Campionati di Taekwondo, la presentazione
Campionati di Taekwondo, la presentazione
Arti Marziali

Taekwondo, ad Andria i campionati mondiali dal 5 all'11 settembre

Nel Palasport attesi 700 atleti provenienti da 68 Paesi

Si è tenuta stamane oggi, a Palazzo di Città, la presentazione del campionato mondiale di Taekwondo che si terrà, nel Palazzetto dello Sport di Andria, dal 5 all'11 settembre. Il commissario tecnico Giuseppe Lanotte ha presentato gli atleti che indosseranno la maglia azzurra, alla presenza del senior grandmaster Ri Yong Son e del segretario mondiale della federazione, Kim Sung Hwan. Quasi 2000 gli ospiti attesi nel palazzetto dello sport andriese, dei quali 700 atleti provenienti da 68 nazioni, tra cui l'Argentina e la Russia che segnalano il numero più alto di partecipanti.

Tutti gli alberghi da Giovinazzo a Trinitapoli registrano il tutto esaurito per i prossimi giorni. Quello di Andria è il secondo campionato mondiale a tenersi in Italia, dopo quello di Rimini del 2001. Il referente Coni della provincia Bat, Isidoro Alvisi, ha definito Andria come «la location più adatta ad ospitare grandi eventi di questa portata». Il sindaco Nicola Giorgino si è detto orgoglioso della propria città, «che è stata già sede dei campionati europei nel 2015 con 26 nazioni coinvolte ed è stata nuovamente eletta tra le candidate da 127 Paesi votanti». «Questo è il segno che stiamo investendo molto nello sport, in generale, e che abbiamo strutture idonee», ha affermato l'assessore allo Sport, Michele Lopetuso. Il presidente nazionale Fitsport, Ruggiero Lanotte, ha detto che «la scelta di questa località ci rende onorati ma ci carica di responsabilità maggiori a livello organizzativo e promozionale».

Mercoledì 7 settembre, alle 19, ci sarà la cerimonia di apertura; mentre dall'8 all'11 si svolgeranno le gare con la cerimonia conclusiva.
  • Taekwondo
Altri contenuti a tema
Taekwondo, 18 atleti della Bat in gara agli europei di Rimini Taekwondo, 18 atleti della Bat in gara agli europei di Rimini "Siamo orgogliosi di organizzare nuovamente un campionato d'Europa in Italia dopo i precedenti di Barletta e Andria"
Taekwondo, la Bat protagonista all'italian Open Championship Taekwondo, la Bat protagonista all'italian Open Championship Risultati lusinghieri anche per la Total Body Center Andria e il Team Ardito Andria e Canosa
Taekwondo, ai mondiali di Minsk anche l'arbitro andriese Raffaele Ardito Taekwondo, ai mondiali di Minsk anche l'arbitro andriese Raffaele Ardito Quattro tesserati compongono la spedizione della Fitsport Italia ai campionati mondiali junior e veteran di taekwondo Itf
Cinque piazzamenti sul podio per l'Universal Gym di Andria al "Taekwondo Itf International Challenge" Cinque piazzamenti sul podio per l'Universal Gym di Andria al "Taekwondo Itf International Challenge" Evento internazionale organizzato dalla Federico II di Svevia e svoltosi al Paladisfida "Mario Borgia" di Barletta
Conclusasi la rassegna europea di taekwondo a Tallinn, c'era anche l'andriese Raffaele Ardito Conclusasi la rassegna europea di taekwondo a Tallinn, c'era anche l'andriese Raffaele Ardito Intanto è ufficiale il ritorno del campionato mondiale in Italia dopo il precedente di Andria nel 2015
Taekwondo, il team Italia pronto per gli europei di Tallin Taekwondo, il team Italia pronto per gli europei di Tallin Lanotte (Fitsport): "Una chance di confermare il processo di crescita e dimostrare di essere all'altezza anche delle nazionali"
Taekwondo, buone affermazioni per gli atleti andriesi per la tappa del campionato nazionale Taekwondo, buone affermazioni per gli atleti andriesi per la tappa del campionato nazionale La tappa è stata ospitata presso il Palasport di Minervino Murge
Taekwondo, agli Europei di Tallinn anche un arbitro andriese Taekwondo, agli Europei di Tallinn anche un arbitro andriese Raffaele Ardito sarà impegnato come ufficiale di gara assieme al barlettano Ruggiero Lanotte
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.