Mariano Stendardo - Difensore Fidelis Andria
Mariano Stendardo - Difensore Fidelis Andria
Calcio

Fidelis, Stendardo: «Mi trovo bene qui e voglio continuare con questa maglia»

Il capitano azzurro parla dell'ultimo match e del suo futuro

La sconfitta sul campo della Casertana non ha scalfito il buonumore in casa Fidelis Andria. Gli azzurri, pur tornando senza punti dalla trasferta campana, possono sorridere per l'ottima prestazione fornita, nonostante l'inferiorità numerica per oltre 60 minuti, contro un avversario che è in piena lotta per gli spareggi promozione. Felice dell'ottima prova e in generale della stagione che sta per volgere al termine, è il capitano Mariano Stendardo pronto a ripartire nella prossima stagione sportiva ancora con la maglia azzurra.

«Dispiace per la sconfitta di domenica - esordisce Stendardo - perchè abbiamo disputato un'ottima partita nonostante l'inferiorità numerica. Penso che bisogna fare i complimenti a tutta la squadra, al di là dell'arbitraggio che credo non sia stato per nulla favorevole anzi ha inciso negativamente sul risultato. I due episodi da rigore su Onescu e Grandolfo hanno fatto pendere la gara dalla parte della Casertana. E' acqua passata ormai perciò pensiamo al presente a chiudere bene questo campionato, onorando la maglia e provando a centrare la Tim Cup, il nostro secondo obiettivo dopo la salvezza. E' stata una stagione positiva - dice il capitano della Fidelis - sia dal punto di vista calcistico che come piazza da vivere. Sono contento di aver indossato questa maglia e credo che l'anno prossimo - conclude Stendardo - sarò ancora parte di questa bella realtà».
  • Lega Pro
  • Fidelis Andria
Altri contenuti a tema
La Fidelis Andria centra il bis al "Degli Ulivi": Agropoli battuto 2-0 La Fidelis Andria centra il bis al "Degli Ulivi": Agropoli battuto 2-0 Terzo risultato utile consecutivo per i biancazzurri che mantengono ancora la porta inviolata
La Fidelis attende l'Agropoli, Favarin suona la carica: «Nessun altro risultato, dobbiamo vincere» La Fidelis attende l'Agropoli, Favarin suona la carica: «Nessun altro risultato, dobbiamo vincere» Squalificato Iannini, rientrano invece Langone e D'Orsi
Fidelis Andria 2018 – Agropoli 1921: chiusura strade stadio il 16 febbraio Fidelis Andria 2018 – Agropoli 1921: chiusura strade stadio il 16 febbraio Il provvedimento avrà inizio dalle ore 12
Antonio Tragno nuovo Support Liaison Officer della Fidelis Andria Antonio Tragno nuovo Support Liaison Officer della Fidelis Andria Presentazione domenica prossima nel corso della gara con l'Agropoli
Buon punto esterno della Fidelis: i biancazzurri pareggiano 0-0 a Brindisi Buon punto esterno della Fidelis: i biancazzurri pareggiano 0-0 a Brindisi Gara con poche emozioni, risultato giusto
Fidelis Andria, nuova importante svolta: il presidente Aldo Roselli ritira le dimissioni Fidelis Andria, nuova importante svolta: il presidente Aldo Roselli ritira le dimissioni L'annuncio ieri sera in conferenza stampa. Tanti i messaggi indirizzati al patron con l'invito a non mollare dopo le pesanti contestazioni
Fidelis Andria, si dimette il presidente Aldo Roselli Fidelis Andria, si dimette il presidente Aldo Roselli La decisione a seguito delle pesanti contestazioni ricevute durante la gara di domenica scorsa
Eroica, indomita Fidelis Andria: in nove uomini batte il Francavilla 1-0 Eroica, indomita Fidelis Andria: in nove uomini batte il Francavilla 1-0 Decide il colpo di testa di Sambou all'82'. Partita pazzesca al "Degli Ulivi"
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.