successivamente uno internazionale di formazione di capi PANEL assaggiatori di oliva, come anche quello di BLSD –a, eseguito presso il Dipartimento di Pubblica Sicurezza – Direzione Centrale di Sanità.
Una sicurezza in più quindi per la collettività, in quanto l'Arma Benemerita fa giungere ad Andria, in una delle capitali dell'olio extra vergine d'oliva, un suo uomo particolarmente dotato nel contrasto alla criminalità economica per illeciti profitti causati da contraffazioni, sofisticazioni e frodi agli aiuti comunitari nel settore oleario.

La redazione di AndriaViva augura buon lavoro al STenente Giosuè Bonfardino.
  • Carabinieri
  • carabinieri andria
  • carabinieri nas
Altri contenuti a tema
Il generale del corpo d'armata Andrea Rispoli in visita al comando dei carabinieri della Bat Il generale del corpo d'armata Andrea Rispoli in visita al comando dei carabinieri della Bat Nella circostanza si è discusso delle questioni relative all'ordine e la sicurezza in provincia
I Carabinieri di Andria scoprono piantagione di canapa indiana della varietà “afgana” I Carabinieri di Andria scoprono piantagione di canapa indiana della varietà “afgana” Lungo la foce del fiume Ofanto, in località “La Palata” agro del comune di Canosa di Puglia
Numerose le auto rubate nel nord barese ritrovate dai Carabinieri di Cerignola, anche da Andria Numerose le auto rubate nel nord barese ritrovate dai Carabinieri di Cerignola, anche da Andria Da luglio ad oggi, sono state recuperate ben 140 autovetture sottratte, molte purtroppo erano cannibalizzate
Prevenzione e contrasto dei reati in materia di sostanze stupefacenti: giro di vite dei Carabinieri in via Annunziata Prevenzione e contrasto dei reati in materia di sostanze stupefacenti: giro di vite dei Carabinieri in via Annunziata Nella zona regna il degrado generato da alcuni avventori dei locali presenti in quella via
L'ex colonnello dei Ros Angelo Jannone tra i vincitori del Premio Internazionale “Giuseppe Fasano” L'ex colonnello dei Ros Angelo Jannone tra i vincitori del Premio Internazionale “Giuseppe Fasano” Appuntamento a lunedì 19 settembre presso le Tenute di Albano Carrisi, a Cellino San Marco
I Carabinieri confiscano beni per un milione e mezzo di euro a un 51enne di Andria I Carabinieri confiscano beni per un milione e mezzo di euro a un 51enne di Andria Un patrimonio illecito che comprende una villa di lusso, tre appezzamenti di terreno, un'autovettura ed un motociclo
Si insedia il nuovo comandante della Compagnia Carabinieri di Andria: è il capitano Apollo Si insedia il nuovo comandante della Compagnia Carabinieri di Andria: è il capitano Apollo L’ufficiale, trentenne, originario della provincia di Caserta, ha frequentato la scuola militare Nunziatella e l'Accademia Militare
Carabinieri di Andria, a Palazzo di Città il saluto del Sindaco al Maggiore Montalto e al nuovo Comandante Apollo Carabinieri di Andria, a Palazzo di Città il saluto del Sindaco al Maggiore Montalto e al nuovo Comandante Apollo Apprezzamento per il lavoro svolto dal comandante Montalto è stato espresso dalla sindaca Bruno
© 2001-2022 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.