Fidelis Andria Latina. <span>Foto Antonio D'Oria</span>
Fidelis Andria Latina. Foto Antonio D'Oria
Calcio

Brutta prestazione e sconfitta meritata: il Latina passa 0-3 a casa della Fidelis Andria

I biancazzurri restano terzultimi in classifica e per la quarta gara consecutiva non vanno a segno

Un netto passo indietro nella prestazione e nel risultato: la Fidelis Andria viene travolta 0-3 al "Degli Ulivi" dal Latina, al termine di una gara in cui si fatica a trovare note positive nelle fila dei biancazzurri. Terza sconfitta consecutiva per i federiciani, che per la quarta partita di fila non riescono a segnare gol e in classifica restano al terzultimo posto, allontanandosi dalla zona salvezza che ora dista sei punti. Per i pontini si tratta del secondo successo consecutivo che consente il balzo al settimo posto in zona playoff. Resta a favore dei nerazzurri il computo dei precedenti tra le due formazioni al "Degli Ulivi", tutti tra i professionisti. Nelle sei sfide che hanno preceduto quella odierna si contano tre successi dei pontini e uno solo dei biancazzurri; a completare il bilancio ci sono due pareggi.

Dopo circa due minuti si registra il primo tentativo del match ad opera dei laziali: Riccardi raccoglie una respinta e calcia di prima intenzione da fuori area con una buona coordinazione, ma la sfera finisce alta. Avvio decisamente sottotono per i padroni di casa che sbagliano diversi appoggi nella fase di costruzione del gioco, mentre i pontini realizzano il primo tiro in porta del match al 15' con una conclusione di Carissoni da fuori area bloccata da Savini. Col passare dei minuti l'Andria cresce ma non riesce a rendersi pericolosa in attacco e va sotto al 34': cross profondo sul secondo palo per il tap-in vincente di Sannipoli che spedisce il pallone nell'angolino basso. Piove sul bagnato per la Fidelis quando al 44' Dalmazzi ferma con un fallo Carletti che era lanciato a rete: cartellino rosso inevitabile e Andria costretta all'inferiorità numerica per tutto il secondo tempo. La prima metà di gara termina con gli ospiti avanti di un gol e di un uomo.

Mister Doudou opera due sostituzioni nell'intervallo per cercare non solo di riportare equilibrio dopo l'espulsione di Dalmazzi ma soprattutto di rimettere la gara in piedi. Il copione della sfida, però, non cambia e anzi per i biancazzurri si mette peggio al 54' quando arriva il raddoppio della compagine laziale ancora con Sannipoli, che beffa Savini con un tiro deviato da fuori area. Passano appena quattro minuti e il Latina chiude definitivamente i giochi: pallone in profondità per Riccardi che tutto solo davanti al portiere non sbaglia, firmando il terzo gol. I padroni di casa provano quantomeno a segnare un gol, ma non sembra giornata: Fabriani riceve la sfera e davanti a Cardinale, seppur da posizione leggermente defilata, sfiora il palo fallendo un'ottima occasione. Avanti di tre reti, la squadra ospite gioca in scioltezza e va a sfiorare il quarto gol dopo una parata di Savini su un destro di controbalzo in area di rigore.

Finisce con il tris dei nerazzurri e con i fischi dello stadio per la brutta prestazione dei federiciani. Nel prossimo turno, ultimo dell'anno e valido per la prima giornata del girone di ritorno in programma venerdì 23 dicembre, l'Andria sarà attesa dal Potenza: un'importante sfida in chiave salvezza da non fallire. Il Latina, invece, giocherà tra le mura amiche contro il Foggia.
FIDELIS ANDRIA (4-3-1-2): 1 Savini; 2 Hadziosmanovic (58' Fabriani), 21 Dalmazzi, 31 Milillo, 16 Ciotti; 18 Candellori, 20 Zenelaj (46' Graziano), 77 Paolini; 10 Urso; 98 Bolsius, 34 Persichini (46' Sipos).
PANCHINA: 12 Zamarion, 3 Mariani, 4 Graziano, 7 Orfei, 11 Mercurio, 19 Djibril, 23 Fabriani, 25 Sipos, 27 Pavone, 28 Alba, 32 Tulli.
ALLENATORE: Diaw Doudou.

