Stadio
Stadio "Degli Ulivi", foto di repertorio
Calcio

Oltre un'ora di superiorità numerica non basta: l'Andria pareggia 1-1 con la Gelbison

Al vantaggio di Arrigoni risponde De Sena, che sfiora il gol in altre due occasioni. Nel finale Anatrella salva su Dalmazzi

La superiorità numerica per oltre un'ora di gioco non è bastata a conquistare la vittoria, che manca da 15 partite: superato il "record" negativo della stagione 2017/18, nella terza serie nazionale è il peggior dato degli ultimi anni. La Fidelis Andria non va oltre l'1-1 contro la Gelbison al "Degli Ulivi" e vede la salvezza diretta distante 14 punti.

Prima chance per i federiciani al 5' con un destro a giro di Ekuban dal limite dell'area, bloccato con facilità da Anatrella: l'attaccante biancazzurro non riesce ad imprimere forza sufficiente alla conclusione. Al 12' rispondono gli ospiti con De Sena che colpisce di testa e manda il pallone di poco sopra la traversa; passano due minuti e Graziani testa i riflessi di Savini con un destro da fuori area che il portiere di casa respinge in corner. Campani ancora pericolosi al 25' con De Sena che stoppa il pallone con il petto e calcia bene verso il secondo palo, ma Savini non si fa sorprendere e respinge. Episodio importante poco prima della mezz'ora di gioco: Gilli commette fallo su Ekuban e si becca la seconda ammonizione in pochi minuti, lasciando la Gelbison in dieci uomini per oltre un'ora di gara. Nonostante l'uomo in meno, al 34' Uliano ha l'occasione per sbloccare il match: da ottima posizione in area il centrocampista calcia male. Clamorosa l'occasione per Tumminello al 38' con un colpo di tacco da pochi passi disinnescato da Savini con una splendida parata, ma quattro minuti più tardi è l'Andria a sbloccare il match: Nunziante commette fallo di mano nella propria area di rigore e l'arbitro assegna il tiro dagli undici metri. Sulla battuta c'è Arrigoni che non sbaglia nonostante il tocco di Anatrella. Si torna negli spogliatoi con la Fidelis avanti di una rete: i biancazzurri tornano a segnare dopo cinque giornate a secco.

Nella ripresa i padroni di casa, pur avendo un uomo in più, non riescono a difendere il vantaggio e si fanno raggiungere al 56': errore di Delvino che non riesce ad allontanare la sfera dalla propria area e favorisce il destro a botta sicura di De Sena da pochi passi. Tiro potente sul primo palo e nulla da fare per Savini. L'attaccante dei campani, al suo ottavo centro stagionale, sfiora la doppietta al 66': dribbling efficace su Borg e diagonale che finisce a lato di un soffio. Al 70' ancora un'occasione per l'autore del pareggio che a centro area calcia di poco sopra la traversa. L'unica opportunità della Fidelis nel secondo tempo arriva all'85': sugli sviluppi di un corner Micovschi calcia di prima intenzione da fuori area, deviazione di Dalmazzi che costringe Anatrella a salvare la porta con una grande parata. La sfida finisce in parità: l'Andria rimane imbattuta nelle quattro sfide casalinghe contro la Gelbison (quella odierna è stata la prima in Serie C) con due vittorie e altrettanti pareggi. Nel prossimo turno i federiciani saranno impegnati nel derby contro il Monopoli in trasferta, mentre la formazione campana ospiterà il Pescara.
FIDELIS ANDRIA (3-5-2): 1 Savini; 17 De Franco (54' Borg), 21 Dalmazzi, 15 Delvino (71' Paolini); 16 Ciotti, 18 Candellori, 6 Arrigoni, 11 Costa Ferreira (61' Pastorini), 29 Micovschi; 27 Pavone (61' Salandria), 14 Ekuban.
PANCHINA: 31 Polverino, 2 Finizio, 4 Castellano, 7 Orfei, 9 Ventola, 10 Pastorini, 13 Borg, 19 Djibril, 23 Salandria, 26 Grosso, 28 Alba, 77 Paolini, 88 Marino.
ALLENATORE: Bruno Trocini.

