commissari P.S.. <span>Foto Polizia di Stato </span>
commissari P.S.. Foto Polizia di Stato
Attualità

Concluso corso per Commissari di P.S.: si spera adesso l'invio di qualche unità alla Questura Bat

Nei prossimi giorni avverrà l'assegnazione alle oltre 100 questure italiane dei giovani funzionari di polizia

Forse più di una speranza per vedere aumentare l'organico di funzionari di polizia nella provincia Bat. E' dei giorni scorsi la cerimonia conclusiva del 110° corso per Commissari di P.S., svoltosi presso la Scuola superiore di polizia di Roma, alla presenza del capo della Polizia Prefetto Lamberto Giannini.

Nella circostanza con il giuramento di fedeltà alla Repubblica dei nuovi commissari sono state consegnate le tradizionali sciarpe tricolori, storicamente appartenenti al ruolo dei Commissari sin da quando esisteva il Corpo delle Guardie di Pubblica Sicurezza. Adesso si procederà all'assegnazioni alle nuove sedi per i nuovi funzionari e si spera che per la Questura Bat, inizi l'invio ordinario di nuovo personale, oltre a quello già avviato per domanda o trasferimento.

Vista la penuria di personale delle Forze dell'ordine e della Polizia di Stato in particolare nella provincia Bat, da parte della collettività vi è più di un partecipato auspicio. Speriamo quindi che i prossimi giorni, con l'avvicinarsi del primo anniversario dell'agognata inaugurazione della Questura di via dell'Indipendenza ad Andria, arrivi qualche bella notizia per la comunità provinciale, magari con il rafforzamento di servizi quali ad esempio quello della Polizia Stradale, le cui pattuglie sono praticamente delle autentiche mosche bianche per le strade della provincia Bat, tanto che si sta pensando (paradossalmente) di mettere dei cartelli a grandezza naturale, così da fungere da deterrente per la viabilità di questo territorio, per tanti aspetti ancora terra di nessuno.
  • polizia
  • polizia stradale
  • Questura Andria
  • Polizia di Stato Andria
Altri contenuti a tema
Ricerche in corso del feritore del 36enne, episodio avvenuto al quartiere Monticelli Ricerche in corso del feritore del 36enne, episodio avvenuto al quartiere Monticelli L'uomo ferito lievemente alla mano, si sarebbe frapposto ad un diverbio scoppiato davanti ad una sala scommesse
Accoltellamento nei pressi di una sala scommesse: ferito un 36enne Accoltellamento nei pressi di una sala scommesse: ferito un 36enne Il grave fatto di sangue sarebbe avvenuto intorno alle ore 20,15
Privo di patente, si presenta in Questura guidando l'auto: denunciato a piede libero Privo di patente, si presenta in Questura guidando l'auto: denunciato a piede libero Si tratta di un 63enne pluripregiudicato andriese
Nella villa comunale arrestato pusher minorenne durante un controllo della Polizia di Stato Nella villa comunale arrestato pusher minorenne durante un controllo della Polizia di Stato Diverse le segnalazioni di presenze sospette giunte in Questura
Controlli alla movida di Andria da parte della Polizia di Stato Controlli alla movida di Andria da parte della Polizia di Stato Numerosi i soggetti controllati, tra cui pregiudicati e sorvegliati speciali
Il nuovo Prefetto visita in Questura ad Andria la stanza intitolata a Graziella Mansi Il nuovo Prefetto visita in Questura ad Andria la stanza intitolata a Graziella Mansi Tra pochi giorni ricorrerà l'anniversario della tragica morte della bambina. Stamane a fare gli onori di casa in via dell'Indipendenza il questore Pellicone
Consiglio comunale urgente convocato per l'11 agosto Consiglio comunale urgente convocato per l'11 agosto Prima della pausa ferragostana all'esame una serie di punti importanti per l'Amministrazione comunale
Sicurezza urbana: villa comunale osservata speciale da parte della Polizia di Stato Sicurezza urbana: villa comunale osservata speciale da parte della Polizia di Stato Oltre 80 gli individui identificati e circa 50 i veicoli a motore controllati
© 2001-2022 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.