Politica

Tari, Movimento Pugliese: "Non accolti i nostri emendamenti per agevolare le famiglie in difficoltà"

Nota dei consiglieri comunali Nino Marmo, Luigi Del Giudice e Marcello Fisfola

"Sono stati recapitati agli Andriesi gli importi per il pagamento della TARI 2022 che dovranno affrontare una spesa anche quest'anno salata. Imprese e famiglie sono in grande difficoltà: l'inflazione è schizzata in alto, il carrello del supermercato è rincarato sensibilmente e non si arresta l'impennata dei prezzi di luce e gas.
Per andare incontro alle famiglie a minor reddito che vivono un momento di grave crisi congiunturale avevamo presentato due emendamenti alla proposta di Deliberazione di Consiglio comunale che destina un milione di euro per ridurre la TARI per l'anno 2022.

Con il primo emendamento avevamo proposto di aumentare questo aiuto alle famiglie fino ad 1.500.000 avendo particolare cura dei nuclei familiari economicamente più bisognosi nella nostra città. Il secondo emendamento prevedeva di incrementare il fondo destinato a ridurre la TARI con una parte delle indennità del Sindaco, dei componenti della Giunta e del Presidente del Consiglio Comunale, precisamente devolvendo, per soli sei mesi, l'aumento delle loro retribuzioni disposto dal Governo centrale. È superfluo dire che i nostri due emendamenti sono stati bocciati perché secondo la maggioranza di sinistra burocratica, "avrebbero complicato le procedure".
Segno che la maggioranza ormai risulta assolutamente distante dai bisogni degli ultimi".

La nota è a firma dei consiglieri comunali di Movimento Pugliese: Nino Marmo, Luigi Del Giudice e Marcello Fisfola.
  • movimento pugliese
Altri contenuti a tema
Presentazione ad Andria del libro di Pinuccio Tatarella "La Destra verso il Futuro - Itinerario di una svolta"   Presentazione ad Andria del libro di Pinuccio Tatarella "La Destra verso il Futuro - Itinerario di una svolta"   A cura del Movimento Pugliese, stasera alle ore 18.30 presso la Sala Attimonelli, albergo dei Pini, in corso Cavour 194/4
NO del Consiglio Comunale alla Tangenziale Ovest, Movimento Pugliese: «Una nostra vittoria politica» NO del Consiglio Comunale alla Tangenziale Ovest, Movimento Pugliese: «Una nostra vittoria politica» Nota dei consiglieri comunali Nino Marmo, Luigi Del Giudice e Marcello Fisfola
Movimento Pugliese: «L’Amministrazione assicuri la piena attuazione del Piano di Riequilibrio» Movimento Pugliese: «L’Amministrazione assicuri la piena attuazione del Piano di Riequilibrio» Nota dei consiglieri comunali Nino Marmo, Luigi Del Giudice e Marcello Fisfola
Movimento Pugliese: «Le beghe di bottega prevalgono sugli interessi della città» Movimento Pugliese: «Le beghe di bottega prevalgono sugli interessi della città» Nota dei consiglieri comunali Nino Marmo, Luigi Del Giudice e Marcello Fisfola
Movimento Pugliese: «La maggioranza a sostegno dell'Amministrazione Bruno si sbriciola» Movimento Pugliese: «La maggioranza a sostegno dell'Amministrazione Bruno si sbriciola» Nota dei consiglieri comunali Nino Marmo, Luigi Del Giudice e Marcello Fisfola
Impianti sportivi, Movimento Pugliese chiede la convocazione di un Consiglio Comunale straordinario Impianti sportivi, Movimento Pugliese chiede la convocazione di un Consiglio Comunale straordinario Nota dei consiglieri comunali Nino Marmo, Luigi Del Giudice e Marcello Fisfola
Movimento Pugliese: «L'amministrazione comunale blocca lo sport in città» Movimento Pugliese: «L'amministrazione comunale blocca lo sport in città» Nota dei consiglieri Nino Marmo, Luigi Del Giudice e Marcello Fisfola
Atti vandalici al Monumento ai Caduti, Movimento Pugliese: «L’ipocrisia dell'Amministrazione non conosce confini» Atti vandalici al Monumento ai Caduti, Movimento Pugliese: «L’ipocrisia dell'Amministrazione non conosce confini» Nota dei consiglieri comunali Nino Marmo, Luigi Del Giudice e Marcello Fisfola
© 2001-2023 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.