La donazione alla parrocchia San Giuseppe Artigiano. <span>Foto Antonio D'Oria</span>
La donazione alla parrocchia San Giuseppe Artigiano. Foto Antonio D'Oria
Sport

L'Inter Summer Camp approda nuovamente in città: si rinnova il progetto con la Virtus Andria

Si svolgerà in due settimane a luglio. Grazie alla donazione di GICA Costruzioni, 6 ragazzi potranno partecipare gratuitamente all'esperienza

L'Inter Summer Camp torna ad Andria per la seconda volta dopo il successo dell'edizione 2021. Si rinnova con grande entusiasmo il progetto nato dalla partnership tra la FC Internazionale e la Virtus Andria, unica scuola calcio in Puglia ad essere inserita nell'Inter Grassroots Program, che non si occupa soltanto di calcio ma spiega anche come si lavora nel mondo Inter. L'iniziativa del Summer Camp è rivolta ai ragazzi dai 6 ai 14 anni che unisce gioco, socializzazione, animazione e allenamenti per migliorare le capacità tecniche e tattiche; i partecipanti avranno la possibilità di allenarsi seguiti da vicino dagli istruttori del Settore Giovanile dell'Inter. Anche quest'anno l'esperienza si svolgerà nell'arco di due settimane, dal 4 all'8 luglio e dall'11 al 15 luglio presso il Centro Sportivo Andria Sport (ex Arca). Il progetto è stato presentato ieri mattina nella Sala Consiliare a Palazzo di Città, in un incontro moderato dal giornalista Giuseppe Ernesto.

Proprio il Comune di Andria è il partner principale del Summer Camp: «Abbiamo voluto investire ancora su questa proposta educativa, - ha spiegato la sindaca avv. Giovanna Bruno - che si aggiunge alle tante proposte in città nel periodo estivo. Invogliamo ragazzi e famiglie ad affidarsi a questi centri dove fare sport, cultura, arte e tanto altro. Il Summer Camp rappresenta un bel connubio tra sport, educazione e associazionismo: riteniamo che per i nostri figli sia un modo sano per trascorrere parte di questa caldissima estate». Soddisfatto il presidente della Virtus Andria, Marian Gecaleanu: «Ringraziamo tutto lo staff dell'Inter per la fiducia rinnovata nei nostri confronti, siamo soddisfatti perché i bambini del nostro territorio hanno nuovamente la possibilità di allenarsi sotto la guida di professionisti. Questo progetto non è stato sporadico, ma si è rinnovato e per questo ringraziamo chi ha creduto in noi». Responsabile dell'area tecnica per la Virtus è l'ex bandiera della Fidelis Andria, Raffaele Quaranta che ha portato in città tanta esperienza accumulata dal 2004 ad oggi in giro per il mondo con i progetti Campus Inter e Inter Academy: «Il Camp – ha spiegato Quaranta - sarà soprattutto una vacanza abbinata al gioco del calcio, un'esperienza dove divertirsi ma anche con la possibilità di migliorare le proprie qualità. La giornata-tipo sarà quella dell'arrivo: primo allenamento dalle ore 9:30 alle ore 11:00, pausa pranzo, giochi alternativi per prepararsi al secondo allenamento che nel pomeriggio si svolgerà dalle 15:30 alle 17:00. Per la prima settimana, al momento, abbiamo 70 partecipanti mentre per iscriversi alla seconda settimana c'è tempo fino a giovedì prossimo».

Come accade spesso nei progetti legati allo sport, anche in questo caso non manca la solidarietà: l'impresa GICA Costruzioni di Giuseppe Catapano, in rappresentanza della quale era presente alla conferenza stampa Pietro Lamorte, ha donato 1.500 euro alla parrocchia San Giuseppe Artigiano per consentire a 6 ragazzi (che saranno scelti tramite sorteggio) di partecipare all'Inter Summer Camp. «Un gesto lodevole per il quale ringraziamo, - ha dichiarato il parroco don Sergio Di Nanni - è un segno di attenzione da parte della Virtus Andria. L'esperienza con la scuola calcio, che nel nostro oratorio "San Filippo Neri" ha svolto diverse attività, è partita quest'anno in forma sperimentale e riprenderà a settembre con uno slancio maggiore: c'è stata una risposta lusinghiera da parte delle famiglie, entusiaste di questa possibilità».
16 fotoPresentazione dell'Inter Summer CampAntonio D'Oria
WhatsApp Image atWhatsApp Image atWhatsApp Image atWhatsApp Image atWhatsApp Image atWhatsApp Image atWhatsApp Image atWhatsApp Image atWhatsApp Image atWhatsApp Image atWhatsApp Image atWhatsApp Image atWhatsApp Image atWhatsApp Image atWhatsApp Image atWhatsApp Image at
  • Virtus Andria
Altri contenuti a tema
La Virtus Andria organizza l'Inter Grassroots Program Day per i bambini dai 6 ai 12 anni La Virtus Andria organizza l'Inter Grassroots Program Day per i bambini dai 6 ai 12 anni Domenica 19 dicembre presso il centro sportivo Lamapaola un'iniziativa per giocare e divertirsi
La Virtus Andria, unica società in Puglia, entra in “Inter Grassroots Program” La Virtus Andria, unica società in Puglia, entra in “Inter Grassroots Program” Nei prossimi giorni la presentazione del progetto alla stampa e alla città
Riprende l’attività del Settore Giovanile della Virtus Andria Riprende l’attività del Settore Giovanile della Virtus Andria Conclusa la prima settimana di lavoro sotto la guida di mister Raffaele Quaranta
Inter Summer Camp: il progetto voluto dalla Virtus Andria arriva in città per la prima volta Inter Summer Camp: il progetto voluto dalla Virtus Andria arriva in città per la prima volta Dal 5 al 9 luglio e dal 12 al 16 luglio un'esperienza all'insegna del gioco e degli allenamenti sotto la guida di tecnici qualificati
Inter Summer Camp, domani la presentazione del nuovo progetto della Virtus Andria Inter Summer Camp, domani la presentazione del nuovo progetto della Virtus Andria I partecipanti avranno la possibilità di essere seguiti da vicino dagli istruttori del Settore Giovanile dell'Inter
L’Inter Summer Camp 2021 arriva a Andria L’Inter Summer Camp 2021 arriva a Andria Nasce una importante partnership fra Virtus Andria e FC Internazionale
Scuola Calcio a Distanza: l'iniziativa della Virtus Andria per famiglie e ragazzi Scuola Calcio a Distanza: l'iniziativa della Virtus Andria per famiglie e ragazzi Un programma che propone allenamenti, incontri e dibattiti di varia natura. Primo appuntamento questa sera sulla piattaforma Zoom
La Virtus Andria accoglie Raffaele Quaranta come nuovo direttore dell'area tecnica La Virtus Andria accoglie Raffaele Quaranta come nuovo direttore dell'area tecnica Ieri sera, al Centro Sportivo "Lamapaola", la presentazione dell'ex centrocampista e leggenda della Fidelis Andria
© 2001-2022 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.