agenti di PS feriti a Taranto
agenti di PS feriti a Taranto
Cronaca

Ferimento poliziotti a Taranto: la vicinanza della Segreteria Bat del SAP

Giordano: "la bravura e la professionalità dei colleghi che hanno evitato il peggio"

"I fatti sconvolgenti che hanno toccato la vicina città di Taranto, hanno colpito profondamente tutta la comunità dei poliziotti e di tutte le forze dell'ordine della Provincia di Barletta-Andria-Trani.
La famiglia dei poliziotti della BAT è vicina alle famiglie dei due Agenti dell'Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico Sezione Volanti della Polizia di Taranto rimasti feriti durante uno spaventoso conflitto a fuoco in seguito a un intervento per reprimere il furto di un'autovettura di grossa cilindrata.
Ai due colleghi, fortunatamente fuori pericolo, secondo le ultime notizie pervenute, va il mio e il nostro un augurio di pronta guarigione.
Audaces fortuna iuvat, recita il brocardo latino. A questa, però, bisogna aggiungere la bravura e la professionalità dei colleghi che hanno evitato il peggio.
I fatti di oggi, anche se hanno lambito la vicina provincia di Taranto, di impensabile e spaventosa gravità, di irrazionale prepotenza e acerba aggressione, avvalorano, sempre più, che resta fondamentale e essenziale seguitare a impegnarsi ad investire nella sicurezza dei cittadini e nella legalità, a partire dal potenziamento degli organici e all'introduzione delle dotazioni a beneficio di tutti i poliziotti e degli operatori delle forze dell'ordine.
Questo continueremo a sottolinearlo in special modo nella neo costituita provincia BAT a partire dalla giovane Questura di Andria, dove attendiamo risposte vere e sincere da Roma", sottolinea in una nota Vito Giordano, della Segreteria Provinciale SAP-BAT.
  • polizia
  • SAP - Sindacato Autonomo Polizia
Altri contenuti a tema
Drammatico impatto tra una e-bike ed una Fiat Punto in via Genova: ferito un minore Drammatico impatto tra una e-bike ed una Fiat Punto in via Genova: ferito un minore E' accaduto intorno alle ore 18,10. Attesa per il 118 e la Polizia Locale
Montepulciano: "Lotta agli inquinatori seriali. Grazie alla Polizia locale ed all'Assessore Colasuonno" Montepulciano: "Lotta agli inquinatori seriali. Grazie alla Polizia locale ed all'Assessore Colasuonno" "Dopo anni di lassismo in questo settore, finalmente si comincia a fare sul serio"
Sequestrato ad Andria un fabbricato adibito ad attività illecita di gestione dei rifiuti e discarica Sequestrato ad Andria un fabbricato adibito ad attività illecita di gestione dei rifiuti e discarica Abusivo anche l'immobile. Assessore Colasuonno: "Ringrazio pubblicamente la Polizia Locale per questa importante operazione di polizia ambientale"
Grave incidente stradale sull'Andria Trani: un 28enne ferito, traffico bloccato Grave incidente stradale sull'Andria Trani: un 28enne ferito, traffico bloccato E' accaduto poco dopo le 7.30. Sul posto 118, Polizia Locale e quella di Stato ed i Carabinieri
Incidente stradale: centauro ferito trasportato in codice rosso al Bonomo di Andria Incidente stradale: centauro ferito trasportato in codice rosso al Bonomo di Andria E' accaduto all'incrocio tra viale Virgilio e via Carpaccio: sul posto 118, Polizia Locale e Carabinieri
Furti di rame e di cavi elettrici, la Questura di Barletta Andria Trani valuta apposite misure di vigilanza Furti di rame e di cavi elettrici, la Questura di Barletta Andria Trani valuta apposite misure di vigilanza Tra gli interventi previsti, l’implementazione di sistemi di allarme e di videosorveglianza a tutela del bene privato
23enne andriese finisce fuori strada con la sua auto: ricoverata al Bonomo in codice rosso 23enne andriese finisce fuori strada con la sua auto: ricoverata al Bonomo in codice rosso L'ennesimo incidente stradale è avvenuto poco dopo le ore 14 su via Castel del Monte. Sul posto i sanitari del 118 e la Polizia Locale
Ancora incidenti sulla strade di Andria: tre feriti in due diversi sinistri Ancora incidenti sulla strade di Andria: tre feriti in due diversi sinistri Sul posto Polizia Locale e 118
© 2001-2022 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.