Luigi Di Maio settembre Andria
Luigi Di Maio settembre Andria
Politica

Di Maio ad Andria, Grazia Di Bari (M5S): «Andiamo a vincere il referendum, il Comune e la Regione»

L'appuntamento con il Ministro pentastellato è fissato per domenica 13 settembre in Largo Appiani

Luigi Di Maio tornerà ad Andria domenica 13 settembre a partire dalle ore 21:00. Una nuova tappa che il Ministro degli Esteri ha voluto fortemente, per ricambiare l'affetto ricevuto pochi giorni fa, e per sottolineare l'importanza che rivestono per il Movimento 5 Stelle le elezioni amministrative di Andria e le elezioni regionali in Puglia.

Sul palco di Largo Appiani ci saranno anche la candidata presidente Antonella Laricchia, il candidato sindaco Michele Coratella e la consigliera regionale Grazia Di Bari, fra i principali organizzatori dell'evento. «La nostra provincia è da sempre un'isola felice per il Movimento 5 Stelle. La ricchezza di professionalità e proposte dei nostri consiglieri comunali e dei nostri attivisti, l'energia che ha contraddistinto il nostro impegno in politica e la passione che abbiamo dimostrato in questi anni sono il manifesto di quello che il Movimento 5 Stelle può fare al timone di Andria e della Puglia», ha sottolineato la consigliera regionale Grazia Di Bari (M5S).

Poi l'affondo sulle regionali. «Parlano tutti di territorio, eppure nei giorni in cui Fitto viene nella provincia BAT snobba spesso Andria. E non parliamo di Emiliano, che non si scomoda a venire qui. Del resto, lo ha già dimostrato visti i tagli alla sanità e il fallimento sull'agricoltura. Andria viene difesa solo dal Movimento 5 Stelle», ha detto Grazia Di Bari (M5S).

«Ecco perché chi parla di voto disgiunto o di necessità che Antonella si faccia da parte è un irresponsabile, è in malafede ed è soprattutto offensivo nei confronti del Movimento 5 Stelle pugliese, che in questi anni è stato propositivo e ha fatto gli interessi dei pugliesi. Il Movimento 5 Stelle non ha nominato un uomo di destra al vertice di Arpal, lo ha fatto la sinistra. I grillini non hanno messo in palio posti in lista a gente che votava Fitto, lo ha fatto la sinistra. Antonella Laricchia non ha nominato un uomo di destra al vertice di AQP, lo ha fatto Emiliano», ha concluso Grazia Di Bari.
Luigi Di Maio settembre Andria
  • grazia di bari
  • luigi di maio
Speciale Elezioni Regionali

Elezioni Regionali 2020, lo speciale del network Viva

Approfondimenti, interviste, risultati, verso il nuovo consiglio regionale pugliese

77 contenuti
Altri contenuti a tema
Di Bari (M5S): "Mantenere alta l’attenzione sul cronoprogramma per la realizzazione del nuovo ospedale di Andria" Di Bari (M5S): "Mantenere alta l’attenzione sul cronoprogramma per la realizzazione del nuovo ospedale di Andria" La speranza resta quella di pubblicare il bando il prima possibile ma è necessario che si esprimano positivamente tutti gli enti interferenti
Gli auguri di buon lavoro al nuovo Prefetto della Bat Rossana Riflesso Gli auguri di buon lavoro al nuovo Prefetto della Bat Rossana Riflesso Nota del senatore azzurro Dario Damiani e della consigliera regionale del M5S e delegata alle Politiche Culturali Grazia di Bari
Cultura e Turismo, Di Bari (M5S): «Puglia unica regione dotata di una programmazione pluriennale su base decennale» Cultura e Turismo, Di Bari (M5S): «Puglia unica regione dotata di una programmazione pluriennale su base decennale» La nota della consigliera delegata alle Politiche Culturali, a seguito della seduta congiunta delle Commissioni Bilancio e Cultura
Al Festival Castel dei Mondi finanziamenti dal Fondo Unico per lo Spettacolo (FUS) Al Festival Castel dei Mondi finanziamenti dal Fondo Unico per lo Spettacolo (FUS) L'annuncio della consigliera regionale Grazia Di Bari, delegata alle Politiche Culturali, Patrimonio Materiale e Immateriale e Valorizzazione dei Borghi
Burrata di Andria IGP, tutela e valorizzazione: Di Bari (M5S) incontra l'assessore Pentassuglia Burrata di Andria IGP, tutela e valorizzazione: Di Bari (M5S) incontra l'assessore Pentassuglia Durante la riunione hanno discusso delle misure per la tutela del prodotto e del sostegno del lavoro dell’industria lattiero casearia
Nuovo ospedale di Andria, Di Bari (M5S): «Prossima settimana riunione sulla viabilità» Nuovo ospedale di Andria, Di Bari (M5S): «Prossima settimana riunione sulla viabilità» La consigliera regionale e delegata alle Politiche Culturali: «Il nosocomio è una priorità per la Regione»
Di Bari (M5S): “Al tavolo tecnico confermato quanto già detto dall’assessore Palese: il nuovo ospedale di Andria si farà” Di Bari (M5S): “Al tavolo tecnico confermato quanto già detto dall’assessore Palese: il nuovo ospedale di Andria si farà” La nota della consigliera pentastellata e delegata alle Politiche Culturali
Nuovo ospedale di Andria: servono almeno altri 130 milioni per vederlo compiutamente realizzato Nuovo ospedale di Andria: servono almeno altri 130 milioni per vederlo compiutamente realizzato Ma si è anche discusso della rete viaria che dovrà sorgere. Le dichiarazioni di Fabiano Amati, Grazia Di Bari e Francesco Ventola
© 2001-2022 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.