piazza Catuma
piazza Catuma
Vita di città

“Pat Parade”: il 14 luglio biciclettata in ricordo di Patrizia Paradiso, per la sicurezza sulla strada

Il punto d’incontro è piazza Catuma alle ore 20:00, dopodiché il cordone di bici proseguirà per le vie della città, toccando i punti cari a Patrizia

Per ricordare Patrizia Paradiso, ricercatrice andriese che viveva a Lisbona, investita mentre era in bici sabato 26 giugno, al quinto mese di gravidanza.
Per sensibilizzare sulla sicurezza stradale, soprattutto per chi si muove in bici, tema di cui Patrizia aveva fatto una battaglia personale.
Per dire che se è vero che i migliori se ne vanno - come nel caso di Patrizia - quello che hanno fatto resta, e per essere una città migliore basta proseguire sul loro esempio, proseguire le loro battaglie.
Per questi motivi PAT PARADE - PEDALA ANCORA, la biciclettata organizzata da Bicipedi e Legambiente, con il sostegno del Comune di Andria, che si terrà mercoledì 14 luglio. Un percorso, quello per rilanciare la mobilità sostenibile in città, iniziato da Comune e Associazioni a giugno, con ANDRIA PEDALA, nella Giornata Mondiale della Bicicletta, e che prosegue ora con questo secondo - speciale - appuntamento.
Il punto d'incontro è Piazza Catuma alle ore 20:00, dopodiché il cordone di bici proseguirà per le vie della città, toccando i punti cari a Patrizia. Passerà sotto casa sua, poi per il liceo scientifico - che Patrizia ha frequentato per 5 anni - per approdare infine in Largo Torneo.
Una volta qui, nel viale principale della Villa Comunale, verrà installata una "ghost bike", come è stato fatto a Lisbona sul luogo dell'incidente, in ricordo di Patrizia e di tutti i ciclisti vittime della strada.
La serata proseguirà poi con un breve talk sulla sicurezza stradale, per concludersi infine con una jam session al Giardino Mediterraneo.
Una serata dunque densa e ricca di significato, a cui sono invitati tutti coloro che hanno conosciuto e hanno voluto bene a Patrizia, ma anche tutti i cittadini che credono che per una mobilità diversa, più sicura e sostenibile, si possa e si debba fare molto.
Non mancate!
locandina
  • Comune di Andria
  • piazza catuma
  • Biciclettata
Altri contenuti a tema
Ricerche in corso del feritore del 36enne, episodio avvenuto al quartiere Monticelli Ricerche in corso del feritore del 36enne, episodio avvenuto al quartiere Monticelli L'uomo ferito lievemente alla mano, si sarebbe frapposto ad un diverbio scoppiato davanti ad una sala scommesse
Colasuonno (Ass.Sicurezza):" Ad Andria la criminalità sta alzando il tiro, servono rinforzi ed intelligence"    Colasuonno (Ass.Sicurezza):" Ad Andria la criminalità sta alzando il tiro, servono rinforzi ed intelligence"    "È necessario fare argine insieme. Forse dell'ordine, politica e società civile" sottolinea l'esponente dell'esecutivo comunale
Assessore Loconte: "A fine mese partono i lavori di rifacimento di 17 km di rete urbana" Assessore Loconte: "A fine mese partono i lavori di rifacimento di 17 km di rete urbana" Ai circa 2,3 milioni resi dalla Regione per il progetto strada per strada, si aggiungono 160.000,00 € del Ministero dell'Interno
Incendio dei mezzi raccolta rifiuti: le forze di maggioranza esprimono solidarietà alla ditta ed ai lavoratori Incendio dei mezzi raccolta rifiuti: le forze di maggioranza esprimono solidarietà alla ditta ed ai lavoratori Nota del Partito Democratico, di Andria Bene in Comune, di Andria Lab 3 e di Futura Rete Civica Popolare
Accoltellamento nei pressi di una sala scommesse: ferito un 36enne Accoltellamento nei pressi di una sala scommesse: ferito un 36enne Il grave fatto di sangue sarebbe avvenuto intorno alle ore 20,15
Incendio di sterpaglie rischia di mandare in fumo villa su via vecchia Spinazzola: decisivo intervento dei Vigili del fuoco Incendio di sterpaglie rischia di mandare in fumo villa su via vecchia Spinazzola: decisivo intervento dei Vigili del fuoco Le fiamme hanno mandato distrutti due gazebo esterni alla costruzione. Sul posto Polizia Locale e Carabinieri
Incendio mezzi raccolta rifiuti, Sindaco Bruno: "Fare fronte comune contro malavita e illegalità" Incendio mezzi raccolta rifiuti, Sindaco Bruno: "Fare fronte comune contro malavita e illegalità" Dopo l'incontro con il Prefetto Riflesso, la Sindaca ha incontrato i lavoratori addetti al servizio di raccolta rifiuti
Incendio mezzi raccolta rifiuti: sarà potenziato il sistema di videosorveglianza sul territorio di Andria Incendio mezzi raccolta rifiuti: sarà potenziato il sistema di videosorveglianza sul territorio di Andria Intensificata l'attività di vigilanza e di controllo del territorio con i livelli di sicurezza
© 2001-2022 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.