LATINA (3-5-2): 1 Cardinali; 14 Barberini (71' Amadio), 27 And. Esposito (81' Di Mino), 19 Celli; 24 Carissoni (64' Tessiore), 30 Riccardi, 75 Cortinovis, 23 Bordin, 8 Sannipoli (71' De Santis); 9 Carletti (64' Ant. Esposito), 99 Margiotta.
PANCHINA: 12 Giannini, 3 Ant. Esposito, 6 Amadio, 10 Tessiore, 11 Rosseti, 13 De Santis, 16 Di Mino, 21 Nori.
ALLENATORE: Daniele Di Donato.

MARCATORI: 34' Sannipoli (LAT), 54' Sannipoli (LAT), 58' Riccardi (LAT)

AMMONITI: 7' Carissoni (LAT), 29' Persichini (FID), 38' Sannipoli (LAT), 56' Hadziosmanovic (FID), 88' Paolini (FID)

ESPULSI: 45' Dalmazzi (FID)

ARBITRO: Giuseppe Collu, sezione di Cagliari.

ASSISTENTI: Giovanni Dell'Orco, sezione di Policoro; Vojtjuk Markijan, sezione di Ancona.

QUARTO UOMO: Gabriele Restaldo, sezione di Ivrea.

NOTE: 2.772 spettatori paganti (1.358 abbonati), incasso complessivo di 17.500 euro.
  • Fidelis Andria
Altri contenuti a tema
Fidelis Andria, l'ultima trasferta della regular season si chiude con una sconfitta Fidelis Andria, l'ultima trasferta della regular season si chiude con una sconfitta I biancazzurri perdono 2-1 contro il Rotonda e sono già certi di chiudere il campionato al 4° posto
La Fidelis Andria verso i playoff: 2-0 al “Degli Ulivi” contro il Manfredonia - FOTO La Fidelis Andria verso i playoff: 2-0 al “Degli Ulivi” contro il Manfredonia - FOTO La vittoria riafferma la forza della squadra
La Fidelis Andria blinda i playoff: Manfredonia ko 2-0 al "Degli Ulivi" La Fidelis Andria blinda i playoff: Manfredonia ko 2-0 al "Degli Ulivi" Decidono le reti di Ferrara e Scaringella, terza vittoria nelle ultime quattro gare per i biancazzurri
Fidelis Andria-Manfredonia Calcio: divieto di mescita e somministrazione bevande in contenitori di vetro e/o plastica Fidelis Andria-Manfredonia Calcio: divieto di mescita e somministrazione bevande in contenitori di vetro e/o plastica Prevista la partecipazione dei tifosi sipontini nel numero massimo di 200 unità
Finisce dopo otto partite la serie positiva della Fidelis Andria: il Matera vince 2-0 Finisce dopo otto partite la serie positiva della Fidelis Andria: il Matera vince 2-0 Prado e Matese regalano il successo ai lucani, che venivano da tre sconfitte consecutive
Donida fa esplodere il "Degli Ulivi" nel recupero: la Fidelis Andria batte 2-1 il Bitonto Donida fa esplodere il "Degli Ulivi" nel recupero: la Fidelis Andria batte 2-1 il Bitonto Al vantaggio di Strambelli su rigore replica Gianfreda, poi in extremis arriva il guizzo decisivo del difensore
Fidelis Andria - Bitonto: divieto di vendita ai residenti nella provincia di Bari Fidelis Andria - Bitonto: divieto di vendita ai residenti nella provincia di Bari Al fine di assicurare la piena tutela dell’ordine e della sicurezza pubblica ed il regolare svolgimento dell’incontro
Sorrisi e uova di cioccolato, la Fidelis in pediatria al Bonomo Sorrisi e uova di cioccolato, la Fidelis in pediatria al Bonomo Sono stati accolti dal calore di tutto il reparto
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.