Michele Emiliano
Michele Emiliano
Attualità

Nuova ordinanza sulla Scuola: resta in Puglia la libertà di scelta

Confermato il decreto del Governo ma si dovrà garantire la didattica digitale integrata agli alunni le cui famiglie richiedano espressamente di adottarla

Il presidente della Regione Puglia ha emanato l'ordinanza num. 102 "Misure urgenti per fronteggiare l'emergenza epidemiologica da covid19" che dispone:

Con decorrenza dal 7 aprile e sino al 30 aprile l'attività didattica delle scuole di ogni ordine e grado si svolge in applicazione dell'articolo 2 del decreto-legge 1 aprile 2021 n.44 (Disposizioni urgenti per le attività scolastiche e didattiche delle scuole di ogni ordine e grado). In applicazione della possibilità di deroga prevista nella seconda parte del comma 1 dell'articolo 2 del decreto-legge 1 aprile 2021 n.44, le istituzioni scolastiche della scuola primaria, della secondaria di primo grado, di secondo grado e CPIA devono garantire la didattica digitale integrata a tutti gli alunni le cui famiglie richiedano espressamente di adottarla, in luogo dell'attività in presenza. Tale scelta è esercitata una sola volta e per l'intero periodo di vigenza delle presenti disposizioni. Eventuali successive istanze modificative della scelta già effettuata sono rimesse alla motivata valutazione del Dirigente scolastico. Ove il collegamento non possa essere garantito immediatamente, ogni singolo istituto, nell'ambito della propria autonomia organizzativa, deve ricercare ogni altra modalità utile a consentire comunque l'attivazione della didattica digitale integrata, agli studenti le cui famiglie ne facciano richiesta.

In allegato il testo integrale dell'ordinanza num. 102.
ordinanza n. 102 sulla scuolaordinanza n. 102 sulla scuola
  • Scuola
  • regione puglia
  • michele emiliano
Altri contenuti a tema
Cia Puglia chiede ai Comuni maggiore attenzione sulla praticabilità delle strade rurali Cia Puglia chiede ai Comuni maggiore attenzione sulla praticabilità delle strade rurali La Regione ha destinato 100 milioni di euro per il progetto ‘Strada x Strada’
Trasporto pubblico: con la Puglia in zona bianca aumenta la capienza massima Trasporto pubblico: con la Puglia in zona bianca aumenta la capienza massima Buone notizie per i pendolari: prima fissata al 50, oggi passa a 80% per l'aumento della mobilità
Sale la colonnina delle temperature sulla Puglia Sale la colonnina delle temperature sulla Puglia In tanti hanno gremito le città di mare. Nei prossimi giorni si prevedono picchi anche di 38° come per la giornata di mercoledì 23 giugno
Cresce la spesa degli italiani anche per effetto dei lockdown Cresce la spesa degli italiani anche per effetto dei lockdown Con vini e birra, aumenta anche il consumo di salumi (+8,4%) e formaggi freschi (+5,9%)
Più di 352mila persone hanno ricevuto nella Asl Bt almeno la prima dose Più di 352mila persone hanno ricevuto nella Asl Bt almeno la prima dose Sono 3.157.341  le dosi di vaccino anticovid somministrate sino ad oggi in Puglia
Appena 45 casi positivi in Puglia da covid, solo 5 nella Bat Appena 45 casi positivi in Puglia da covid, solo 5 nella Bat Si registra un solo decesso, in provincia di Bari
Rifacimento del manto stradale per la viabilità urbana: "Priorità per le vie dell'agricoltura" Rifacimento del manto stradale per la viabilità urbana: "Priorità per le vie dell'agricoltura" Intervento del C.L.A.A. (Comitato Liberi Agricoltori Andriesi)
Da lunedì 21 giugno al via nella Asl Bt le vaccinazioni in ambiente lavorativo Da lunedì 21 giugno al via nella Asl Bt le vaccinazioni in ambiente lavorativo In Puglia oltre 3 milioni le dosi di vaccino somministrate
© 2001-2021 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.