Pranzo sociale per gli amici dello Zenith di Andria
Pranzo sociale per gli amici dello Zenith di Andria
Associazioni

Pranzo sociale per gli amici dello Zenith di Andria

Una bella occasione domenica 30 aprile per una motivazione sociale ed inclusiva

Domenica 30 aprile un appuntamento davvero particolare attende i ragazzi speciali del centro Zenith.

"Saremo ospiti al "Todi steak", un rinomato ristorante andriese in Corso Italia. Sarà un pranzo unico con motivazione sociale e inclusiva, che vedrà alcuni ragazzi diversamente abili condividere la sapiente arte culinaria del personale e dello chef dello stesso ristorante. Il messaggio oltre che di inclusione e di pari opportunità, intende sottolineare l'importanza del coinvolgimento dei più fragili in ambito sociale favorendo la loro creativa e esuberante genialità. Sarebbe bello e socialmente proficuo vedere impegnati in impegni gratificanti ragazzi/e pieni di volontà e realizzazione. Ovviamente il nostro ringraziamento ai titolari del ristorante e in particolare al nostro caro amico Vincenzo Bonadie", sottolinea il responsabile del centro, il prof. Antonello Fortunato.
  • centro zenith
Altri contenuti a tema
Una nuova cena sociale per i ragazzi speciali del centro Zenith Una nuova cena sociale per i ragazzi speciali del centro Zenith Il progetto rientra tra le attività del centro di volontariato per disabili sperimentale aperto dal 1999
Centro Zenith: un pomeriggio all'Università per parlare di teatroterapia Centro Zenith: un pomeriggio all'Università per parlare di teatroterapia Su invito del dott. Francesco Manfredi e della coordinatrice del corso professoressa Gabrielle Coppola
Rinnovata la concessione utilizzo bene confiscato per il Centro Zenith Rinnovata la concessione utilizzo bene confiscato per il Centro Zenith Giorni memorabili allo Zenith...in contrada Morgigni
Il centro Zenith di Andria compie 25 anni ...con regalo alle Maldive Il centro Zenith di Andria compie 25 anni ...con regalo alle Maldive Una serie di incontri per celebrare questa ricorrenza
L'indignazione del Centro Zenith di Andria alle parole del generale Vannacci: «Vorrei classi separate per i disabili» L'indignazione del Centro Zenith di Andria alle parole del generale Vannacci: «Vorrei classi separate per i disabili» CEI, classi per disabili? «Torniamo agli anni bui della storia». Mons. Savino, «l'inclusione è segno di civiltà»
La terra d'Abruzzo ha accolto i ragazzi dello Zenith in un viaggio "particolare" La terra d'Abruzzo ha accolto i ragazzi dello Zenith in un viaggio "particolare" "Esplorare il mondo è un'opportunità straordinaria per nutrire la nostra anima e arricchire la nostra esistenza"
“Camerieri  per una sera”... la cena speciale curata dai ragazzi del Centro Zenith “Camerieri  per una sera”... la cena speciale curata dai ragazzi del Centro Zenith Per una sera vestiranno i panni di chef de rang e maitre di sala
Centro Zenith in tour: la disabilità si fa risorsa ed apre nuovi orizzonti  Centro Zenith in tour: la disabilità si fa risorsa ed apre nuovi orizzonti  Proseguono gli appuntamenti in giro per l'Italia dei ragazzi del prof. Antonello Fortunato
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.