Savino Zagaria, Forza Italia Giovani Andria
Savino Zagaria, Forza Italia Giovani Andria
Vita di città

Psr, Zagaria: "Agricoltura messa in ginocchio dall'irresponsabilità della giunta Emiliano"

Il commento del responsabile politiche agricole FI Giovani Andria dopo la sentenza del Tar Puglia sulla gestione fondi PSR

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
"Il settore primario, con in testa il comparto agricolo è tra i settori trainanti dell'intero tessuto economico-produttivo della regione Puglia". Lo dice Savino Zagaria, responsabile politiche agricole Forza Italia Giovani Andria che spiega come "In questi ultimi anni, però, l'agricoltura pugliese è sprofondata in una sufficienza istituzionale senza precedenti, maltrattata e abbandonata dal governo regionale, messa poi drammaticamente in ginocchio dall'emergenza Covid-19."

"Sempre più al centro del dibattito quotidiano - continua Zagaria - oltre ai danni causati negli ultimi anni dalla Xylella fastidiosa e dalla gelata del 2018, è la situazione critica che attanaglia il settore della ristorazione e il turismo enogastronomico, assieme all'ennesima sciagurata perdita di raccolti subita dai coltivatori di ciliegie e mandorle nello scorso Marzo, a causa delle improvvise intemperie abbattutesi sul territorio. A ciò si aggiungono i mancati, o miseri, sostegni economici del Governo centrale. Nella mattinata di mercoledì 13 Maggio scorso, poi, ecco giungere l'ennesima nefasta notizia per le aziende agricole della nostra regione: la sentenza del Tar che, di fatto, annulla quasi 3/4 delle domande alla sottomisura del PSR 4.1.A che prevede sostegno per investimenti materiali e immateriali finalizzati a migliorare la redditività, la competitività e la sostenibilità delle aziende agricole regionali. Il tutto, a causa di innumerevoli errori nei calcoli nei parametri che consentono di inoltrare le varie domande. Con la sentenza odierna, dunque, vengono bloccati quasi 500 milioni degli 1,6 miliardi di euro destinati al supporto dell'agricoltura, con ulteriori problematiche legate ad aspetti burocratici, che lasciano, quindi, gli imprenditori con l'acqua alla gola".

"Tra i tanti errori della giunta Emiliano c'è senza dubbio l'inserimento, da parte dell'ex assessore regionale all'agricoltura di Gioia, dell'indice di performance, modus operandi perorato anche dal Presidente Emiliano dopo le dimissioni dello stesso Di Gioia avvenute nella scorsa estate, nonostante le sollecitazioni e richiami del Tar. Da parte della Regione, inoltre, persiste un silenzio gravissimo e inaccettabile, con la mancata convocazione di tavoli di dibattito (tra cui quello del partenariato socio economico) che diventa ora assolutamente improcrastinabile. Un'ennesima beffa per l'economia della nostra regione -conclude il giovane forzista - un'ennesima giornata nera per migliaia di lavoratori, famiglie e imprese pugliesi, già martoriate da anni di politiche scellerate, inconsapevoli e confusionarie".
  • forza italia
  • Forza Italia Giovani Bt
Altri contenuti a tema
Forza Italia ha il suo nuovo delegato cittadino: è l'avvocato Antonio Nespoli Forza Italia ha il suo nuovo delegato cittadino: è l'avvocato Antonio Nespoli L'ex consigliere azzurro è l'attuale responsabile Enti locali di Forza Italia Bat
Nicola Fuzio si dimette da Coordinatore cittadino di Forza Italia Nicola Fuzio si dimette da Coordinatore cittadino di Forza Italia "Oggi, senza dubbio alcuno, scelgo di essere al fianco dell'amico Nino Marmo", dichiara l'ex esponente azzurro
Forza Italia Puglia: "Noi coerenti e leali con coalizione, Marmo ci ripensi" Forza Italia Puglia: "Noi coerenti e leali con coalizione, Marmo ci ripensi" Gli azzurri on. D’Attis ed il vice commissario sen. Damiani prendono le distanze da Nino Marmo
Trasporto urbano ad Andria, Marmo (FI): "Grande soddisfazione contribuito a garantire pieno servizio" Trasporto urbano ad Andria, Marmo (FI): "Grande soddisfazione contribuito a garantire pieno servizio" Nota del consigliere regionale azzurro, Nino Marmo: "assieme ai colleghi Zinni e Di Bari"
Elezioni, Forza Italia Puglia: "Discutere di tutte le candidature a sindaco" Elezioni, Forza Italia Puglia: "Discutere di tutte le candidature a sindaco" Rimane fuori Andria che rientra nell'accordo nazionale. Nota del commissario regionale D'Attis e del vice Damiani
Elezioni ad Andria, nel centro destra cittadino si cerca la pace? Elezioni ad Andria, nel centro destra cittadino si cerca la pace? Marmo non ufficializza la sua candidatura con le civiche mentre Scamarcio lavora alle liste
Centro destra spaccato alle comunali: Marmo rompe gli indugi e si candida con delle civiche Centro destra spaccato alle comunali: Marmo rompe gli indugi e si candida con delle civiche L'incontro di questa mattina a Bari con i rappresentanti di Forza Italia non è riuscito a ricompattare la coalizione
De Mucci (Forza Italia): "Sconcertante chiusura attività commerciale per ordinanza commissariale" De Mucci (Forza Italia): "Sconcertante chiusura attività commerciale per ordinanza commissariale" "Non meravigliamoci se i nostri giovani decidono di andare fuori dalla nostra città", sottolinea il Commissario provinciale azzurro
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.