Paolo Montemurro
Paolo Montemurro
Calcio

La Fidelis intende sfruttare al meglio il turno casalingo

Infrasettimanale tra le mura amiche contro la Paganese. I tifosi esigono una svolta

Il pesante ko rimediato a Catanzaro ha provocato malcontento nell'ambiente calcistico andriese ma il calendario offre un'immediata opportunità di riscatto che nessun calciatore intende sprecare: la Fidelis, infatti, sarà impegnata questa sera (con inizio alle 20.30) tra le mura amiche contro la Paganese in occasione del primo turno infrasettimanale della stagione.

Gli azzurri, rientrati nel pomeriggio di lunedì dalla Calabria, sono determinati a superare i campani in modo tale da avanzare in graduatoria (attualmente è stato raggranellato un solo punto) regalando così la prima gioia ai propri sostenitori. Favarin recupera il difensore Allegrini, che ha scontato le due giornate di squalifica, e per la prima volta non dovrà fare i conti con le sanzioni del giudice sportivo. Ipotizzabile qualche variazione nell'undici di partenza anche in virtù del trittico di impegni in una settimana. I tifosi dell'Andria si augurano che i dettami del tecnico possano al più presto fruttare risultati positivi per non correre il rischio di essere invischiati nelle aree paludose della classifica.

La Paganese ha vissuto un'estate travagliata a causa dell'esclusione dal campionato per irregolarità amministrative, sentenza ribaltata dalla successiva riammissione del TAR avvenuta il 30 agosto. In virtù di ciò i salernitani non hanno potuto disputare il primo turno di campionato che li avrebbe visti opposti alla Virtus Francavilla. Gli ospiti sono al penultimo posto con zero punti (sconfitte contro Matera e Casertana) ma nell'organico figurano elementi di valore come Marruocco, Pestrin, Cicerelli, Alcibiade e gli ultimi atleti acquistati che rappresentano un autentico lusso per la categoria: Iunco e Reginaldo.

La gara sarà diretta dal lecchese Maggioni coadiuvato dai termolesi De Palma e Pizzi. La sfida della scorsa stagione si concluse con il sorprendente successo della Paganese che espugnò il "Degli Ulivi" di misura con un guizzo di Caccavallo. Il programma del quarto turno del girone C di Lega Pro prevede confronti interessanti come Reggina-Catania, Casertana-Taranto, Lecce-Catanzaro e Francavilla-Foggia che potrebbero contribuire a delineare maggiormente il valore di alcune formazioni.
  • andria calcio
  • Fidelis Andria
Altri contenuti a tema
Gran colpo della Fidelis, arriva il forte difensore Jevrem Kosnic Gran colpo della Fidelis, arriva il forte difensore Jevrem Kosnic Risolti i problemi burocratici. Per il serbo classe '94 già diverse esperienza in Italia con Palermo e Reggina
Fidelis, i convocati per il ritiro di Alfedena Fidelis, i convocati per il ritiro di Alfedena Sul fronte mercato, firma con i biancazzurri il giovane portiere D'Andrea. Rinnova Mati Cristaldi
Fidelis, alla corte di Favarin anche 3 under 2001: si tratta di Nannola, Muratore e La Rocca Fidelis, alla corte di Favarin anche 3 under 2001: si tratta di Nannola, Muratore e La Rocca Tre giovanissimi provenienti da Foggia, Lucchese ed Akragas
Fidelis, svelati nella loro interezza gli slogan della campagna #Amoresenzafine Fidelis, svelati nella loro interezza gli slogan della campagna #Amoresenzafine Pubblicità affidata all'agenzia di comunicazione Artsmedia
Fidelis, cinque nuovi arrivi ufficiali: Gava, Banegas, Bedin, Palumbo e Salimbè Fidelis, cinque nuovi arrivi ufficiali: Gava, Banegas, Bedin, Palumbo e Salimbè La firma nella giornata di oggi: tre gli ex Francavilla 1927 alla corte andriese
Fidelis, l'ex assessore allo Sport Michele Lopetuso è il nuovo Club Manager Fidelis, l'ex assessore allo Sport Michele Lopetuso è il nuovo Club Manager L’avvocato andriese seguirà la parte organizzativa della società
Fidelis, parte ufficialmente la campagna abbonamenti Fidelis, parte ufficialmente la campagna abbonamenti Entro il 31 luglio la prelazione per i vecchi abbonati: prezzi e luoghi dove sottoscrivere le tessere
La Fidelis Andria è regolarmente iscritta al prossimo torneo di Serie D La Fidelis Andria è regolarmente iscritta al prossimo torneo di Serie D Perfezionati nella giornata di ieri tutti gli adempimenti necessari per la Lega Nazionale Dilettanti
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.