Seminario vescovile
Seminario vescovile
Attualità

Meeting per l’amicizia fra i popoli: ad Andria la presentazione della 40^ edizione

A sviluppare i punti salienti del tema sarà il professor Valerio Capasa, docente di materie letterarie

Domani, giovedì 11 luglio, con inizio alle 20.30, il Chiostro del Seminario Vescovile ospiterà una serata dedicata al Meeting per l'amicizia fra i popoli, che quest'anno, dal 18 al 24 agosto, festeggerà a Rimini il suo quarantesimo compleanno. «Nacque il tuo nome da ciò che fissavi» è il titolo scelto per l'edizione 2019.

Cliccando sul sito dello stesso Meeting, si scopre che sono versi di una poesia di Karol Wojtyla. Essi mettono a fuoco il fatto – sperimentato da tutti, almeno nei momenti più importanti e decisivi della vita – che il proprio "nome", cioè la propria consistenza umana nasce da quello che si fissa, e cioè dal rapporto con un altro da sé, con ciò da cui ci si sente chiamati ad essere. L'immagine cui la poesia si riferisce è quella della Veronica che fissa Cristo mentre passa con la croce. Ma tanti incontri evangelici raffigurano questa dinamica.
L'io può rinascere solo in un incontro, come quello del bambino con la sua mamma o di una persona grande con un'altra persona amata o con un amico. Un incontro pienamente umano, perché apre all'io una prospettiva di bellezza, un desiderio di pienezza, un'urgenza di verità e di giustizia che da solo non si sarebbe mai sognato.

A sviluppare i punti salienti del tema sarà il professor Valerio Capasa, docente di materie letterarie, nonché volontario e più volte ospite del Meeting. Accompagnato dalla sua inseparabile chitarra, arricchirà l'esposizione con canzoni e letture d'autore. La serata vuole essere un incontro tra amici, semplice e cordiale, così come gli innumerevoli e variegati incontri che animano la settimana del Meeting e che da quarant'anni ne sono il punto di forza e garantiscono alla manifestazione la stessa freschezza e ingenua baldanza degli inizi.

L'invito è per tutti e l'ingresso è libero, nello stile del Meeting, luogo di autentica accoglienza nei confronti di tutti e di ciascuno.
locandina
  • Diocesi di Andria
  • seminario vescovile
Altri contenuti a tema
Festa patronale: Il Vescovo Mansi recita una "Preghiera per la Città" Festa patronale: Il Vescovo Mansi recita una "Preghiera per la Città" Dopo i noti e sanguinosi eventi, un testo fortemente provocatorio per le coscienze di noi tutti
Giornata diocesana per la Custodia del Creato Giornata diocesana per la Custodia del Creato In programma venerdì 20 settembre 2019
Messaggio del Vescovo Mansi alla Comunità scolastica per il nuovo anno scolastico Messaggio del Vescovo Mansi alla Comunità scolastica per il nuovo anno scolastico "Il mio incoraggiamento a credere nella forza generativa del bene, dell'impegno e della solidarietà" sottolinea il presule
Diocesi di Andria: a La Guardiola “Starlight Quartet” in concerto Diocesi di Andria: a La Guardiola “Starlight Quartet” in concerto Questa sera ultimo appuntamento
Madonna della Quercia, in contrada Abbondanza è festa Madonna della Quercia, in contrada Abbondanza è festa In vacanza senza lasciare a casa la Parola del Vangelo
Starlight Quartet in concerto presso La Guardiola il 30 agosto Starlight Quartet in concerto presso La Guardiola il 30 agosto L'obiettivo è sostenere l'omonimo progetto per i giovani della diocesi di Andria
A contrada Abbondanza la festa della Madonna della Quercia A contrada Abbondanza la festa della Madonna della Quercia Santa Messa domenica 24 agosto con la tradizionale processione lungo i vialetti della contrada
Violenza ad Andria: "il 14-15 agosto accendere un cero e recitare una preghiera" Violenza ad Andria: "il 14-15 agosto accendere un cero e recitare una preghiera" Iniziativa del gruppo liturgico della parrocchia San Riccardo, al quartiere di San Valentino
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.