Vigilanza Giurata
Vigilanza Giurata
Cronaca

Furto sventato nella notte in un centro di formazione professionale in via Mattia Preti

Intervento dopo la segnalazione d'allarme della Vigilanza giurate e della Polizia di Stato

Apparecchiature informatiche ed altro materiale contenuto nella sede di un centro di formazione professionale, nel mirino di "soliti ignoti" che questa mattina, domenica 30 ottobre, poco prima delle ore 5 sono entrati in azione ad Andria, in via Mattia Preti, al quartiere Europa.

L'allarme scattato immediatamente, appena forzata la porta d'ingresso del centro professionale ha fatto giungere sul posto delle pattuglie della Vigilanza giurata. Neanche il tempo di penetrare all'interno dei locali, che i malviventi sono stati costretti a darsela a gambe levate all'arrivo delle guardie giurate particolari e di una "volante" della Polizia di Stato di Andria, allertata alla sala operativa della Vigilanza giurata.

Si registrano solo danni alla porta d'accesso e ad alcuni locali della scuola ma nessun apparecchiatura informatica o altro oggetto di valore è stato sottratto. Indagini sono in corso da parte della Polizia di Stato, che sta vagliando i filmati di alcune telecamere di sorveglianza della zona.
  • Comune di Andria
  • istituto di vigilanza
  • Polizia di Stato Andria
  • Vigilanza Giurata
  • tentativo di furto
Altri contenuti a tema
Ciappetta-Camaggio: incontro al Comune di Andria con i rappresentanti locali Ciappetta-Camaggio: incontro al Comune di Andria con i rappresentanti locali Analizzate e discusse le problematiche legate al canale di raccolta acque
Autonomia differenziata, on. Matera (Fdi): «Opportunità di unità del Paese nel segno di serietà e competenza» Autonomia differenziata, on. Matera (Fdi): «Opportunità di unità del Paese nel segno di serietà e competenza» La parlamentare di Fratelli d’Italia replica alle domande poste dalla lista Andria Bene in Comune
Furti d'auto: raffica di avvisi orali e fogli di via obbligatori da parte della Polizia di Stato Furti d'auto: raffica di avvisi orali e fogli di via obbligatori da parte della Polizia di Stato Una cinquantina i pregiudicati autori di furti d'auto, trovati in possesso di chiavi o grimaldelli in zone caratterizzate da elevati indici di microcriminalità
Violenza ad una minore: il ringraziamento dell'Assessore Colasuonno all'operato della Polizia Locale ed al cittadino anonimo Violenza ad una minore: il ringraziamento dell'Assessore Colasuonno all'operato della Polizia Locale ed al cittadino anonimo Un cittadino che ha deciso di non girare la testa dall'altra parte,
Proseguono gli incontri del Presidio Libera di Andria nelle scuole cittadine Proseguono gli incontri del Presidio Libera di Andria nelle scuole cittadine Il 20 febbraio 2023 all’Istituto tecnico commerciale “Ettore Carafa” ed il 9 marzo presso la scuola secondaria di I grado “Enrico Fermi”, di via Malpighi
Violenza su una minorenne: ordinanza di misure cautelari degli arresti domiciliari con braccialetto elettronico Violenza su una minorenne: ordinanza di misure cautelari degli arresti domiciliari con braccialetto elettronico Il provvedimento disposto dalla Procura della Repubblica di Trani, su una indagine della Polizia Locale di Andria
Andria tra le città più inquinate, e se iniziamo a prendere meno l'auto? Andria tra le città più inquinate, e se iniziamo a prendere meno l'auto? L'associazione 3Place offre uno spunto di riflessione
Operativo ad Andria un Centro servizi di contrasto alla povertà Operativo ad Andria un Centro servizi di contrasto alla povertà Si tratta di un progetto predisposto dal Settore Servizi sociali in collaborazione con enti del terzo settore
© 2001-2023 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.