riunione Soc. AndriaMultiservice
riunione Soc. AndriaMultiservice
Attualità

Corallo, Unione Sindacale di Base: "AndriaMultiservice quale futuro?"

"Aprire, subito, un tavolo di confronto sul rinnovo dei contratti che vada oltre il già penalizzante "piano di rientro" del Comune"

"Nonostante siamo in piena estate, e per i più le domande sono su come e dove trovare il giusto refrigerio ferragostano, a noi spetta invece il "solito" compito... quello di vigilare e fare/farsi domande quando tutto sembra fermo e tranquillo".

Lo dichiara, in una nota Pierpaolo Corallo, dell'Unione Sindacale di Base - Puglia, che così prosegue: "Dall'insediamento del Commissario Prefettizio al Comune di Andria abbiamo da subito chiesto un incontro/confronto sui temi a noi cari e che ci vedono, come Sindacato di Base, attori principali. Avevamo chiesto, mesi addietro, un incontro per discutere delle problematiche lavorative e del futuro dei Lavoratori della Sangalli e della Multiservizi con socio unico il Comune andriese.
Ad oggi niente!
Al di là dei comunicati, dei Bilanci approvati (ancora in utile!), della proroga dell'Amministratore Unico della AndriaMultiservice nessuna risposta, da parte del Commissario, è arrivata.
Così come nessun tipo di notizia ci giunge dal management della Multiservizi. Anche qui un mese fa abbiamo richiesto un incontro.
Ma niente... tutto tace!
Siamo in un anno cruciale per la Multiservizi del Comune. Un anno che deve vedere il rinnovo dei Contratti con il Comune, che ribadiamo Socio Unico e "unico" acquirente dei servizi erogati dalla Società.
Una società "sana" che occupa più di cento Lavoratori, cittadini andriesi che non meritano di stare perennemente sulla graticola ne, tantomeno, mesi di silenzio assordante.

Per l'USB resta necessario aprire, subito, un tavolo di confronto sul rinnovo dei contratti che vada oltre il già penalizzante "piano di rientro" del Comune (la Multiservizi parte già con un taglio di oltre 1 milione per il 2019).
Per l'USB bisogna avviare questo confronto, perché il tempo a disposizione rischia di volare via e di non dare un futuro alla Città ed alla Multiservizi.
Rinnoviamo l'invito al Commissario a convocare le Organizzazioni Sindacali e a dare delle risposte concrete ai lavoratori.
Siamo fiduciosi che il dott. Tufariello vorrà accogliere il nostro appello per il bene della città tutta", conclude Corallo.
  • Comune di Andria
  • multiservice
  • USB
Altri contenuti a tema
Crollo di via Pisani, Tufafriello: "La mancanza di serie conseguenze, alleggerisce in parte quanto accaduto" Crollo di via Pisani, Tufafriello: "La mancanza di serie conseguenze, alleggerisce in parte quanto accaduto" "Nei prossimi giorni saranno più chiare le ragioni dell' accaduto e se saranno necessari, o no, altri provvedimenti di competenza del Comune"
Prof. Giovanna Bruno su matrimoni civili: «Finalmente esecutiva la delibera» Prof. Giovanna Bruno su matrimoni civili: «Finalmente esecutiva la delibera» Un’opportunità per residenti e “destination wedding”. I luoghi autorizzati
In via Gen. Lamarmora saranno realizzate caditoie In via Gen. Lamarmora saranno realizzate caditoie Fino al 23 ottobre divieto di transito e fermata
Assemblea generale iscritti e simpatizzanti del Personale dipendente CGIL dei Comuni di Andria e Barletta Assemblea generale iscritti e simpatizzanti del Personale dipendente CGIL dei Comuni di Andria e Barletta L'iniziativa è in programma il 17 ottobre 2019, dalle ore 16.00 alle ore 18.00, presso il Comune di Andria, al chiostro di San Francesco
Regolamento Edilizio: approvata bozza di adeguamento Regolamento Edilizio: approvata bozza di adeguamento Pubblicazione sull'Albo Pretorio informatico del Comune di Andria
Vurchio (Pd): "In arrivo numerose bollette di pagamento tassa rifiuti errate" Vurchio (Pd): "In arrivo numerose bollette di pagamento tassa rifiuti errate" Nella maggior parte dei casi si tratterebbe di "somme già pagate o non dovute"
Miscioscia, FareAmbiente: "La vera emergenza rifiuti è innanzitutto culturale" Miscioscia, FareAmbiente: "La vera emergenza rifiuti è innanzitutto culturale" Confermato il trend registrato ad Andria circa la raccolta differenziata
Regionali: Berlusconi riceve dai vertici di Forza Italia Puglia la lista dei possibili candidati (tra cui Marmo) a presidente Regionali: Berlusconi riceve dai vertici di Forza Italia Puglia la lista dei possibili candidati (tra cui Marmo) a presidente Un confronto con gli alleati di Fratelli d'Italia e Lega potrebbe portare ad una decisiva svolta
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.