GELBISON (3-5-2): 12 Anatrella; 2 Onda (61' Granata), 4 Cargnelutti, 6 Gilli; 28 Nunziante (88' Correnti), 14 Papa, 8 Uliano, 7 Graziani (80' Fornito), 27 Loreto; 93 Tumminello (79' Marong), 18 De Sena (88' Infantino).
PANCHINA: 1 D'Agostino, 3 Granata, 5 Marong, 9 Infantino, 19 Sané, 20 Capone, 21 Fornito, 24 Correnti, 29 Kyeremateng, 77 Porcino.
ALLENATORE: Gianluca Esposito.

MARCATORI: 42' Arrigoni (FID, rig.), 56' De Sena (GEL)

AMMONITI: 20' Gilli (GEL), 21' Arrigoni (FID), 27' Delvino (FID), 29' Gilli (GEL), 41' Nunziante (GEL), 51' De Sena (GEL), 76' Dalmazzi (FID), 86' Anatrella (GEL), 87' Micovschi (FID)

ESPULSI: 29' Gilli (GEL)

ARBITRO: Stefano Milone, sezione di Taurianova.

ASSISTENTI: Fabio Dell'Arciprete, sezione di Vasto; Giuseppe Luca Lisi, sezione di Firenze.

QUARTO UOMO: Cristiano Ursini, sezione di Pescara.

NOTE: 2.025 spettatori paganti (1.358 quota abbonati), incasso complessivo di 10.779 euro.
  • Fidelis Andria
Altri contenuti a tema
Fidelis Andria, l'ultima trasferta della regular season si chiude con una sconfitta Fidelis Andria, l'ultima trasferta della regular season si chiude con una sconfitta I biancazzurri perdono 2-1 contro il Rotonda e sono già certi di chiudere il campionato al 4° posto
La Fidelis Andria verso i playoff: 2-0 al “Degli Ulivi” contro il Manfredonia - FOTO La Fidelis Andria verso i playoff: 2-0 al “Degli Ulivi” contro il Manfredonia - FOTO La vittoria riafferma la forza della squadra
La Fidelis Andria blinda i playoff: Manfredonia ko 2-0 al "Degli Ulivi" La Fidelis Andria blinda i playoff: Manfredonia ko 2-0 al "Degli Ulivi" Decidono le reti di Ferrara e Scaringella, terza vittoria nelle ultime quattro gare per i biancazzurri
Fidelis Andria-Manfredonia Calcio: divieto di mescita e somministrazione bevande in contenitori di vetro e/o plastica Fidelis Andria-Manfredonia Calcio: divieto di mescita e somministrazione bevande in contenitori di vetro e/o plastica Prevista la partecipazione dei tifosi sipontini nel numero massimo di 200 unità
Finisce dopo otto partite la serie positiva della Fidelis Andria: il Matera vince 2-0 Finisce dopo otto partite la serie positiva della Fidelis Andria: il Matera vince 2-0 Prado e Matese regalano il successo ai lucani, che venivano da tre sconfitte consecutive
Donida fa esplodere il "Degli Ulivi" nel recupero: la Fidelis Andria batte 2-1 il Bitonto Donida fa esplodere il "Degli Ulivi" nel recupero: la Fidelis Andria batte 2-1 il Bitonto Al vantaggio di Strambelli su rigore replica Gianfreda, poi in extremis arriva il guizzo decisivo del difensore
Fidelis Andria - Bitonto: divieto di vendita ai residenti nella provincia di Bari Fidelis Andria - Bitonto: divieto di vendita ai residenti nella provincia di Bari Al fine di assicurare la piena tutela dell’ordine e della sicurezza pubblica ed il regolare svolgimento dell’incontro
Sorrisi e uova di cioccolato, la Fidelis in pediatria al Bonomo Sorrisi e uova di cioccolato, la Fidelis in pediatria al Bonomo Sono stati accolti dal calore di tutto il reparto
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.