fidelis monopoli curva
fidelis monopoli curva
Calcio

Fidelis, il Degli Ulivi è un valore aggiunto

Necessario battere la Vibonese per migliorare la serie utile di risultati

Spesso ci sono squadre che fanno del proprio campo un vero e proprio fortino. Il rendimento casalingo della Fidelis Andria ci va abbastanza vicino, come testimoniano i 10 punti in 5 gare ottenuti dai biancazzurri al Degli Ulivi con un bilancio di tre vittorie, un pareggio, una sconfitta; una media, quindi, di due punti a partita.

Ciò che invece si deve decisamente migliorare è il rendimento lontano da casa: nelle sei gare giocate a casa degli avversari, infatti, i federiciani non hanno mai vinto, raccogliendo solo tre punti con un bilancio di tre pareggi, collezionati nelle ultime tre trasferte, e tre sconfitte. Fondamentale sarà, comunque, continuare a sfruttare il fattore campo contro la Vibonese nel match di domenica. E l'occasione è ghiotta, dal momento che i calabresi non paiono irresistibili se si considera il loro attuale piazzamento al terzultimo posto e il loro scarso rendimento in trasferta, con un pareggio e quattro sconfitte; inoltre, gli uomini allenati da mister Costantino hanno il peggior attacco del girone, con soli sei gol fatti. Sembrerebbe una passeggiata per la Fidelis, ma il rischio di pensare di averla già vinta è dietro l'angolo. La Vibonese, infatti, verrà al Degli Ulivi per giocarsi importanti punti in chiave salvezza, perciò ci vorrà massima concentrazione per i ragazzi di mister Favarin, sfruttando anche il buon momento e gli ultimi incoraggianti risultati.

Intanto, in vista della sfida interna di mercoledì 9 contro il Foggia valida per la Coppa Italia di Lega Pro, è giunta questa mattina un'ordinanza del prefetto della Bat la quale stabiliva "il divieto di vendita dei tagliandi ai residenti nella provincia di Foggia e nei comuni di Margherita di Savoia, San Ferdinando di Puglia e Trinitapoli, con contestuale sospensione del programma di fidelizzazione della società Foggia Calcio per i residenti nella Regione Puglia".
  • Stadio Degli Ulivi
  • Fidelis Andria
Altri contenuti a tema
Nuovo tracollo della Fidelis Andria: il Casarano vince 4-2, biancazzurri in crisi nera Nuovo tracollo della Fidelis Andria: il Casarano vince 4-2, biancazzurri in crisi nera Doppiette per Favetta e Mincica, per i federiciani a segno Palazzo e Montemurro
Calciomercato, l'attaccante Mark Gulic approda alla Fidelis Andria Calciomercato, l'attaccante Mark Gulic approda alla Fidelis Andria Giunto il transfer per il 22enne sloveno, che vestirà la maglia numero 9
La Fidelis Andria si scioglie nel finale: il Gladiator sbanca il "Degli Ulivi" 0-2 La Fidelis Andria si scioglie nel finale: il Gladiator sbanca il "Degli Ulivi" 0-2 Rekik e Di Paola regalano ai campani tre punti pesanti in chiave salvezza
Per la Fidelis Andria un nuovo scontro salvezza al "Degli Ulivi". Favarin: «Settimana difficile» Per la Fidelis Andria un nuovo scontro salvezza al "Degli Ulivi". Favarin: «Settimana difficile» Buone notizie per il tecnico: tutti a disposizione per la sfida contro il Gladiator domani pomeriggio
Atto intimidatorio contro la Fidelis Andria: esplode bomba carta sull'auto di Fabio Moscelli Atto intimidatorio contro la Fidelis Andria: esplode bomba carta sull'auto di Fabio Moscelli Forze dell'Ordine al lavoro per risalire all'autore del vile gesto
E' scomparso Vincenzo Attimonelli, imprenditore del settore tessile manifatturiero E' scomparso Vincenzo Attimonelli, imprenditore del settore tessile manifatturiero Uomo dalle innate capacità manageriali, lascia la moglie ed i suoi tre figli
Diluvio di gol al "Monterisi": Fidelis Andria battuta 6-3 dal Cerignola Diluvio di gol al "Monterisi": Fidelis Andria battuta 6-3 dal Cerignola Spettacolo nel derby, i biancazzurri tentano la rimonta dopo tre reti di svantaggio ma sbagliano molto in difesa
Fidelis, parla l'esterno Ruben Nives: «Contento di essere tornato, Andria piazza importante» Fidelis, parla l'esterno Ruben Nives: «Contento di essere tornato, Andria piazza importante» Il promettente classe 2000 ha esordito da titolare domenica scorsa contro la Gelbison
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.