parrocchia dell'Immacolata
parrocchia dell'Immacolata
Vita di città

Scompare improvvisamente il medico andriese Nicola Chicco

Il medico di famiglia è morto prematuramente questa notte

Ha destato particolare sensazione in città l'improvvisa scomparsa, avvenuta questa notte, del medico di famiglia dottor Nicola Chicco, figlio dell'indimenticato dottor Francesco Chicco, uno dei primi medici condotti di Andria e della psichiatra dr.ssa Maria Murgolo.

Conosciuto ed apprezzato oltre che per le indiscusse doti professionali ed umane, il dottor Nicola lo era anche per il suo attivismo cattolico. E' stato infatti un giovane molto legato agli ideali salesiani, svolgendo attività politica attiva, anche in ruoli amministrativi nel consiglio comunale degli anni '80. Professione e famiglia permettendo, il dottor Chicco era ultimamente impegnato nel volontariato cattolico cittadino.

Lascia la Sig.ra Lina ed i fratelli Lanfranco, Patrizio ed Isabella.

Tra i primi a rivolgere le condoglianze alla Famiglia Chicco, per l'Amministrazione comunale la Sindaca Giovanna Bruno e l'assessora Dora Conversano, la dirigente comunale Ottavia Matera, colleghi ed amici. Cavalieri e dame dell'Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme, da questa mattina sono vicini alla consorella dottoressa Isabella. Anche la Redazione di AndriaViva si stringe commossa ed incredula alla Famiglia Chicco ed in particolare alla collega Valentina, in questo luttuoso evento.

Il rito funebre è in programma domani, 4 agosto alle ore 16,30, presso la Chiesa B.V. Immacolata, ad Andria. La salma è vegliata in via Paganini, presso la casa Funeraria Ernesto.
  • Comune di Andria
  • oratorio salesiano
Altri contenuti a tema
Faraone e Sgarra (M5S): «Il Comune si attivi per tutte le misure del PNRR» Faraone e Sgarra (M5S): «Il Comune si attivi per tutte le misure del PNRR» «Continueremo a riportare alla cittadinanza quanto si è fatto rispetto a quello che si era detto di voler fare»
La Sicurezza di prossimità: la Polizia Locale di Andria La Sicurezza di prossimità: la Polizia Locale di Andria Nella ricorrenza di San Sebastiano, attraverso le foto più significative, uno scorcio di storia di questo Corpo di polizia
Festa Polizia Locale: l'attività svolta nel 2021 ed i saluti del Sindaco Bruno, dell'Assessore Colasuonno e del Comandante Capogna Festa Polizia Locale: l'attività svolta nel 2021 ed i saluti del Sindaco Bruno, dell'Assessore Colasuonno e del Comandante Capogna In occasione della ricorrenza di San Sebastiano, ecco il consuntivo delle attività svolte nel territorio comunale
Arrivano per Andria 240mila euro dal Ministero dell’Interno per la manutenzione strade Arrivano per Andria 240mila euro dal Ministero dell’Interno per la manutenzione strade Dovranno essere spesi in due tranche, nel 2022 160mila euro e la restante parte nel 2023
Associazioni in rete ad Andria Associazioni in rete ad Andria Sono ASSO FUTURO CITY, CNA imprese e reti Bari-Bat, Caa ACLI, ASSO FRANTOI, OP CONFOLIVA e Federazione GILDA ANPA Provinciale Bari –Brindisi
Andria: sequestrata un'area di circa 5mila metri quadri in contrada Lamapaola Andria: sequestrata un'area di circa 5mila metri quadri in contrada Lamapaola Veniva utilizzata come discarica abusiva di rifiuti anche pericolosi. Tre persone denunciate dalla Guardia Costiera
Randagismo, Assessore Colasuonno: "Ridurremo sensibilmente il problema quando avremo un canile comunale" Randagismo, Assessore Colasuonno: "Ridurremo sensibilmente il problema quando avremo un canile comunale" In attesa dell'arrivo dei fondi regionali si stanno percorrendo tutte le strade possibili: sterilizzazioni, segnalazioni alla Asl, collaborazione con le associazioni
"Cittadini consapevoli, non alla finestra: in ricordo di Anna Maria Di Leo” "Cittadini consapevoli, non alla finestra: in ricordo di Anna Maria Di Leo” Diretta web con la Sala Consiliare del Comune di Andria lunedì 24 gennaio
© 2001-2022 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.