Processo legalità
Processo legalità
Convegni

"Progetto Legalità, la giustizia s'impara in aula. Droga e processo penale"

sabato 19 marzo 2016
Inizio convegno ore 09.30
Auditorium Liceo "Carlo Troya" - Andria
Sabato 19 marzo 2016 alle ore 9.30, presso l'auditorium del Liceo "C.Troya" di Andria, si terrà, con il patrocinio del Comune di Andria, a cura della Camera Penale di Trani "Giustina Rocca", il convegno "Progetto Legalità - La giustizia s'impara in aula. Droga e Processo Penale".

Giudici, avvocati e ragazzi simuleranno un processo penale sulle responsabilità dello spaccio di sostanze stupefacenti, con tanto di testimoni, periti, difensori, accusa. L'evento rivolto agli studenti del Liceo "Troya" che ne ha fatto richiesta illustrerà, da vicino, le conseguenze penali delle violazioni della legge in materia di sostanze stupefacenti.

Ai saluti del Sindaco, Nicola Giorgino e del Presidente del Consiglio Comunale Pasqua di Pilato, seguiranno gli interventi del:

- Dott. Luigi Scimè, Pubblico Ministero presso la Procura della Repubblica di Trani;
- Avv. Pasqua di Pilato, Avvocato Difensore;
- Prof. Avv. Giuseppe Losappio, Presidente della Camera Penale di Trani;
- Carabinieri della Compagnia di Andria.

«Anche questo convegno sul Progetto Legalità - spiega il Presidente del Consiglio Comunale Pasqua di Pilato - ha lo scopo di sensibilizzare gli studenti sulle conseguenze penali del reato di spaccio di sostanze stupefacenti di cui conosciamo già quelle sul fisico e sulle relazioni professionali e sociali. Conoscere le dinamiche del processo penale che ha per oggetto questo reato aiuta a mettere a nudo la complessità di questa fattispecie penale e documenta l'allarme sociale che induce nella comunità e i danni provocati ai nostri giovani».
  • Comune di Andria
  • liceo classico carlo troya
Altri contenuti a tema
Giulia Lacasella nuova dirigente del settore Finanziario Giulia Lacasella nuova dirigente del settore Finanziario La 43enne funzionaria della Provincia Bat, ha ricevuto incarico per un anno, a 18 ore settimanali
Vurchio (Pd): «Le vere cause di vedere dimettere Giorgino. Ma Andria può risorgere, nonostante tutto» Vurchio (Pd): «Le vere cause di vedere dimettere Giorgino. Ma Andria può risorgere, nonostante tutto» Una nota politica per spiegare il fallimento della politica di Nicola Giorgino al comune di Andria
Laura Di Pilato: «Prendo le distanze da Giorgino e dalla sua squadra» Laura Di Pilato: «Prendo le distanze da Giorgino e dalla sua squadra» L'ex consigliera di Fronte Democratico «Ultimi anni caratterizzati da arroganza e incapacità amministrativa»
Provincia, come cambia la massima assise della Bat nel post Giorgino Provincia, come cambia la massima assise della Bat nel post Giorgino Pasquale De Toma nominato vicepresidente dall'ex Primo cittadino poche ore prima della caduta dell'amministrazione comunale
582° Fiera d’Aprile: più di 100 figuranti in abiti d’epoca nel Corteo Storico rinascimentale 582° Fiera d’Aprile: più di 100 figuranti in abiti d’epoca nel Corteo Storico rinascimentale Storia e Tradizione in corteo: domenica 28 aprile 2019 con partenza alle ore 17
Raccolta rifiuti: sospensione per il lunedì di pasquetta, il 25 aprile e il 1° maggio Raccolta rifiuti: sospensione per il lunedì di pasquetta, il 25 aprile e il 1° maggio Il servizio non verrà effettuato per le utenze domestiche come comunicato dal Comune e Ato
Il Comune di Andria partecipa ai corsi del programma INPS Valore P.A. – Bando 2018 Il Comune di Andria partecipa ai corsi del programma INPS Valore P.A. – Bando 2018 Oggi conclusione del percorso formativo sulla "Comunicazione efficace", presso Villa Romanazzi Carducci
L'ex assessore Gianluca Grumo di Forza Italia prende le distanze dagli azzurri L'ex assessore Gianluca Grumo di Forza Italia prende le distanze dagli azzurri "Mi hanno isolato senza mai consultarmi"
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.