Giuseppe Catapano
Giuseppe Catapano
Calcio

Fidelis, si dimette il vice-presidente Catapano: «Decisione sofferta. Amerò sempre i colori biancazzurri»

La lettera di dimissioni inviata al presidente Roselli: «Sono stati quattro anni di emozioni e sacrifici»

È stato uno degli artefici della rifondazione dopo la mancata iscrizione in Serie C, contribuendo a ricostruire l'attuale Fidelis dal dilettantismo. Si chiude l'avventura di Giuseppe Catapano da vice-presidente della società biancazzurra e da consigliere di amministrazione della Uniti per la Fidelis, che detiene il 90% delle quote (il restante 10% appartiene a Riccardo Dell'Olio). Catapano ha comunicato tramite pec le sue dimissioni irrevocabili al presidente Aldo Roselli, spiegando quanto la scelta non sia stata affatto semplice: «È stata una decisione sofferta in virtù della mia passione di una vita per i colori biancazzurri, che non smetterò mai di amare e onorare. L'esperienza della vita, però, ti insegna a fare scelte con lucidità e soprattutto con realistico senso della misura, e devo prendere atto che il mio tempo è finito con questa fantastica salvezza in Serie C, il cui maggiore artefice rimane il favoloso e mai domo tifo andriese». La passione di Giuseppe Catapano per i colori e la maglia della Fidelis rimane immutata, come l'ormai ex vice-presidente spiega nella lettera: «Ringrazio il presidente Roselli e tutti i collaboratori che hanno condiviso con me, dalla rifondazione del 2018, quattro anni di emozioni e sacrifici fatti con amore incondizionato. "Allo stadio la domenica andremo in diecimila…", così cantava Cristoforo Porro nel suo storico inno, questo è il mio augurio per il futuro, rappresenta con semplicità il mio pensiero di sempre: andare allo stadio. Alè Andria, ovunque e comunque».
  • Fidelis Andria
Altri contenuti a tema
Due volti nuovi per la Fidelis: ecco il centrocampista Zenelaj e l'attaccante Sipos Due volti nuovi per la Fidelis: ecco il centrocampista Zenelaj e l'attaccante Sipos Il primo arriva a titolo definitivo, il secondo in prestito dallo Spartaks Jurmala
Fidelis Andria, termina 17-0 l'allenamento congiunto con la Primavera Fidelis Andria, termina 17-0 l'allenamento congiunto con la Primavera Triplette per Di Piazza, Alba e il giovane Graziano. Il 5 agosto amichevole con il Barletta
Fidelis, ufficiale l'ingaggio del difensore Luca Ercolani Fidelis, ufficiale l'ingaggio del difensore Luca Ercolani Nella scorsa stagione ha indossato la maglia del Catania
Fidelis, Fabio Sperduti nuovo componente del Consiglio di Amministrazione Fidelis, Fabio Sperduti nuovo componente del Consiglio di Amministrazione Coadiuverà la società nell’area commerciale e nello sviluppo dei rapporti con altre società sportive
Fidelis Andria, prima amichevole della stagione con il Real San Giovanni Rotondo Fidelis Andria, prima amichevole della stagione con il Real San Giovanni Rotondo In ritiro le dichiarazioni dei difensori Hadziosmanovic e Alcibiade: «Daremo tutto per la maglia»
Fidelis Andria, 26 convocati per il ritiro di San Giovanni Rotondo Fidelis Andria, 26 convocati per il ritiro di San Giovanni Rotondo Sono tre i calciatori in prova aggregati al gruppo oltre a tre giovanissimi provenienti dalla primavera
Fidelis Andria, ecco l'esterno classe '98 Hadziosmanovic Fidelis Andria, ecco l'esterno classe '98 Hadziosmanovic E' cresciuto nel settore giovanile del Milan
Bolsius e Orfei: altri due arrivi in casa Fidelis Andria Bolsius e Orfei: altri due arrivi in casa Fidelis Andria Entrambi i giocatori vanno a rimpolpare il reparto offensivo della compagine biancazzurra
© 2001-2022 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.