Via Eritrea: strada chiusa al traffico...ma non per tutti!
Via Eritrea: strada chiusa al traffico...ma non per tutti!
Vita di città

Via Eritrea: strada chiusa al traffico...ma non per tutti!

Numerosi i mezzi pesanti in transito, durante i lavori per la fibra ottica, incuranti che la strada è a rischio crollo

Due pesi e due misure: verrebbe da commentare così la differenziazione che è avvenuta in questi giorni lungo via Eritrea, la strada che collega(va) via Carmine con piazza Porta La Barra, che da oltre un decennio paga l'insipienza di amministrazioni comunali che non sono state capaci di risolvere il problema del rifacimento della volta in tufo del pluviale che corre lungo tutta la sede stradale. Ebbene i residenti ed i pochissimi esercenti le attività commerciali rimaste, devono barcamenarsi giornalmente per poter entrare ed uscire dai propri garage, considerato che la strada essendo chiusa alla circolazione è off limits per macchine e veicoli in genere, se non sono dei residenti.

Ebbene, vere e proprie lunghe email di proteste sono giunte in queste giorni alla nostra redazione, non solo per come sono stati condotti i lavori da parte delle imprese che svolgono la posa di condotte per servizi pubblici, come sta avvenendo in questi giorni per la fibra ottica, che senza avvisi e segnalazioni stradali interrompono anche per i residenti la circolazione, ma addirittura percorrono in lungo ed in largo detta strada con mezzi pesanti, quali camion ed escavatori, malgrado vi sia un DIVIETO per il passaggio dei mezzi che abbiano pesi considerevoli.

Ebbene i residenti si chiedono: perché due pesi e due misure per chi abita su via Eritrea? perché per coloro che devono effettuare i lavori, i limiti e le precauzioni non sono applicati?

I residenti, pur apprezzando la visita avvenuta nei giorni scorsi dell'Assessore Pasquale Colasuonno, che ha potuto toccare con mano, anzi visivamente le molteplici problematiche di ordine stradale, igienico sanitario etc. etc. relative alla zona in questione, si chiedono come mai da parte degli uffici comunali competenti non vi sia la dovuta sorveglianza, in particolare da parte dell'ufficio mobilità/viabilità stradale nonché da parte della Polizia Locale?

Noi giriamo questi interrogativi agli uffici comunali competenti.
Via Eritrea: strada chiusa al traffico...ma non per tutti!Via Eritrea: strada chiusa al traffico...ma non per tutti!
  • Comune di Andria
  • lavori stradali
  • via eritrea
  • piazza porta la barra
  • lavori pubblici
  • via carmine
Altri contenuti a tema
Cumuli di rifiuti assediano corso Cavour: "E' indegno che questo accada nel salotto buono di Andria" Cumuli di rifiuti assediano corso Cavour: "E' indegno che questo accada nel salotto buono di Andria" "Necessario prendere dei provvedimenti" chiedono esasperati i residenti e gli esercenti le attività commerciali
Al “Festival della Legalità” il giudice Sinisi, il professor Losappio ed il colonnello Andrei Al “Festival della Legalità” il giudice Sinisi, il professor Losappio ed il colonnello Andrei Ecco il programma di oggi 29 novembre
Marcia della Pace, il documento conclusivo: «Si costruisca la pace anche nelle nostre città» Marcia della Pace, il documento conclusivo: «Si costruisca la pace anche nelle nostre città» È stato sottoscritto sabato 26 novembre al termine dell’iniziativa
"Movida sicura": sicurezza stradale e prevenzione ad Andria, intensificati i controlli dei Carabinieri "Movida sicura": sicurezza stradale e prevenzione ad Andria, intensificati i controlli dei Carabinieri Violazioni al Codice della Strada e sanzioni per l'uso di sostanza stupefacente
"Ecomuseo", al progetto partecipa anche Andria: manifestazioni di interesse entro il 5 dicembre "Ecomuseo", al progetto partecipa anche Andria: manifestazioni di interesse entro il 5 dicembre Il progetto intende orientare il futuro del territorio sotto il profilo sociale, culturale, infrastrutturale e ambientale
Publiparking: divieto di fermata e sosta su alcune vie cittadine Publiparking: divieto di fermata e sosta su alcune vie cittadine Per il rifacimento segnaletica orizzontale, dal 30.11 al 3 dicembre 2022
“Festival della Legalità” ad Andria:  il programma di oggi 28 novembre “Festival della Legalità” ad Andria: il programma di oggi 28 novembre Presenti tra gli altri il Prefetto Rossana Riflesso, la parlamentare Mariangela Matera. Previsti gli interventi del Procuratore del Tribunale di Trani Nitti
Ubriaco irrompe in una enoteca ad Andria: tempestivo intervento dei Carabinieri del nucleo radiomobile Ubriaco irrompe in una enoteca ad Andria: tempestivo intervento dei Carabinieri del nucleo radiomobile L'uomo è stato successivamente affidato al personale sanitario del 118. Ed un furto di olive è stato sventato dai militari della locale Compagnia
© 2001-2022 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.