cgil cisl uil
cgil cisl uil
Scuola e Lavoro

Contratto integrativo provinciale per Operai Agricoli e Florovivaisti

Siglato il verbale di accordo preliminare. Diverse sigle sindacali e organizzazioni professionali coinvolte

Siglato il 31 luglio 2013, presso la sede della Confagricoltura di Bisceglie, tra le Organizzazioni Professionali Confagricoltura - Cia - Coldiretti e le Organizzazioni Sindacali di Categoria Flai CGIL - Fai CISL e Uila UIL di Bari/ Bat, il verbale di Accordo Preliminare al 1° contratto integrativo provinciale per gli Operai Agricoli e Florovivaisti della Provincia Bat (Barletta - Andria - Trani).

Considerata l'incertezza degli assetti istituzionali della Provincia che, di fatto, hanno frenato per diversi mesi la trattativa sul Contratto Bat e preso atto della sottoscrizione dei Contratti provinciali di Bari e di Foggia, si è dato inizio alla discussione del 1° Contratto provinciale della Bat ed è stato sottoscritto un accordo importante e significativo che riconosce certezza contrattuale alla Provincia della Bat relativamente ad un comparto, come quello dell'agricoltura, caratterizzato da produzioni eccellenti e che annovera migliaia di addetti. Tenuto conto che il Contratto provinciale di Bari è prevalentemente applicato nel territorio della Bat e nella consapevolezza di dare un Contratto per gli operai agricoli della Provincia Barletta - Andria - Trani, al fine di evitare penalizzazioni per le aziende ed i lavoratori, in attesa della stesura definitiva del nuovo Contratto provinciale, le parti hanno definito la condivisione di applicare, in via del tutto transitoria, per i sette comuni della ex provincia di Bari il contratto Provinciale di Bari, con i relativi aumenti contrattuali a partire dal 01/06/2013, e per i tre comuni della ex Provincia di Foggia il contratto provinciale di Foggia con i relativi aumenti contrattuali a partire dal 01/01/2013. Inoltre, fermo restando l'impegno di uniformare la parte normativa ed economica, le Organizzazioni Sindacali e le Organizzazioni Professionali si sono prefissate di procedere al rinnovo contrattuale entro e non oltre il 31 dicembre 2013 procedendo nel nuovo Contratto provinciale Bat alla equiparazione della normativa contrattuale ed alla salvaguardia delle condizioni di miglior favore rivenienti dai due Contratti di Bari e Foggia.

Un prossimo confronto è stato fissato subito dopo la pausa estiva per il 2 settembre.
    © 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.