Foto Nuovo Iphone 028 1
Foto Nuovo Iphone 028 1
Arti Marziali

A.S.D. Dynamik Karate: è ancora podio

Tursi e Sansonna hanno ottenuto rispettivamente il 1° e 2° posto nelle gare di Lecce

Continuano i successi per l' A.S.D. Dynamik Karate allenata da Sabino Addario. Dopo le Fasi Regionali ai Campionati italiani – Fijkem (categoria Juniores) conquistati lo scorso anno, la scorsa domenica i ragazzi Marco Tursi e Riccardo Sansonna sono saliti sul podio.

Le gare, tenutesi all'interno del Palazzetto dello Sport dei Salesiani di Lecce, hanno visto la riconferma del primato di Tursi nella categoria d'appartenza. Inoltre, il terzo posto di Sansonna si è rivelato una vera e propria impresa, visto che il giovane Cadetto si è confrontato con atleti di categoria superiore.

I due atleti parteciperanno così ai prossimi Campionati Italia Kata Juniores/Assoluti – FiJlkam, che andranno in scena il 2 e il 3 marzo 2013 al Palafijlkam di Ostia.

Il tutto a conferma dell'ottimo stato di forma dei due atleti, in vista delle numerose gare da affrontare nell'anno 2013. Di fatto il 26 e 27 gennaio scorsi nel Palafijlkam ad Ostia, ai Campionati Italiani per Rappresentative Regionali, Tursi (capitano della squadra Seniores) ha ottenuto il 3° posto; mentre l'atleta Giovanni Montrone, titolare della squadra giovanile, si è aggiudicato il 1° posto: entrambi si sono qualificati di diritto all'11° Campionato Europeo a Rappresentative Regionali under 18/over 18 WKF in programma a Podgoritza (Montenegro) l'8 e 9 giugno prossimi.

Ai ragazzi spetta dunque un allenamento intesivo, in modo da presentarsi alle competizioni al massimo della condizione fisica. Soprattutto per Tursi, il quale ha l'obiettivo di piazzarsi tra i primi cinque atleti più forti d'Italia, per poter essere riconvocato nella rosa dei componenti della Nazionale.
    © 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.