Bitcoin
Bitcoin
Speciale

Gekko bot: truffa o opportunità?

È un software open source utilizzato anche nel mondo delle criptovalute

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
In questo ultimo periodo il nome "Gekko" è sulla bocca di tanti, tantissimi appassionati di trading online che operano sia in Italia che nel resto del mondo. Alcuni parlano di questa nuova realtà come di una specie di panacea per tutti i mali, altri sono convinti si tratti di una truffa.

Premesso che, soprattutto quando si parla di un settore delicato come quello della compravendita di azioni, è sempre opportuno evitare gli estremismi, appare più che mai importante provare a fare luce su questo particolare sistema, che lega il mondo del trading online con quello delle criptovalute e che, a prescindere dai giudizi di merito, ha diverse carte in regola per risultare rivoluzionario dal punto di vista innovativo e tecnologico.

Che cosa è Gekko

Non è semplice spiegare cosa sia in effetti gekko, soprattutto senza evitare di impiegare in tecnicismi oltremodo complessi. Per dare un'idea possiamo comunque dire che Gekko è una specie di piattaforma che permette di operare in maniera automatica all'interno dei mercati finanziari. Da un certo punto di vista Gekko quindi non si differenzia di troppo da diverse piattaforme di social trading che oggi consentono di "agganciarsi" alle operazioni di professionisti del settore e di simularle sul proprio profilo in maniera del tutto meccanica.

La prima grande differenza di Gekko rispetto ai competitors è però che il suo particolare algoritmo lavora all'interno del mondo delle criptovalute e, più precisamente, all'interno del mondo del Bitcoin.

Le operazioni disponibili

Gekko è un software interamente opensource e questo vuol dire che il suo codice sorgente può venire sia visualizzato che modificato in maniera del tutto libera. Il suo bot permette di compiere in tempo reale diverse operazioni applicabili al trading, tra cui l'esecuzione automatica di ordini assegnati, l'importazione di storici ed il backtesting di prezzi di mercato e tanto altro ancora. Per attivarlo sarà sufficiente scaricarlo e poi installarlo all'interno del computer ed impostare la propria personale strategia.
Va sottolineato che l'impostazione del proprio profilo non è decisamente alla portata di neofiti del settore e che anzi risulta piuttosto complessa ed articolata anche per coloro che operano da tempo all'interno del campo delle negoziazioni digitali. Da questo punto di vista Gekko è dunque diametralmente l'opposto rispetto alle altre piattaforme di social trading: in questo caso infatti il software inizierà a lavorare in maniera automatica soltanto dopo un'attenta programmazione da parte del titolare del conto.

Si guadagna oppure no?

Chiariti tutti i punti di cui sopra, la principale domanda legata al mondo di Gekko è tanto semplice quanto lecita. Tantissime persone, investitori e non, vogliono infatti semplicemente sapere se con Gekko sia possibile arricchirsi e, in caso, a fronte di quali tipi di difficoltà, impegno o rischio.
Con Gekko, proprio come accade nel trading tradizionale le possibilità sono innanzitutto alla portata di chi ha i mezzi per raggiungerle. Detto ciò Gekko non può venire paragonato ad una macchina capace di generare soldi in automatico nemmeno nel momento in cui venga impostato da parte del trader più esperto del mondo.
Esistono infatti tantissime testimonianze di professionisti con una lunghissima esperienza nel settore che hanno perso forti somme di denaro per via di piccoli, grandi imprevisti. Anche da questo punto di vista dunque Gekko non si distacca troppo dal mondo del trading in generale: il guadagno non è mai automatico ed è importantissimo avere ben chiari i rischi di questo particolare tipo di mestiere.
  • Economia
Altri contenuti a tema
Fiscalità dei neo-residenti in Italia Fiscalità dei neo-residenti in Italia A cura dell'avvocato Giuseppe Prascina
Le Holding di famiglia Le Holding di famiglia A cura dell'avvocato Giuseppe Prascina
La filantropia La filantropia A cura dell'avvocato Giuseppe Prascina
Economia della BAT: nel 2019 battuta d’arresto per export e occupazione Economia della BAT: nel 2019 battuta d’arresto per export e occupazione L'analisi di Emmanuele Daluiso, Vice Presidente Euro*IDEES – Bruxelles e Membro dell’Associazione Italiana di Scienze Regionali
Trading online, ecco i consigli da seguire per iniziare a giocare in borsa Trading online, ecco i consigli da seguire per iniziare a giocare in borsa Un modo per imparare sono i webinar
L'export dell'agroalimentare pugliese traina la ripresa economica L'export dell'agroalimentare pugliese traina la ripresa economica E' la stima di Coldiretti che parla di una Produzione Lorda Vendibile che si attesta su 3,6 miliardi di euro
Prestiti senza garanzie: come ottenere finanziamento online senza busta paga? Prestiti senza garanzie: come ottenere finanziamento online senza busta paga? Sei un disoccupato, uno studente o un libero professionista? Scopri come ottenere un finanziamento online senza busta paga!
Economia BAT:  rallenta la crescita dell’export nel 2018 Economia BAT: rallenta la crescita dell’export nel 2018 L'analisi di Emmanuele Daluiso, Vice Presidente Euro*IDEES-Bruxelles e Membro dell’Associazione Italiana di Scienze Regionali
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.