Controlli sulle bici elettriche da parte di Polizia di Stato e Locale
Controlli sulle bici elettriche da parte di Polizia di Stato e Locale
Cronaca

Controlli sulle bici elettriche da parte di Polizia di Stato e Locale

Dopo il ferimento dell'agente motociclista, si intensificano i posti di blocco in città

Nelle ore serali della giornata di giovedì 8 settembre, la Questura di Barletta Andria Trani, in stretta sinergia operativa con personale del Reparto Prevenzione Crimine "Puglia Centrale" di Bari e con personale del Comando di Polizia Locale di Andria, ha disposto ed effettuato capillari servizi straordinari di controllo del territorio nel Comune di Andria, finalizzati ad arginare il fenomeno della circolazione delle biciclette a trazione elettrica assistita modificate ad hoc al fine di essere trasformate in veri e propri ciclomotori.

Nei giorni scorsi, lo ricordiamo, un agente motociclista era rimasto ferito ad Andria, mentre cercava di evitare un bici elettrica che stava per essere fermata per uno dei controlli di routine.

La specifica attività operativa, svolta in un'ottica sia preventiva che sanzionatoria di eventuali violazioni delle norme del Codice della Strada da parte dei conducenti delle bici elettriche, che spesso finiscono per arrecare danni agli ignari passanti, ha comportato l'impiego di 7 equipaggi, che hanno proceduto all'identificazione di complessive 115 persone (di cui un'elevata percentuale gravata da pregresse violazioni al Codice della Strada) ed il controllo di 51 veicoli a motore e biciclette elettriche, con susseguente elevazione di svariati verbali per violazioni del Codice della Strada).
  • Comune di Andria
  • polizia municipale andria
  • Controlli Polizia
  • Polizia di Stato Andria
  • polizia locale
  • Bici elettriche
Altri contenuti a tema
Servizi straordinari di controllo del territorio della Polizia di Stato nella zona di Minervino Murge Servizi straordinari di controllo del territorio della Polizia di Stato nella zona di Minervino Murge Identificati circa 85 individui, molti dei quali annoveranti specifici pregiudizi di polizia ed il controllo di 41 veicoli
Publiparking: divieto di fermata e sosta su alcune vie cittadine Publiparking: divieto di fermata e sosta su alcune vie cittadine Per il rifacimento segnaletica orizzontale, dal 30.11 al 3 dicembre 2022
“Festival della Legalità” ad Andria:  il programma di oggi 28 novembre “Festival della Legalità” ad Andria: il programma di oggi 28 novembre Presenti tra gli altri il Prefetto Rossana Riflesso, la parlamentare Mariangela Matera. Previsti gli interventi del Procuratore del Tribunale di Trani Nitti
Ubriaco irrompe in una enoteca ad Andria: tempestivo intervento dei Carabinieri del nucleo radiomobile Ubriaco irrompe in una enoteca ad Andria: tempestivo intervento dei Carabinieri del nucleo radiomobile L'uomo è stato successivamente affidato al personale sanitario del 118. Ed un furto di olive è stato sventato dai militari della locale Compagnia
Caldarone: «E' sparito il Sud Italia» Caldarone: «E' sparito il Sud Italia» Analisi politico sociale del commercialista ed ex Primo cittadino di Andria, Vincenzo Caldarone
Sindaco Bruno a Roma alla presentazione del rapporto Svimez sull'economia e la società del Mezzogiorno Sindaco Bruno a Roma alla presentazione del rapporto Svimez sull'economia e la società del Mezzogiorno Prestigioso impegno della Prima cittadina che questo pomeriggio parteciperà al Festival della Legalità con il Prefetto Riflesso ed il Procuratore Nitti
Svolta green per il Comune di Andria: adesione ai "Comuni amici delle Api" ed alla petizione Coldiretti contro i cibi sintetici Svolta green per il Comune di Andria: adesione ai "Comuni amici delle Api" ed alla petizione Coldiretti contro i cibi sintetici Decisioni prese nell'ultima riunione dell'esecutivo. Al via anche la manifestazione di interesse per il Natale
Tumori giovanili ad Andria: incontro pubblico lunedì 28 novembre Tumori giovanili ad Andria: incontro pubblico lunedì 28 novembre I ricercatori dell'associazione "Onda d'urto" incontrano i cittadini alle ore 19,30 presso la parrocchia Maria SS. dell'Altomare
© 2001-2022 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.