premio della legalità
premio della legalità
Scuola e Lavoro

Consegna degli attestati ai partecipanti al Premio della Legalità

Ogni scuola andriese premia i suoi studenti. La Manifestazione si tenne a Bitonto, lo scorso 9 febbraio

Dalle ore 10,00 in poi di oggi, presso le singole Scuole di Andria, saranno consegnati gli attestati agli studenti andriesi che hanno partecipato alla Manifestazione Premio della Legalità, tenutasi a Bitonto lo scorso 9 febbraio presso l'I.T.C. "V. Giordano".

Queste le Scuole e gli studenti partecipanti:
per l'I.I.S.S. "R.LOTTI": Giuseppe Caputo, Giovanni Fucci, Vincenzo Zinfollino;
per il LICEO CLASSICO "C.TROYA": Debora Locantore, Carmen Palma, Claudia Notarpietro, Giusy Falcettam Ylenia Rella;
per l'I.T.A. "UMBERTO I°":Fabrizio Incantalupo, Leonardo Lorizzo, Nicola Gazzillo, Gianluca Fortunato.

Alla manifestazione di consegna degli attestati parteciperà anche il Sig. Vincenzo D'Aspro, rappresentante del Comitato per la Legalità di Bitonto e componente del Consiglio Direttivo dell'Associazione provinciale Antiracket Antimafia di Molfetta.

Messaggi di vicinanza sono giunti al Presidente del C.P.L. - Comitato per la Legalità di Andria, prof. Vincenzo Minenna, al Coordinatore e a tutti i componenti del Consiglio Direttivo da parte dell'Assessore alla Legalità del comune Bitonto, dott. Rino Mangini e dal Presidente dell'Associazione Provinciale Antiracket dott. Renato De Scisciolo i quali hanno ringraziato il C.P.L. di Andria per l'impegno profuso in quella circostanza, rammaricati per non poter essere presenti e partecipare alla consegna degli attestati a causa di impegni fuori sede.
    © 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.