Spi Pensionati CGIL Andria
Spi Pensionati CGIL Andria
Politica

Giovani ed anziani insieme: ad Andria incontro con la «Cantone»

La Segretaria Nazionale della SPI Cgil incontra martedì gli studenti della BAT. Lunedì pomeriggio l'inaugurazione della nuova sede dello SPI in p.zza Di Vittorio

Giovani e anziani insieme per una lotta comune: rivendicare un futuro di dignità e diritti per chi ha costruito le basi democratiche di questo Paese e per chi vuole restarci per crescere e far crescere l'Italia del domani. Con questo spirito martedì 11 dicembre, alle ore 9.30, ad Andria, nell'aula magna dell'Istituto professionale "Giuseppe Colasanto" (in via N. Paganini), i pensionati e gli studenti incontreranno la Segretaria Generale dello SPI Cgil nazionale Carla Cantone. A questo importante momento di incontro e di confronto parteciperanno gli alunni delle scuole di Andria e provincia.

All'interno di quel dialogo aperto tra anziani pensionati e giovani studenti dal Sindacato Pensionati della Cgil lo SPI Puglia e lo SPI provinciale della BAT, promuovono, in collaborazione con il «G. Colasanto» di Andria, un incontro tra generazioni per una riflessione comune sui valori civili, sociali e di solidarietà, alla base di quel patto intergenerazionale che da sempre ispira iniziative di grande valore sociale e culturale, come ad esempio il Treno della Memoria sui luoghi, dove, in collaborazione con l'associazione Terra del Fuoco, i pensionati dello Spi e tantissimi giovani hanno fatto un intenso viaggio nella storia dell'Olocausto. La presenza all'incontro di Carla Cantone, Segretaria Generale dello SPI Nazionale, testimonia l'impegno che il Sindacato Pensionati Italiani e la CGIL profonde nel dialogo con i giovani.

Nel pomeriggio precedente, lunedì 10 dicembre alle ore 18.30, Carla Cantone inaugurerà la nuova sede della Lega Spi di Andria, in Piazza Di Vittorio (nei pressi della sede comunale della Cgil). La nuova sede dei pensionati della comunità di Andria, è stata fortemente voluta per ampliare i processi di coinvolgimento e rafforzare la tutela individuale e collettiva delle persone anziane.
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.