Dea Ebe
Dea Ebe
Nightlife

Loreta Colasuonno e Grazia Di Bari al premio De Ebe e "La maschera Banfi 2019 - Apulian Elite Award”

L'evento in programma il prossimo 24 luglio c.a., alle ore 20

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
Sarà la Corte di Don Gioacchino presso la pluripremiata a livello internazionale "Azienda di Olii di Sabino Leone" in zona Cefalicchio, a Canosa di Puglia, ad ospitare il capitano di questo Gran Gala' del Sud "Francesca Rodolfo", giornalista di Telenorba, che condurrà la serata dedicata all' "Apulian Elite Award" in programma il prossimo 24 luglio c.a., ore 20 con ingresso ad invito e consegna premi realizzati dalla maestra d'arte Valentina De Marco.

Il Premio DEA EBE, alla sua dodicesima edizione, e il Premio LA MASCHERA BANFI, alla sua sesta edizione, ideati e realizzati da Saverio Luisi, anche quest'anno hanno rispettato l'idea di fondo che è quella di pubblicizzare il territorio e creare , da sempre, eventi itineranti. Tanti premi alle eccellenze e tanta promozione per luoghi e prodotti grazie al supporto di sponsor, collaboratori (Michele Padovano, Cesare Di Nunno, Marilena Cappelletti, Martina, Sabino, Simona Metta, Nicola Luisi la Terrazza), Oer Canosa, Antica Fioreria di M. Luisi, Serimed, Ilovecanosa, Canosaweb, Canosalive, Comitato insieme per Loconia, la Gazzetta del Mezzogiorno con il giornalista Paolo Pinnelli, Oltre il sipario con la giornalista Marilena Farinola e tanti altri amici. L'evento è patrocinato dal Presidente della Regione Puglia, dalla Fondazione Archeologica Canosina, dai grandi amici professionali di LOVE FM e da Divine del Sud con la sua presidente Francesca Rodolfo e Sabrina Altamura, consulente d'immagine.

Premi, premianti, dee con la bellissima finalista di Miss Italia "Laura Procacci", momenti di teatro con la bravissima Maria Lanciano "Dea Ebe", musica ed intrattenimento grazie al duo Italian's Beat e sorprese in una location d'eccellenza immersa nel verde e circondata da alberi di ulivo, vigneti e percoche . La Dea Ebe si presenta con un immagine nuova, fresca e legata ai tempi, non dimenticando mai le sue origini e ricordando sempre che l'evento è dedicato a Lino Banfi e Rosanna Banfi che tanto amano il loro territorio e la città di Canosa, avendo inaugurato anche un orecchietteria in Roma con prodotti Pugliesi. Per noi un grande onore e piacere accogliere i premiati che elenchiamo di seguito: l'eccellenza della piu' amata tv del Sud e non solo "il direttore di Telenorba Enzo Magista'", l'inossidabile " Vice Questore dott.ssa Loreta Colasuonno" gia' premiata Donna dell'anno, la manager e bella stilista concittadina " Leonarda Nada Nuovo", il magico scultore di micro gioielli e patron del museum "Vito Gurrado", la bella e brava chef "Annalisa D'Incecco" direttamente dal programma di Rai 2 il ristorante degli chef, il manager e attore nostro concittadino Sandro Coppola, la meravigliosa pittrice concittadina "Caterina Cannati" con Kataos, il magico concittadino "Fabio Pellegrino" volto del Bar - Pasticceria Pellegrino da 50 anni sul territorio e l'instancabile concittadino "Cav. Mimmo Sciannamea" presidente Ancri . Come sempre parleremo di sociale, lanciando messaggi sociali, ed in particolare di prevenzione del tumore al seno, lotta contro la violenza sulle donne e bullismo con l' Avv. Grazia Di Bari, promotrice della legge regionale. Non sveliamo altro, seguiteci sui social e buona fortuna dalla DEA EBE 2019.

Un ringraziamento a quanti hanno collaborato e supportato l'evento.
  • grazia di bari
  • Loreta Colasuonno
Altri contenuti a tema
Sicurezza, salute, mobilità: il candidato sindaco Michele Coratella presenta il suo programma Sicurezza, salute, mobilità: il candidato sindaco Michele Coratella presenta il suo programma Questa mattina la conferenza stampa nella sede del Movimento 5 Stelle. In serata l'incontro con i cittadini
1 L'avv. Michele Coratella, candidato Sindaco M5S si presenta alla città L'avv. Michele Coratella, candidato Sindaco M5S si presenta alla città Manifestazione venerdì 10 luglio, ore 19:30 in viale Crispi angolo via Regina Margherita
Consiglio regionale: approvata mozione per erogazione in tutte le Asl del servizio mensa e buoni pasto Consiglio regionale: approvata mozione per erogazione in tutte le Asl del servizio mensa e buoni pasto La mozione presentata dalla consigliera Grazia Di Bari (M5S) e sottoscritta da tutti i capigruppo
Doppia preferenza di genere: il M5S presenta proposta di legge Doppia preferenza di genere: il M5S presenta proposta di legge “Stanchi dei giochetti della maggioranza. Serve adeguarsi alla normativa nazionale o rischiamo regionali non valide”
Di Bari (M5S) scrive a Lodispoto per avere informazioni su tutti gli edifici scolastici della provincia Di Bari (M5S) scrive a Lodispoto per avere informazioni su tutti gli edifici scolastici della provincia Dopo la chiusura dell'istituto "Cassandro-Fermi-Nervi" di Barletta
Trasporto locale, Di Bari (M5S): "Esultare quando i licenziamenti sono stati scongiurati, non prima" Trasporto locale, Di Bari (M5S): "Esultare quando i licenziamenti sono stati scongiurati, non prima" "Tutti gli andriesi hanno bisogno di un servizio efficiente. Per questo risultato ci batteremo", sottolinea la consigliera pentastellata
Buoni pasto al personale sanitario, M5S: “Serve un intervento immediato per l’erogazione in tutte le Asl” Buoni pasto al personale sanitario, M5S: “Serve un intervento immediato per l’erogazione in tutte le Asl” Lo chiedono i consiglieri regionali pentastellati Grazia Di Bari, Marco Galante e Antonella Laricchia
Sanità, Di Bari (M5S): "Piano di Riordino inadeguato. Bene l'utilizzo dei PTA come Trani e Canosa" Sanità, Di Bari (M5S): "Piano di Riordino inadeguato. Bene l'utilizzo dei PTA come Trani e Canosa" La consigliera regionale ha partecipato ieri alla riunione della Commissione regionale sulla Sanità
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.