luca d'angelo fidelis
luca d'angelo fidelis
Calcio

Ufficiale: Luca D'Angelo lascia la Fidelis Andria

Il tecnico abruzzese ha deciso di rifiutare la proposta di rinnovo del contratto

Dopo il match di Catania il tecnico abruzzese Luca D'Angelo, attraverso una nota, ha ufficializzato di aver interrotto il rapporto con la società del presidente Montemurro.

«Vorrei ringraziare la società per l'opportunità concessami di allenare in una piazza importante e per la volontà espressami di proseguire il rapporto di lavoro anche per la prossima stagione. Ho deciso di interrompere il mio rapporto con la Fidelis Andria al 30/06/2016 per una precisa scelta professionale. Ringrazio la squadra, lo staff tecnico e medico, tutti i collaboratori di campo e di segreteria, la città e i suoi tifosi, la stampa. Una decisione difficile perché ho avuto la fortuna di conoscere gente seria ed onesta come Paolo Montemurro e Aldo Roselli che mi hanno messo nelle condizioni migliori per lavorare e che ringrazio. Un grazie di cuore al direttore sportivo Doronzo, vero uomo di calcio, per avermi scelto, supportato e per essere stato sempre vicino a me e alla squadra in questa annata ricca di soddisfazioni. Sempre forza Fidelis!».
  • Fidelis Andria
  • luca d'angelo
Altri contenuti a tema
La Fidelis Andria si scioglie nel finale: il Gladiator sbanca il "Degli Ulivi" 0-2 La Fidelis Andria si scioglie nel finale: il Gladiator sbanca il "Degli Ulivi" 0-2 Rekik e Di Paola regalano ai campani tre punti pesanti in chiave salvezza
Per la Fidelis Andria un nuovo scontro salvezza al "Degli Ulivi". Favarin: «Settimana difficile» Per la Fidelis Andria un nuovo scontro salvezza al "Degli Ulivi". Favarin: «Settimana difficile» Buone notizie per il tecnico: tutti a disposizione per la sfida contro il Gladiator domani pomeriggio
Atto intimidatorio contro la Fidelis Andria: esplode bomba carta sull'auto di Fabio Moscelli Atto intimidatorio contro la Fidelis Andria: esplode bomba carta sull'auto di Fabio Moscelli Forze dell'Ordine al lavoro per risalire all'autore del vile gesto
E' scomparso Vincenzo Attimonelli, imprenditore del settore tessile manifatturiero E' scomparso Vincenzo Attimonelli, imprenditore del settore tessile manifatturiero Uomo dalle innate capacità manageriali, lascia la moglie ed i suoi tre figli
Diluvio di gol al "Monterisi": Fidelis Andria battuta 6-3 dal Cerignola Diluvio di gol al "Monterisi": Fidelis Andria battuta 6-3 dal Cerignola Spettacolo nel derby, i biancazzurri tentano la rimonta dopo tre reti di svantaggio ma sbagliano molto in difesa
Fidelis, parla l'esterno Ruben Nives: «Contento di essere tornato, Andria piazza importante» Fidelis, parla l'esterno Ruben Nives: «Contento di essere tornato, Andria piazza importante» Il promettente classe 2000 ha esordito da titolare domenica scorsa contro la Gelbison
Cuore Fidelis Andria in dieci uomini: Gelbison battuta 2-1 al 90' Cuore Fidelis Andria in dieci uomini: Gelbison battuta 2-1 al 90' Finale di gara rocambolesco: vantaggio di D'Orsi, pareggia Uliano all'83', ancora D'Orsi fa esplodere lo stadio al fotofinish
Riparte il campionato, la Fidelis riceve la Gelbison. Favarin: «Niente più scuse, diamo una svolta» Riparte il campionato, la Fidelis riceve la Gelbison. Favarin: «Niente più scuse, diamo una svolta» Biancazzurri a 16 punti, campani a 19: al "Degli Ulivi" uno scontro importante in chiave salvezza
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.