nuovo ospedale di Andria
nuovo ospedale di Andria
Attualità

Nuova lettera del Comitato nuovo ospedale di Andria alla Dg Asl Bt: "C'é o non c'é?"

I Cittadini Andriesi hanno diritto di sapere!

Il Comitato per il Nuovo Ospedale della BAT (Andria) ha inviato una missiva alla direttrice della Asl Bt, e p.c. al Presidente della Regione Puglia ed ai Consiglieri Regionali della Puglia

"C'È O NON C'È?

Quando si invia una lettera, con la quale si invita il destinatario ad una risposta, la mancata risposta, appunto, genera degli interrogativi nel mittente:
- non risponde, perché non vuole rispondere?
- ⁠non risponde, perché non sa cosa rispondere?
- ⁠non risponde, perché non ti ritiene degno di una risposta?
L'assenza di risposta, ancor più se le lettere son due, può però far sorgere, nel mittente, il legittimo dubbio che il destinatario non ci sia più. Ovvero sorge la domanda: "C'È O NON C'È"?
Al fine di chiarire a chi ci legge, va precisato che:
- MITTENTE e' il Comitato per il Nuovo Ospedale della BAT;
- ⁠DESTINATARIO e' la direttrice generale della ASLBAT;
- ⁠OGGETTO e' la richiesta di notizie sull'iter amministrativo del nuovo Ospedale di Andria.
E' noto infatti che, il 23 ed il 31 di maggio uu.ss., abbiamo inviato due lettere con le quali, nel mentre si chiedevano notizie sui nuovi ritardi che si andavano accumulando con i progettisti , si avanzavano delle osservazioni sul "Dimensionamento Clinico Gestionale".
Si potrebbe anche obiettare , da parte del destinatario, che il mittente, ovvero il Comitato, rappresenti dei "QUISQUE DE POPULO" (uomini e donne della strada - cittadini non addetti ai lavori…).
E qui sarebbe nel giusto, finalmente nel giusto.
Il Comitato rappresenta in effetti I QUISQUE DE POPULO, i cittadini comuni che hanno diritto di sapere, di capire, di non essere turlupinati.
E' gente semplice che non ricerca contorte ed elaborate ricognizioni. Non cerca che li si serva raffinatezze dialetticoculinarie.
Il Popolo non vuole esotiche Paelle, o nostrani RisoPatateCozze.
Basta anche un riso in bianco, ma che sia genuino e riconoscibile come tale.
I Cittadini Andriesi hanno diritto di sapere!
Noi, che sia chiaro, L'OSSO, almeno quello, NON LO MOLLIAMO".
  • Ospedali
  • Ospedale Bonomo
  • asl bat
  • regione puglia
  • Nuovo ospedale di andria
  • Tiziana Dimatteo
  • Comitato nuovo ospedale di Andria
Altri contenuti a tema
Colto da malore, giovane fruttivendolo di Andria salvato da un operatore della Protezione Civile Colto da malore, giovane fruttivendolo di Andria salvato da un operatore della Protezione Civile Prontezza e determinazione hanno giocato favorevolmente nel salvargli la vita. L'uomo adesso è ricoverato al "Lorenzo Bonomo"
Antonio Decaro eletto presidente della Commissione Ambiente del Parlamento europeo Antonio Decaro eletto presidente della Commissione Ambiente del Parlamento europeo Mentre Francesco Ventola (FdI) é vicepresidente commissione REGI
Consiglio regionale: ok alla richiesta di referendum contro l'autonomia differenziata Consiglio regionale: ok alla richiesta di referendum contro l'autonomia differenziata Votato a maggioranza, con 25 voti a favore e 9 contrari
Consiglio regionale: respinto definitivamente il discusso Trattamento di Fine Mandato Consiglio regionale: respinto definitivamente il discusso Trattamento di Fine Mandato Grande soddisfazione del Presidente Emiliano nel giorno del suo compleanno
Allerta meteo gialla per piogge dalle ore 12 alle 20 del 24 luglio Allerta meteo gialla per piogge dalle ore 12 alle 20 del 24 luglio Avviso della Sezione Protezione Civile della Regione Puglia
Autorizzata caccia in deroga contro invasione di storni in campagna, in previsione campagna olivicola Autorizzata caccia in deroga contro invasione di storni in campagna, in previsione campagna olivicola Per il momento solo nella piana olivetata litoranea tra le province di Bari e Brindisi e nella fascia pedegarganica della provincia di Foggia
Incendi boschivi, accordo tra Regione Puglia e Ministero. Bruno: “Sei squadre in più per i vigili del fuoco” Incendi boschivi, accordo tra Regione Puglia e Ministero. Bruno: “Sei squadre in più per i vigili del fuoco” Più sicurezza per cittadini, territorio e operatori. Operative con orario 08:00 - 20:00, fino al 30 settembre 2024
Mercoledì a Bari sarà presentato il cronoprogramma per il nuovo ospedale di Andria Mercoledì a Bari sarà presentato il cronoprogramma per il nuovo ospedale di Andria Alle ore 13,00 seduta congiunta della I e III Commissione
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.