Futsal Andria
Futsal Andria
Calcio a 5

Futsal Andria: gli azzurri vincono 4-2 in rimonta contro il Città di Barletta

Le quattro reti sono state siglate da Magno

Vittoria in rimonta, sofferta ma importante quella di ieri per il Futsal Andria che ha battuto presso il Palasport di Corso Germania il Città di Barletta e si è portata momentaneamente in vetta aspettando la gara di sabato della capolista Molfetta.

Il match inizia con gli ospiti che subito si portano in vantaggio con Albanese. Nei minuti che seguono i padroni di casa cercano con insistenza il goal del pareggio che arriva al 7': Lanotte serve Magno che batte il portiere ospite. Al 9' il Città di Barletta prova a riportarsi in vantaggio con un tiro di Cilli che però termina fuori. Al 18' si fanno rivedere il padroni di casa con un tiro di Napoletano che viene ribattuto da un giocatore avversario. L'ultimo sussulto del primo tempo è dei padroni con un tiro di De Feo che si spegne sul fondo.

La ripresa comincia con il Città di Barletta che per ben due volte, in pochi minuti, si fa pericoloso con Cilli ma le sue conclusioni vengono ben controllate da Fasciano. Al 41' i padroni di casa si fanno rivedere dalle parti dell'estremo difensore ospite grazie a Magno, ma il tuo tiro viene parato. Al 49' De Feo, del Futsal Andria, cerca il goal del sorpasso senza successo. Dopo pochi minuti il Futsal riesce a passare in vantaggio con un goal di Magno. Al 60' gli uomini di Mastroviti consolidano il proprio vantaggio con le due reti di Magno, che ben servito da De Feo, prima, e da Scaringella, dopo, batte Baylon. Dopo soli due minuti il Città di Barletta sigla il definitivo 4-2 con Lomuscio. Termina cosi il match.

Ottima gara quella disputata oggi dagli uomini di Mastroviti. Ora bisognerà concentrarsi sul derby contro il Molfetta.
  • Florigel Futsal Andria
Altri contenuti a tema
Florigel Futsal Andria, Porro: «Difficile continuare a fare sport in queste condizioni, giovani unica ancora di salvezza» Florigel Futsal Andria, Porro: «Difficile continuare a fare sport in queste condizioni, giovani unica ancora di salvezza» Il club federiciano di calcio a 5 parteciperà al campionato regionale di serie C1 per il decimo anno consecutivo
Futsal Andria, si dividono le strade con mister Olivieri Futsal Andria, si dividono le strade con mister Olivieri Il tecnico sanseverese ha ottenuto il miglior risultato sportivo in dieci anni di attività del club
La Futsal Andria sogna con i giovani: conquistata la Final Four Scudetto Under21 La Futsal Andria sogna con i giovani: conquistata la Final Four Scudetto Under21 I biancazzurri hanno avuto la meglio nel doppio confronto contro La Pisana Calcio a 5, campione del Lazio
Altro derby amaro per la Futsal Andria, il Barletta passa 2-3 al “Palasport” Altro derby amaro per la Futsal Andria, il Barletta passa 2-3 al “Palasport” I biancazzurri si allontanano dal primo posto e ora dovranno guadagnarsi il miglior piazzamento in zona playoff
Florigel Futsal Andria: l’Under 21 è campione di Puglia Florigel Futsal Andria: l’Under 21 è campione di Puglia Un cammino straordinario terminato domenica scorsa con l’undicesimo successo stagionale sul campo del Gioco Calcio Taranto
La Futsal Andria riconquista la vetta solitaria: 4-2 al Volare Polignano La Futsal Andria riconquista la vetta solitaria: 4-2 al Volare Polignano I federiciani tornano al successo dopo il passo falso di Conversano
La Futsal Andria ospita la Final Four 2023 della Coppa Italia di Serie C1 La Futsal Andria ospita la Final Four 2023 della Coppa Italia di Serie C1 Biancazzurri in campo sabato 28 gennaio per la semifinale contro il Futsal Brindisi
La Futsal Andria dilaga nel derby, 7-1 al Barletta C5 La Futsal Andria dilaga nel derby, 7-1 al Barletta C5 I biancazzurri difendono la vetta della classifica. Sabato trasferta a Conversano
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.