Foto aggressione
Foto aggressione
Cronaca

Aggredito 22enne: minacciato con un coltello, gli rapinano 15 euro

Grave atto di violenza compiuto da una banda di giovanissimi. Indagano i Carabinieri

Aveva da poco lasciato la sua ragazza e stava ritornando a casa, quando un gruppetto composto da 7 "bulletti", tra i 17 ed i 18 anni, si è fatto avanti circondandolo nei pressi di largo Cappuccini.

Brutta avventura per un 22enne di Andria che nella notte tra venerdì e sabato, intorno alle ore 01:00, è stato fatto oggetto di rapina con un coltello, quasi sicuramente da cucina.

I bulletti dopo averlo circondato, gli hanno intimato di consegnarli i soldi presenti nel portafoglio: solo 15 euro che sono stati presi dal più spavaldo della banda. Tutti giovani, con cappellini di lana e bavero alzato, uno di questi gli avrebbe puntato il coltello alla gola, mentre gli altri lo hanno circondato brandendo della mazze.

Il giovane non ha potuto far altro che lasciare i soldi contenuti nel portafoglio, anche se i bulli cercavano anche la carta bancomat. Non hanno invece chiesto di consegnargli il cellulare, che il ragazzo aveva in una tasca del giubbotto.
Tornato a casa impaurito, ha raccontato il grave episodio ai genitori che l'indomani mattina si sono recati presso la Caserma dei Carabinieri per sporgere regolare denuncia.

Un episodio inquietante che giunge proprio alla vigilia della giornata nazionale contro il bullismo, un fatto (speriamo isolato) di notevole gravità su cui tutta la comunità cittadina deve riflettere.
  • aggressione andria
Altri contenuti a tema
Aggredisce anziana per vecchie ruggini familiari: 40enne fermato dalla Polizia Locale Aggredisce anziana per vecchie ruggini familiari: 40enne fermato dalla Polizia Locale E' accaduto intorno alle ore 17.15 davanti a numerosi passanti. La donna ricoverata presso il locale nosocomio
Uomo aggredito ricoverato presso l'ospedale "Bonomo": non è in pericolo di vita Uomo aggredito ricoverato presso l'ospedale "Bonomo": non è in pericolo di vita Il misterioso episodio è avvenuto ieri pomeriggio. Indagano i Carabinieri della locale Compagnia
Minaccia dipendente pubblico, Fp Cgil "Questione diventi una priorità per le amministrazioni” Minaccia dipendente pubblico, Fp Cgil "Questione diventi una priorità per le amministrazioni” "La sicurezza deve essere un punto fermo, irrinunciabile e non negoziabile"
Aggressioni ai dipendenti comunali: i rappresentanti della sicurezza chiedono interventi urgenti Aggressioni ai dipendenti comunali: i rappresentanti della sicurezza chiedono interventi urgenti Dopo la vicenda delle minacce, avvenuta ieri mattina, il clima di paura è palpabile negli uffici comunali
Arrestato un 43enne per aggressione Arrestato un 43enne per aggressione L'uomo già noto alle forza dell'ordine, ha aggredito con un punteruolo un 35enne
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.