Sul podio Pasquale Selvarolo (Fiamme Azzurre) e Sofiia Yaremchuk (Esercito)
Sul podio Pasquale Selvarolo (Fiamme Azzurre) e Sofiia Yaremchuk (Esercito)
Sport

Nuova vittoria per Pasquale Selvarolo nella 8 chilometri della Corrida dell'Angelo, disputatasi a Modena

L'atleta di Andria delle Fiamme Azzurre si è imposto nuovamente a due anni dalla passata vittoria

Sono passati più di due anni dall'ultima Corrida di San Geminiano, ma a Modena il tempo sembra essersi fermato. Il ritorno delle gare su strada nel centro della città emiliana, con un'edizione diventata Corrida dell'Angelo vista la giornata di Pasquetta, ha sempre le firme di Pasquale Selvarolo (Fiamme Azzurre) e di Sofiia Yaremchuk (Esercito) che nel 2020 erano stati gli ultimi vincitori nella classica del 31 gennaio organizzata dalla Fratellanza 1874 Modena. Ancora una volta sono stati loro a fare la differenza su un tracciato diverso e su una distanza decisamente più breve, circa otto chilometri invece dei canonici 13,350 km. Percorso filante con partenza da corso Cavour e arrivo dopo aver attraversato tutto corso Canalgrande a partire dall'incrocio con la via Emilia. Due le tornate per la manifestazione agonistica, con numeri ridotti rispetto alla grande affluenza della Corrida tradizionale a causa della giornata di festa, ma di livello elevato per la qualità dei protagonisti.

Al maschile la corsa si è infuocata solamente nel finale. Ritmi importanti fin dall'inizio, ma gruppetto dei migliori rimane compatto con sei africani insieme a Selvarolo, Neka Crippa e Agostini a metà gara. Le prime fasi del secondo e ultimo giro vedono un timido tentativo da parte di un quartetto guidato dal burundese Bukuru a cui rimangono agganciati proprio Selvarolo, quarto nei 10.000 agli Europei U23 della scorsa stagione, e Neka Crippa che all'ultimo chilometro scatena la bagarre. Il suo allungo però non è decisivo perché il pugliese Pasquale Selvarolo riesce ad agganciarlo per poi superarlo nel rettilineo finale di 500 metri che porta all'arrivo e che lo vede trionfare in 21:23 con nove secondi di vantaggio su Nekagenet Crippa (Esercito, 21:32) e dodici sul keniano Martin Mumo Musyoka (21:35), quarto Léonce Bukuru (Cosenza K42) al traguardo in 21:38. Nono posto, e terzo tra gli italiani, per Francesco Agostini (Atl. Casone Noceto, 22:23).

Come nell'ultima Corrida la gara femminile è stata un assolo della 27enne Yaremchuk, campionessa italiana in carica dei 10 km, che da subito ha preso il comando per fare presto selezione tra le rivali.
  • Atletica
  • Pasquale Selvarolo
  • atletica leggera
Altri contenuti a tema
Gli atleti di Andria premiati ad Acquaviva delle Fonti per la stagione agonistica 2022 Gli atleti di Andria premiati ad Acquaviva delle Fonti per la stagione agonistica 2022 Alla Festa della Marcia Pugliese l'esperto atleta Antonio Lopetuso vince il titolo come tecnico dell'anno
Gli atleti di Andria in gara ad Acquaviva delle Fonti per il Trofeo Puglia di Marcia Gli atleti di Andria in gara ad Acquaviva delle Fonti per il Trofeo Puglia di Marcia Risultati positivi per i marciatori allenati da Pino Tortora e Antonio Lopetuso. Andrea Ribatti vince il Cross del Campaccio
Barbarossa, Molfetta e Leuci: brillano le stelle dell'atletica allenate dal tecnico Antonio Lopetuso Barbarossa, Molfetta e Leuci: brillano le stelle dell'atletica allenate dal tecnico Antonio Lopetuso Importanti affermazioni nella prima fase del Trofeo Puglia 2023
Gli atleti andriesi chiudono la stagione 2022 con l'ottava prova del Trofeo Puglia Gli atleti andriesi chiudono la stagione 2022 con l'ottava prova del Trofeo Puglia Vittorie per Nicola Lomuscio e Daria Lops, bene anche gli atleti di Lopetuso con il successo di Lucia Barbarossa
Atletica, i risultati dei marciatori andriesi alle gare di Grottammare Atletica, i risultati dei marciatori andriesi alle gare di Grottammare I giovani atleti di Tortora e Lopetuso hanno contribuito ai cinque titoli italiani dell'Amatori Atletica Acquaviva
Vittorie e ottime prestazioni per gli atleti di Andria alle gare di Modugno e Pisa Vittorie e ottime prestazioni per gli atleti di Andria alle gare di Modugno e Pisa Tre successi per gli atleti dei tecnici Tortora e Lopetuso, ai Campionati di Mezza Maratona quarto posto per Pasquale Selvarolo
Due vittorie per l'atletica andriese ai Campionati Italiani Individuali di Foggia Due vittorie per l'atletica andriese ai Campionati Italiani Individuali di Foggia Anna Matera e Daria Lops trionfano nelle categorie Ragazze ed Esordienti
L'andriese Pasquale Selvarolo e la barese Francesca Riti vincono la XII edizione della TraninCorsa “Half Marathon” L'andriese Pasquale Selvarolo e la barese Francesca Riti vincono la XII edizione della TraninCorsa “Half Marathon” Selvarolo, che corre per le Fiamme Azzurre (Polizia Penitenziaria) - Atletica Pro Canosa, si è aggiudicato la gara in un'ora, quattro minuti e quarantasette secondi 
© 2001-2023 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.