Fidelis Andria
Fidelis Andria
Sport

Una Fidelis esagerata torna a vincere dopo un periodo nero: Nocerina affondata 1-5

A segno Tedesco (doppietta), Palazzo, Montemurro e Banegas. Segantini para un calcio di rigore

Dopo cinque sconfitte di fila, la Fidelis Andria si riprende i tre punti con un largo punteggio e una prestazione maiuscola in una trasferta insidiosa. I biancazzurri rifilano cinque reti alla Nocerina, chiudendo la prima frazione di gioco con il doppio vantaggio e dilagando nella ripresa. A segno Tedesco con una doppietta, Palazzo, Montemurro e Banegas. Prima vittoria per mister Catalano sulla panchina biancazzurra, biancazzurri che salgono a 15 punti in classifica e guadagnano un pò di ossigeno dopo un periodo nero.

Biancazzurri in vantaggio dopo 19 minuti con il primo sigillo in campionato di Tedesco, che ribadisce in rete la sfera don un colpo di testa dopo un'ottima respinta di Scolavino sul tiro di Montemurro. Al 35' splendido raddoppio firmato da Palazzo, che calcia in maniera vincente dalla lunga distanza sfruttando un errore della retroguardia locale. La Nocerina potrebbe riaprire il match sul finire del primo tempo con un calcio di rigore, ma Segantini si supera e respinge il tiro dagli undici metri. Brividi per la Fidelis all'inizio del secondo tempo: dopo tre minuti D'Anna riapre i giochi con un colpo di testa su calcio d'angolo. Ma i biancazzurri non si fanno intimorire e chiudono i giochi tra il 60' e il 65' con Tedesco, che realizza la personale doppietta, e Montemurro che conclude in rete un'azione personale. I biancazzurri sono inarrestabili e calano il pokerissimo all'85' con Banegas che trasforma un calcio di rigore.
  • Fidelis Andria
Altri contenuti a tema
Fidelis Andria, ecco lo staff tecnico per la stagione 2021/2022 Fidelis Andria, ecco lo staff tecnico per la stagione 2021/2022 Il ruolo di vice-allenatore è stato affidato a Domenico Di Cecco, che da calciatore ha collezionato oltre 400 presenze tra Serie B e C
Fidelis Andria, la Serie C è vicinissima ma bisogna attendere il 2 agosto Fidelis Andria, la Serie C è vicinissima ma bisogna attendere il 2 agosto In quella data il TAR del Lazio si pronuncerà definitivamente sui ricorsi. Picerno ammesso in C, fuori il Bisceglie
Fidelis, consegnata tutta la documentazione per l’iscrizione in Lega Pro Fidelis, consegnata tutta la documentazione per l’iscrizione in Lega Pro Il presidente Roselli: «E' stata dura ma ci siamo fatti trovare pronti»
Conferme anche a centrocampo per la Fidelis: rinnovano Bolognese e Dipinto Conferme anche a centrocampo per la Fidelis: rinnovano Bolognese e Dipinto Due giovani che nella scorsa stagione hanno avuto un rendimento molto positivo
La Fidelis Andria puntella la difesa: dopo Benvenga, ufficiale il rinnovo di Fontana La Fidelis Andria puntella la difesa: dopo Benvenga, ufficiale il rinnovo di Fontana Duttilità da una parte, esperienza dall'altra per mister Panarelli che potrà contare nuovamente su due protagonisti della scorsa stagione
Si amplia la dirigenza della Fidelis Andria: esperienza e competenza con D'Alesio e Camicia Si amplia la dirigenza della Fidelis Andria: esperienza e competenza con D'Alesio e Camicia Ieri sera la presentazione ufficiale del nuovo Presidente Onorario e del Direttore Generale che completano il quadro societario
Coppa Disciplina: la Fidelis Andria è prima nel girone H di Serie D Coppa Disciplina: la Fidelis Andria è prima nel girone H di Serie D Il presidente Aldo Roselli: «Questo risultato è sintomo di crescita di tutto l'ambiente»
Fidelis, si amplia la dirigenza: D’Alesio è Presidente Onorario, Camicia nuovo Direttore Generale Fidelis, si amplia la dirigenza: D’Alesio è Presidente Onorario, Camicia nuovo Direttore Generale Settimana prossima la presentazione ufficiale delle due nuove figure dirigenziali
© 2001-2021 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.