Zen Feed andria
Zen Feed andria
Bandi e Concorsi

Un andriese vince Valoreassoluto con il progetto «ZenFeed»

E' Giuseppe Silvano che entra tra i primi cinque del bando indetto dalla Camera di Commercio di Bari. Un aggregatore di notizie RSS aggiudicatario di un finanziamento di 60 mila euro

Ben tre fasi per selezionare cinque progetto innovativi da finanziare nel mondo giovanile pugliese: è l'idea di «Valoreassoluto», un bando indetto dalla Camera di Commercio di Bari per incentivare la start up di imprese giovanili. Ben 400 mila euro l'ammontare dell'ultima fase chiamata «investigativa»: è quanto le cinque migliori idee del territorio hanno potuto ricevere dopo il secondo step nel quale c'era già stato un contributo di 10 mila euro a testa. E l'orgoglio andriese viaggia sul web con il giovanissimo Giuseppe Silvano ed il suo Zen Feed, un aggregatore di notizie RSS in grado di ordinare news e siti in base agli interessi ed alle abitudini degli utenti stessi.

La sua idea ha ricevuto un finanziamento finale di 60 mila euro subordinati, ovviamente, alla creazione dell'impresa stessa: «Su internet ogni giorno vengono pubblicati miliardi di news e articoli, - commenta Giuseppe Silvano, illustrando il progetto ZenFeed - ed è sempre più difficile trovare ciò che ci interessa davvero senza perdere tempo in tutto quel rumore di fondo. Con Zenfeed vogliamo combattere questo problema. Zenfeed è un aggregatore di news intelligente, capace di analizzare gli utenti, capirne gli interessi e le abitudini, e offrire a ciascuno le news più importanti del momento, eliminando quel fastidioso rumore». Successivamente Giuseppe si sofferma su una meravigliosa vittoria di gruppo «Siamo felicissimi e orgogliosi di questa vittoria, che ci dà accesso a fondi e supporto fondamentali per lo sviluppo del progetto nel suo primo anno di vita. Ma questo è solo l'inizio, e stiamo già lavorando per affrontare al meglio le prossime sfide. Vogliamo affermare il servizio a livello internazionale, e dobbiamo lavorare moltissimo per riuscirci. Senza dubbio questa vittoria ci spinge nella direzione giusta!».

Gli altri quattro vincitori sono il progetto «CucinaMancina» di Flavia Giordano, un social network per diabetici, intolleranti, vegetariani: ha ottenuto 60mila euro. Il progetto «Intact healthcare» di Irene Lasorsa con un braccialetto elettronico che previene le cadute emettendo un segnale acustico e visivo in caso di sbilanciamento con 100mila euro. «GreenAnt Technologies» di Michele Claudio Laddaga, con dei sensori di strada che dialogano con smartphone, indicando il luogo di un parcheggio libero con un finanziamento di 70mila euro. Ed infine, «Splashmood» di Valentina Cianci, una app multipiattaforma per organizzare, trovare e promuovere feste coinvolgendo utenti con interessi comuni: per lei 60mila euro.


© 2001-2023 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.