Vino
Vino
Turismo

«Top Wine Destination 2013»: la Puglia fa il pieno di consensi

Un week end tutto pugliese in corso a Milano: dal vino all'olio tanti apprezzamenti. L'«Olio Officina Food Festival» ospitata a Palazzo delle Stelline

Un week end tutto pugliese quello in corso a Milano in questi giorni. La regione famosa per il suo mare da sogno, per il suo clima invidiabile e per le bontà enogastronomiche è, infatti, presente nel capoluogo lombardo con ben due iniziative: il progetto «Top wine destination 2013» presentato questa mattina presso la sede della Borsa a Palazzo Mezzanotte, nato dal prestigioso riconoscimento ottenuto dalla rivista internazionale Wine Enthusiast che l'ha eletta fra le dieci migliori mete dell'enoturismo a livello mondiale. Protagonista anche il progetto «Olio Officina Food Festival», manifestazione dedicata alla cultura dell'olio in corso sino ad oggi nel prestigioso Palazzo delle Stelline.

Tra i protagonisti assoluti, il vino, rappresentato dal Consorzio Movimento Turismo del Vino Puglia, con il suo presidente andriese, Sebastiano de Corato: «Un premio non tanto ai vini pugliesi, ma al territorio che rappresentano, e di cui diventano il biglietto da visita sia in Italia che all'estero. Siamo certi che i nostri vini, grazie all'eccellenza della qualità e alla storia che rappresentano, riusciranno a trasformare il consumatore in potenziale turista, come confermano tra l'altro le prime ricerche su questo tema effettuate in campo universitario. In linea con questo percorso di promozione e valorizzazione si pone anche l'iniziativa ideata insieme a Vinarius - Associazione delle enoteche italiane - che vedrà per il mese di febbraio i vini pugliesi presenti nelle migliori enoteche di Milano e della Lombardia».

La kermesse dedicata all'olio, invece, ha potuto contare su diversi appuntamenti tra cui un convegno dal titolo «L'olio di Puglia è come un grande romanzo». Per tutta la durata della manifestazione, inoltre, i visitatori hanno potuto degustare alcuni esempi eccellenti di extravergini pugliesi selezionati dal Movimento Turismo dell'Olio. La promozione dei vini di Puglia vedrà anche un'altra iniziativa di grande interesse: per tutto il mese di febbraio, infatti, le bottiglie di Primitivo, Nero di Troia e Negroamaro saranno in bella vista nelle principali enoteche di Milano che, per l'occasione, organizzeranno laboratori sensoriali e degustazioni guidate da autorevoli esperti. Il road show, a cura di Vinarius, l'associazione di enoteche italiane che riunisce circa 100 fra bottiglierie e punti vendita di vino a mescita in tutto il territorio italiano e all'estero, sarà l'occasione per portare i vini e gli oli extravergini di Puglia direttamente nei luoghi più frequentati dagli appassionati di buona tavola, invitandoli a scoprirne le peculiarità e soprattutto a scegliere la Puglia come prossima meta di viaggio.
© 2001-2022 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.