Stadio
Stadio "Degli Ulivi", foto di repertorio
Calcio

Fidelis Andria, un pareggio che serve a poco: 1-1 con la Juve Stabia

Succede tutto nel secondo tempo: Volpe risponde al vantaggio biancazzurro di Costa Ferreira

Un pareggio che serve a poco per la classifica, ma restano ancora due giornate per sperare nei playout. Finisce 1-1 la sfida tra Juve Stabia e Fidelis Andria: i biancazzurri agganciano momentaneamente a quota 30 punti la Viterbese, che giocherà questa sera alle ore 20:30 contro il Monterosi. Per quanto riguarda la sfida odierna, i campani restano in vantaggio nel computo degli scontri diretti al "Menti" contro la Fidelis: nelle otto sfide precedenti si contano cinque vittorie dei padroni di casa e due pareggi, mentre gli ospiti avevano vinto solo una volta nel 1997 in Serie C1.

Il primo squillo del match arriva dopo quattro minuti: destro di Costa Ferreira da fuori area, Barosi alza il pallone sopra la traversa; sul corner successivo all'azione Ekuban ci prova con un colpo di testa, pallone a lato di poco. Chance anche per i padroni di casa al 9' con Caldore, che si ritrova il pallone sui piedi dopo un rimpallo ma da pochi passi svirgola clamorosamente graziando Vandelli. Lo stesso difensore delle Vespe sfiora il gol al 44' con un colpo di testa da ottima posizione sugli sviluppi di un calcio d'angolo, ma il pallone finisce sopra la traversa. Nella ripresa parte meglio la Fidelis: al 49' cross perfetto di Bolsius per Ciotti che all'altezza del secondo palo manca la conclusione al volo, e due minuti dopo Djibril calcia alto in area di rigore da posizione favorevole. Le due occasioni solo il preludio al meritato vantaggio dei biancazzurri: al 58' grande giocata di Bolsius che passa in mezzo a tre avversari e serve all'indietro Costa Ferreira, bravo a battere il portiere con un morbido sinistro all'angolino. I campani reagiscono subito sfiorando il pareggio al 60': il tap-in di Volpe (subentrato un minuto prima) si stampa sul palo a pochi metri da Vandelli. Il numero 90 si riscatta al 65' segnando il gol che riporta la sfida in equilibrio: in contropiede Silipo serve al centro Volpe che a porta quasi spalancata non può sbagliare.

Nel prossimo turno l'Andria giocherà l'ultima gara casalinga della regular season: al "Degli Ulivi" arriverà l'Avellino, in lotta per un posto nei playoff. La Juve Stabia, invece, sarà impegnata nella trasferta di Messina.
JUVE STABIA (4-3-3): 1 Barosi; 96 Maggioni, 13 Cinaglia, 24 Caldore, 3 Dell'Orfanello; 23 Scaccabarozzi, 14 Berardocco, 25 Altobelli (84' Ricci); 10 Bentivegna (33' Silipo), 9 Zigoni (83' Rosa), 70 D'Agostino (60' Volpe).
PANCHINA: 87 Russo, 4 Carbone, 5 Gerbo, 8 Maselli, 11 Ricci, 20 Silipo, 31 Moreschini, 44 Picardi, 77 Vimercati, 90 Volpe, 99 Rosa.
ALLENATORE: Walter Novellino.

FIDELIS ANDRIA (3-5-2): 99 Vandelli; 15 Delvino, 21 Dalmazzi, 13 Borg; 16 Ciotti, 88 Marino (72' Arrigoni), 4 Castellano, 19 Djibril (87' Pavone), 11 Costa Ferreira (72' Salandria); 14 Ekuban (77' Ventola), 98 Bolsius (78' Micovschi).
PANCHINA: 12 Castiglione, 31 Polverino, 2 Finizio, 6 Arrigoni, 7 Orfei, 9 Ventola, 10 Pastorini, 17 De Franco, 23 Salandria, 26 Grosso, 27 Pavone, 28 Alba, 29 Micovschi.
ALLENATORE: Mirko Cudini.

MARCATORI: 57' Costa Ferreira (FID), 64' Volpe (JST)

AMMONITI: 32' Altobelli (JST), 42' Delvino (FID), 66' Scaccabarozzi (JST), 68' Maggioni (JST),

ESPULSI: /

ARBITRO: Stefano Milone, sezione di Taurianova.

ASSISTENTI: Matteo Taverna, sezione di Bergamo; Matteo Lauri, sezione di Gubbio.

QUARTO UOMO: Andrea Giordani, sezione di Aprilia.
  • Fidelis Andria
Altri contenuti a tema
La Fidelis Andria blinda i playoff: Manfredonia ko 2-0 al "Degli Ulivi" La Fidelis Andria blinda i playoff: Manfredonia ko 2-0 al "Degli Ulivi" Decidono le reti di Ferrara e Scaringella, terza vittoria nelle ultime quattro gare per i biancazzurri
Fidelis Andria-Manfredonia Calcio: divieto di mescita e somministrazione bevande in contenitori di vetro e/o plastica Fidelis Andria-Manfredonia Calcio: divieto di mescita e somministrazione bevande in contenitori di vetro e/o plastica Prevista la partecipazione dei tifosi sipontini nel numero massimo di 200 unità
Finisce dopo otto partite la serie positiva della Fidelis Andria: il Matera vince 2-0 Finisce dopo otto partite la serie positiva della Fidelis Andria: il Matera vince 2-0 Prado e Matese regalano il successo ai lucani, che venivano da tre sconfitte consecutive
Donida fa esplodere il "Degli Ulivi" nel recupero: la Fidelis Andria batte 2-1 il Bitonto Donida fa esplodere il "Degli Ulivi" nel recupero: la Fidelis Andria batte 2-1 il Bitonto Al vantaggio di Strambelli su rigore replica Gianfreda, poi in extremis arriva il guizzo decisivo del difensore
Fidelis Andria - Bitonto: divieto di vendita ai residenti nella provincia di Bari Fidelis Andria - Bitonto: divieto di vendita ai residenti nella provincia di Bari Al fine di assicurare la piena tutela dell’ordine e della sicurezza pubblica ed il regolare svolgimento dell’incontro
Sorrisi e uova di cioccolato, la Fidelis in pediatria al Bonomo Sorrisi e uova di cioccolato, la Fidelis in pediatria al Bonomo Sono stati accolti dal calore di tutto il reparto
Fidelis Andria - Città di Gallipoli, ventottesima giornata Serie D girone H Fidelis Andria - Città di Gallipoli, ventottesima giornata Serie D girone H Divieto mescita e somministrazione bevande in contenitori vetro e/o plastica e divieto vendita biglietti residenti Provincia di Lecce con chiusura del settore ospiti
La Fidelis Andria non si ferma più: tris al Santa Maria Cilento e quarta vittoria di fila La Fidelis Andria non si ferma più: tris al Santa Maria Cilento e quarta vittoria di fila Doppietta di uno scatenato Giambuzzi, in gol anche Cecere subentrato all'infortunato Venanzio
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.